hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > VHF and UP / Satellites / EME

Avvisi

VHF and UP / Satellites / EME sezione dedicata alle bande VHF e superiori, dal trafiico via satellite, al moonbounce, al meteorscatter etc.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 22-06-12, 11:03   #1
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Ho constatato che in questo forum si parla poco della "banda magica" ovvero la 6 metri, certo posso capirne le ragioni, è una banda critica che richiede dedizione e tanto ascolto in oltre è completamente chiusa per diverse ore della giornata e parecchi radioamatori non amano l'idea di ingombrare il mast con un aereo sfruttato poche volte.

Ma non per questo la 6m non merita considerazione da parte di noi OM appassionati di tecnica, Dx e propagazione che hanno comunque la possibilità, con essa, di sperimentare nuove esperienze (per me è stato così emozionante).

Sul web ci sono ottime dispense in lingua inglese che ci possono dare una mano considerevole nel apprendere le "magie" dei 50MHz, esiste anche qualche valido portale specializzato come Sixitalia raggiungibile tramite questo link http://www.sixitalia.org/jv10/index.php e ancora un documento che ho letto con attenzione e che rappresenta un ottimo sunto in lingua italiana... http://www.qsl.net/ik3xtv/ARCHIVIO/P...06%20METRI.pdf

Pare evidente che questa è la stagione più fruttuosa per sperimentare la banda dei 6 metri, infatti indipendentemente dalle condizioni propagative (tropo-scatter,E sporadico,via aurora,Meteor scatter,via strato F2 e per i più dotati EME) i mesi migliori siano Maggio, Giugno e Luglio per via che la condizione E sporadico garantisce un minimo sindacale dal primo pomeriggio sino a sera.

Quindi ho voluto iniziare le mie prime avventure, avevo in garage da 4 anni una bella e semplice yagi 5 elementi con gamma m. la monto frettolosamente su un paletto tipo tv alto circa 2.5 mt dal colmo del tetto puntata in direzione fissa a circa 320°.
Il pessimo cablaggio (25mt di vecchio rg58 usato per qualche dipolo in passato) e la bassa posizione non proprio ideale per ambire a qualche collegamento via F2 non mi ha privato d'entusiasmo e la curiosità era tanta...

Verso le ore 19:30 locali accendo il mio FT950 e inizio ad ascoltare qualche beacon http://www.keele.ac.uk/depts/por/50.htm ma di OM neanche l'ombra.
Mi sono chiedo se nonostante le stazionarie 1.1 su tutta la banda la mia antenna avesse uno scarso rendimento (in 20-40-80 metri fai presto a fare i confronti), ma improvvisamente il livello di segnale dei beacon inizia a salire e mi decido a chiamare su 50.153 MHz.
Dopo una decina di chiamate a vuoto alle 19:44 mi risponde F6HLG e ci scambiamo un rapporto di 55 58, non nascondo una certa emozione e il corrispondente ammette che anche lui è un novello della banda.
Da li a breve lo skip si allunga e i segnali si rinforzano perdendo evanescenza, ne consegue con mio stupore un di piccolo pileup che mi restituisce un QRB max di 2000 Km, evidente Es singolo salto, nulla di eccezionale ma il divertimento è assicurato!
Verso sera arrivano i primi italiani, rari come le mosche bianche ma ascoltati con molto piacere, tra cui un collega OM della zona 7 che mi dice frequenta solo i 2m e i 6 solo USB.

Verso le 21:30 sempre locali devo mio malgrado interrompere le trasmissioni per la cena, mi sarebbe piaciuto vedere cosa succedeva da li in poi ma quest'avventura proseguirà la prox. settimana, spero in migliori condizioni, ovvero portando la 5 elementi sul traliccio a 15m e usando il cavo RG213 doppia calza...

Probabilmente i più navigati non avranno interesse a leggere questo post ma ho deciso comunque di esporre questa mia modesta esperienza personale alla comunità al fine di incentivare le attività in 6m e soprattutto per il piacere di condividere queste mie prime attività in banda sperando di ricevere buoni consigli!

Non sarebbe male utilizzare questa discussione per segnalare aperture extra-continentali e per scambiare quattro chiacchiere circa le nostre attività sui 50 MHz.

