hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org

Notices

» tabellatris

Our Solar page

VOACAP Online HF Predictions


» Discussioni recenti / Recent Threads
  RatingTitle, Username, & Date Last Post Views Forum
Filtro con stub a 1/4 d'onda passa basso
Today 21:45
Today 21:45
by iw0hdi
23 Autocostruzione
VP8PJ South Orkney - la spedizione
13-02-20 11:57
Today 09:33
by Ik2ulv
391 DX'ing
TI9A Cocos - parla Dima RA9USU
15-01-20 23:17
14-02-20 20:38
by ik2xyi
369 DX'ing
TI9A Cocos
09-01-20 16:48
14-02-20 11:33
by IZ5CML
3,357 DX'ing
Calcolo trappole e accorciamento
30-01-18 13:25
13-02-20 20:23
by I0XJ
3,566 Antenne e Supporti
La storia di 3W3RR Romeo Stepanenko
07-04-19 00:00
13-02-20 12:25
by IN3ZNR
1,564 DX'ing
Oggi - Giorno mondiale della Radio
13-02-20 09:40
13-02-20 09:40
by ik2xyi
78 Generale
IDT in azione: Zanzibar Island
29-01-20 16:37
12-02-20 12:01
by IZ5CML
1,075 DX'ing
Satellite geostazionario OSCAR 100
05-01-20 11:09
11-02-20 14:06
by IK7JWY
1,153 VHF and UP / Satellites / EME
A proposito della tabella "Dxpeditions schedule".
02-12-13 11:04
10-02-20 23:45
by IU2DXF
80,487 DX'ing
View Single Post
Old 17-12-18, 08:30   #9
IK7JWY
Senior Member
 
IK7JWY's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Alezio-LE-
Posts: 4,534
Re: grossa manopola per sintonia

Grazie anche agli ultimi interventi !
Intanto mi sono dato da fare. In giro avevo due mouse, uno con la rotellina funzionante con il classico "rotary encoder" e l'altro, invece, con la rotellina funzionante con un sistema più sofisticato di sensore ottico a infrarossi. Quest'ultimo mi pare di qualità migliore rispetto al primo, la rotellina ha una fluidità di funzionamento molto buona. Togliendo una specie di molla antagonista al suo interno che serve a dare un feedback al tatto, diventa proprio vellutata e dando una spinta tangenziale decisa alla rotellina, il suo moto di rotazione continua per un attimo anche dopo che si è staccato il dito dalla rotellina. Insomma, vedrei questo secondo sistema di rotellina molto adatto per l'uso come manopola di sintonia di una radio. Ma presenta il grosso problema che esso è composto da un led a infrarossi e un sensore messi da parti opposte rispetto alla rotellina. In pratica, il raggio di luce a infrarossi che viene emesso dal led passa attraverso una ghiera radiale solidale alla rotellina e, quando incontra il vuoto tra due raggi della ghiera, arriva al sensore messo dall'altra parte. Ruotando la rotellina con il dito, si genera così una successione di istanti in cui il raggio a infrarossi passa e viene captato dal sensore. Quest'ultimo però è fatto in modo che alla fine si ha un informazione sul verso di rotazione della rotellina, se in un senso o nell'altro. E infatti ha tre piedini e non solo due.
Qui vedete una foto dell'accrocco, presa da internet (non mi va di riaprire il mouse per fotografarlo):
Click image for larger version

Name:	encoder ottico.JPG
Views:	43
Size:	37.5 KB
ID:	18716

Il sistema, dunque, non è agevolmente implementabile in una manopola di sintonia. La soluzione che viene subito in mente, e che avevo pensato anche io, è quella di accoppiare meccanicamente la rotellina del mouse con la manopola di sintonia utilizzando l'attrito tra le due (la rotellina del mouse in genere è di gomma). In particolare pensavo di posizionare la manopola cilindrica di sintonia, di diametro generoso, con asse di rotazione verticale e distanziato dalla rotellina del mouse quanto serve per far si che la base inferiore della manopola di sintonia, ruotando attorno a tale asse, diventi il dito che fa girare la rotellina.. Se concettualmente la cosa credo sia abbastanza semplice, operativamente non lo è affatto. E alla fine ho rinunciato al vantaggio funzionale di questa soluzione per optare su quella più immediata, resa possibile dall'altro mouse a disposizione.

In quest'ultimo, come dicevo prima, la rotellina funziona banalmente con un rotary encoder. Mi è bastato , quindi, sostituire questo con un encoder esterno, del tipo senza stop ("no detent"), al cui alberino , per ora, ho montato la manopola più grossa che mi ritrovavo nei cassettini (indecente).
Inutile dire che il sistema funziona , deve funzionare per forza

Al momento, costo della realizzazione = 0
Il mouse non ricordo più quando lo comprai e quanto lo pagai, magari mi fu regalato con il PC una decina di anni fa, boh ?
L'encoder lo tenevo inutilizzato non ricordo più da quanto tempo, risale ad una implementazione di un clarifier esterno sul mio FT1000MP, per il quale scrissi pure un articolo di una banalità vergognosa su Radio Rivista di non so quale epoca preistorica

Ora dovrò trovare una signora manopola e un alloggiamento decente per l'aggeggio. Per renderlo stabile, chissà che non riesca a convincere un mio amico marmista a regalarmi un mezzo di granito e, visto che ci sa fare , a lavorarlo un pò per ricavarne una base quadrata con un incavo inferiore in cui nascondere la basetta con l'elettronica del povero mouse, ora reincarnatosi in una nuova vita
Click image for larger version

Name:	knob.jpg
Views:	46
Size:	296.2 KB
ID:	18717

Last edited by IK7JWY; 17-12-18 at 08:47.
IK7JWY non  è collegato   Reply With Quote
 
Powered by vBadvanced CMPS v3.1.0

All times are GMT +1. The time now is 23:34.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.