hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org

Notices

» tabellatris

Our Solar page

VOACAP Online HF Predictions


» Discussioni recenti / Recent Threads
  RatingTitle, Username, & Date Last Post Views Forum
VP8PJ South Orkney - la spedizione
13-02-20 11:57
Yesterday 16:18
by IK7JWY
558 DX'ing
Filtro con stub a 1/4 d'onda passa basso
16-02-20 21:45
16-02-20 21:45
by iw0hdi
98 Autocostruzione
TI9A Cocos - parla Dima RA9USU
15-01-20 23:17
14-02-20 20:38
by ik2xyi
407 DX'ing
TI9A Cocos
09-01-20 16:48
14-02-20 11:33
by IZ5CML
3,402 DX'ing
Calcolo trappole e accorciamento
30-01-18 13:25
13-02-20 20:23
by I0XJ
3,577 Antenne e Supporti
La storia di 3W3RR Romeo Stepanenko
07-04-19 00:00
13-02-20 12:25
by IN3ZNR
1,571 DX'ing
Oggi - Giorno mondiale della Radio
13-02-20 09:40
13-02-20 09:40
by ik2xyi
86 Generale
IDT in azione: Zanzibar Island
29-01-20 16:37
12-02-20 12:01
by IZ5CML
1,094 DX'ing
Satellite geostazionario OSCAR 100
05-01-20 11:09
11-02-20 14:06
by IK7JWY
1,194 VHF and UP / Satellites / EME
A proposito della tabella "Dxpeditions schedule".
02-12-13 11:04
10-02-20 23:45
by IU2DXF
80,628 DX'ing
View Single Post
Old 31-01-19, 05:51   #3
I0GOD
Senior Member
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 470
Re: SEMPLICE CONVERSAZIONE IN INGLESE PER RADIOAMATORI

Mah! Non so se una cosa del genere può aiutare a parlare la lingua. Conoscere una lingua è essenzialmente riconoscere i suoni associandovi un concetto. Stessa cosa per esprimere quello stesso concetto. Quindi non bisogna leggere, tradurre nel cervello e poi esprimere un suono che ci sembra giusto ma emettere quel suono legato al concetto senza tradurre mentalmente. Il bambino che inizia a parlare non conosce le grammatica e la sintassi ma sente i suoni che la mamma e il padre pronunciano e li lega ai movimenti/azioni che essi fanno; in questo modo riconosce il significato dei suoni. Apprendere le lingue vuol dire solo ascoltare, non leggere e poi tradurre. Noi gente italica abbiamo difficoltà con l'inglese perchè abbiamo le vocali che loro non hanno e le nostre vocali sono aperte, larghe e poi gli inglesi parlano a bocca chiusa, la loro lingua è definita gutturale. Tocca riimparare ad articolare i fonemi cosa non facile quando hai preso l'abitudine.
Comunque è un tentativo, meglio di niente GL
Godifredo
I0GOD non  è collegato   Reply With Quote
 
Powered by vBadvanced CMPS v3.1.0

All times are GMT +1. The time now is 08:10.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.