Ultima modifica di IZ7PDX; 22-06-12 a 11:21
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-12, 11:40   #2
i7csb
Senior Member
 
L'avatar di i7csb
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 214
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Nella doppia veste di utilizzatore dei 6 metri sin dal 1990, e dell'attuale posizione in seno all'ARI, appoggio in pieno la tua idea di sviluppare un discorso sul traffico in 6 metri, io tramite RR, porterò avanti tutta una serie di articoli relativi al traffico della banda stessa, ti invito a leggere l'articolo su RR di giugno, relativo ai segnali TV che usiamo come monitor, per le aperture soprattutto di F2.
Spero di collegarti in 50.
Mike
I7CSB coordinatore ARI 50/70 MHz
__________________
I7CSB Mike
i7csb non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-12, 12:54   #3
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Fantastico Mike, sapere che un cultore dei 6 m abita dietro casa è incentivante.
Probabilmente il tuo articolo mi è sfuggito, ma nell'ottica di questo mio nuovo entusiasmo lo leggerò con molta attenzione sperando di apprendere il più possibile!
Mi auguro di incontrarti presto in 50 Mhz e se mi permetti di romperti le scatole ti contatto via skype quando sono attivo in 6m !

Giusto per rimanere in argomento divulgo una interessante iniziativa, la maratona indetta da A.R.I. Firenze per i 50 MHz
Click the image to open in full size.

http://www.arifirenze.it/maratona/index.php

Credo possa essere un interessante occasione per confrontarsi amichevolmente in questa "banda magica"!
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 22-06-12, 18:34   #4
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Non fate troppa pubblicità a questa banda
Almeno per ora, anche gli small guns in 6 metri si divertono.
55 in danimarca con 2w e la strana loop
Click the image to open in full size.
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 24-06-12, 22:50   #5
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,885
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ5VVA Visualizza il messaggio
55 in danimarca con 2w e la strana loop
Per essere strana lo è davvero, puoi postare un disegno?
Buon divertimento in 6 metri!

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-12, 00:43   #6
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Posso fare una foto domani, (ma non ridete della mia saldatura e di altre cose che vedrete )
Disegni non ne ho perchè è nata per caso
Ispirato a un esperimento di I5MSH sulla polarizzazione delle loop magnetiche, http://www.aricollialbani.it/files/I...i%2050MHZ1.pdf, ho tagliato per sbaglio il loop di accoppiamento troppo lungo.
Per ottenere l'impedenza giusta avrei dovuto ruotare i due loop su piani diversi, soluzione scomoda. Così ho provato a spostare il piccolo verso il centro.
Il miniVNA ha decretato che la sua posizione sarebbe stata concentrica al loop principale.
Click the image to open in full size.
Il condensatore è uno spezzone di RG58.
La sintonia fine in vetta senza miniVNA si fa a tentoni allontanando o avvicinando l'ultimo centimetro di calza dal centrale. Il casino è un QSY veloce e preciso quando ci si sposta dalla finestra di chiamata.

Per verificare che non fosse uno strano dummy load mi è rimasto solo il collaudo.
Sul Monte Folgorito durante un'apertura di Es ho aspettato il mio turno dopo i normo-OMpower-dotati, poi anch'io ho avuto il mio 55 da OZ6PI (mago di OZ nella magic band )

Paolo, fai gli auguri al (ex) tuo 817, si è appena fidanzato con Miss Strana Magloop. Se nascono i looppini te ne mando uno

Ciau

Riccardo


Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Per essere strana lo è davvero, puoi postare un disegno?
Buon divertimento in 6 metri!

Paolo I4EWH
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-12, 10:08   #7
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Caro Riccardo spero di ascoltarti presto in 6 metri, ma sai che invece spero proprio che si faccia della buona pubblicità!
Le occasioni di sentire qualcuno sono davvero ridotte al minimo causa anche la propagazione a macchia di leopardo che spesso rende inutili gli spot sui cluster, diverse volte stazioni spottate da altre che distano 100-200 Km dalla mia risultano completamente inascoltabili, quindi più si è meglio è.

La tua antenna è davvero strana, vedo che svolgi molta attività portatile e QRP, ma come mai impazzire dietro un loop che sui 50 MHz è davvero troppo silenziosa e sorda quando una 2 oppure 3 elementi Yagi è facile da costruire e leggera/poco ingombrante da trasportare?
Hai provato la configurazione 3 elementi OWA che ti restituisce i 50 ohm senza troppi problemi ?
Comunque complimenti davvero per le location che scegli, da li su sembra di essere in paradiso, ma quasi quasi mi hai fatto venire un ideuccia/P.
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-12, 15:53   #8
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Ciao Luigi,
avrai capito che mi piace scherzare , anche a me non piacciono le bande tristemente deserte. Ma di questa mi piace proprio l'imprevedibilità sul confine fra HF e VHF. Quando è chiusa, è chiusa per tutti... ahr ahr
E come hai detto tu in certi periodi quando si apre, se usi il dxcluster devi essere già alla radio, oppure tanti saluti all'apertura, sia a macchie che estesa.
Mi capita di incamminarmi per la vetta a banda chiusa. Se si apre, bene. Se non si apre, V-invertita per QSO di consolazione in 17mt (specialmente nei week-end, meglio una WARC, e voi sapete bene perchè).
Purtroppo anche il tempo libero è a macchia di leopardo, però credo posterò qualcosa qui la prossima volta che vado in altura o in spiaggia, spero prima della fine della stagione.
Leggendo qua e là ho letto della necessità di preamplificare salendo di frequenza e di sfruttare la minore lunghezza d'onda con antenne performanti, ma ho pensato anche che se qualcuno mi ascolta coi miei due pezzi di tubo ritorto, per la reciprocità io non farò fatica a sentirlo, ma correggimi se sbaglio.
Io sono della frangia QRP che preferisce abbassare la potenza ma cerca di massimizzare tutto il resto (antenna, banda, orario, stagione, abilità pazienza ecc.) ma devo accontentarmi.
Sul tuo suggerimento farò una ricerca. Potrebbe superare in graduatoria le prove in programma (hentenna e moxon). Sarebbe interessante mettersi d'accordo per le prove di tutte e tre a pari condizioni.
In realtà poi penso mille cose e ne faccio mezza
Per esempio mi chiedevo come si può misurare l'angolo di take-off reale, a parte le simulazioni con MMANA.
Da ex scout, amo camminare in montagna. Quando associo questo alla radio, il risultato è sempre una bella giornata. Le Alpi Apuane sono favolose, specialmente per chi è cresciuto lontano da mare e montagne
Ma qual'è l'ideuccia?
Ho visto il tuo sito web. Azz... come sei professionale...
Ciau
Riccardo

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Caro Riccardo spero di ascoltarti presto in 6 metri, ma sai che invece spero proprio che si faccia della buona pubblicità!
Le occasioni di sentire qualcuno sono davvero ridotte al minimo causa anche la propagazione a macchia di leopardo che spesso rende inutili gli spot sui cluster, diverse volte stazioni spottate da altre che distano 100-200 Km dalla mia risultano completamente inascoltabili, quindi più si è meglio è.

La tua antenna è davvero strana, vedo che svolgi molta attività portatile e QRP, ma come mai impazzire dietro un loop che sui 50 MHz è davvero troppo silenziosa e sorda quando una 2 oppure 3 elementi Yagi è facile da costruire e leggera/poco ingombrante da trasportare?
Hai provato la configurazione 3 elementi OWA che ti restituisce i 50 ohm senza troppi problemi ?
Comunque complimenti davvero per le location che scegli, da li su sembra di essere in paradiso, ma quasi quasi mi hai fatto venire un ideuccia/P.
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-06-12, 19:18   #9
IW7EBA
Senior Member
 
Registrato dal: Mar 2011
Messaggi: 253
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Ma non per questo la 6m non merita considerazione da parte di noi OM appassionati di tecnica, Dx e propagazione che hanno comunque la possibilità, con essa, di sperimentare nuove esperienze (per me è stato così emozionante).
Non sarebbe male utilizzare questa discussione per segnalare aperture extra-continentali e per scambiare quattro chiacchiere circa le nostre attività sui 50 MHz.
Ciao Luigi, io posso dirti questo: nel 2003 e fino al 2005 (essendo l'unica banda su cui potevo divertirmi a fare dx), ho usato un loop a forma di rombo con l'alimentazione sul vertice inferiore (a 6m dal piano calpestìo), e devo dirti che ho potuto usufruire di tutte le modalità di aperture, (tranne Es a doppi o tripli salti, ed F2), i primi in quanto l'antenna era efficiente al limite per quel tipo di prop. e i secondi invece tranne la TEP "equinoziale", per mancanza effettiva di sufficiente ionizzazione, (come adesso d'altronde se pur in salita il SFI è appena sopra 100, quindi le aperture F2 in 6 sarebbero davvero inaspettate, se non impossibili).

Da 2005 poi ho ammainato il loop, (per dare spazio ai fili per le HF), e posso dirti che in Esporadico 1°salto EU non è cambiato nulla, (usando windom & longwire), mentre sulle aperture TEP i segnali sono scesi da 9+ del loop a s5-6 dei filacci ma il qso è assicurato cmq questa primavera preso dal prurito ho montato una 5/8 autocostruita, fatta con la canna da pesca e 4radiali 1/4lambda su un paletto di 3m (le stazioni via TEP ZS,V55,A61, ecc ecc son tornate S9)

In conclusione: durante le aperture l'importante è esserci, già con uno zipperino ti lavori sia Es 1° salto che TEP, (complice anche il fatto che specie durante l'inizio e chiusura dell'apertura tep, la stessa si "localizza molto" cioè magari tu in JN80 ascolti ed es in zona 0 non sentono nulla....questo favorisce anche chi non è attrezzatissimo....

Quindi datti da fare con quella 5ele sei già ad un ottimo punto, alzala più che puoi, cambia il cavo e vai cq six cq six....

Ultima modifica di IW7EBA; 25-06-12 a 19:25
IW7EBA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-12, 10:51   #10
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Dici bene Dave, i 50 MHz sono una banda democratica e alla portata di tutti.
Molto interessanti le tue esperienze che confermano la teoria che ogni OM facilmente impara sui testi ma che poi deve mettere in pratica, ed è li che viene il bello...
Predire le aperture non è un gioco facile, e sopratutto chi ha poco tempo spera di trovare delle scorciatoie (io) per evitare di dover restare tutto il pomeriggio ad ascoltare il silenzio!

Ora sto cercando in giro per il web (ma magari non esiste) un programmino che tramite la propria radio "ascolta" e monitorizza i beacon della 6 metri e quando il segnale sale oltre un livello ti invia un allert immediato, qualcosa di simile a Faros 1.4. Utopia?

Comunque la mia prima esperienza è stata incoraggiante, la fortuna non deve mai mancare, dopo una ventina di minuti d'ascolto su e giù per la banda mi accorgo dell'apertura in ES e inizio a chiamare, subito vengo spottato e via con i qso!

Non male anche perchè l'apertura è durata abbastanza per divertirsi, questa è la mappa dei collegamenti in ES verso Europa, con antenna 5 elementi bassa sul terrazzo e in posizione fissa verso nord.

Click the image to open in full size.

Per maggiori informazioni sulla Maratona 50 MHz consultare il sito di A.R.I Firenze dal quale ho generato questo sunto dei collegamenti...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   50 Mhz map.JPG‎
Visite: 3071
Dimensione:   214.9 KB
ID: 7622  
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-12, 11:27   #11
IW7EBA
Senior Member
 
Registrato dal: Mar 2011
Messaggi: 253
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Predire le aperture non è un gioco facile, e sopratutto chi ha poco tempo spera di trovare delle scorciatoie (io) per evitare di dover restare tutto il pomeriggio ad ascoltare il silenzio!
....Certo comprendo ciò che vuoi dire, io cmq ho per abitudine, (cluster a parte), quella di "zompettare" letteralmente da una banda all'altra, per avere una visione globale della stessa, (aiutato anche dal panadapter), e questo spesso mi ha permesso di trovare qualche interessante entità (e non parlo solo di 6m), sola soletta che faceva cq cq.... prima che arrivasse la baraonda, (ulteriore conferma che il cluster come campanello per dx'er è valido solo se hai polvere da sparare)....premesso ciò cmq, solitamente alle prime avvisaglie Esporadico molte stazioni spottano i vari beacons sparsi.....
per la TEP invece (ormai è consuetudine) fine Aprile-inizi di Maggio dalle prime ore del pomeriggio, fino ad imbrunire, almeno per il nostro locatore...e stessi orari fine Settembre-Ottobre inoltrato....durante i mesi più caldi genericamente è Esporadico (possibilità durante tutte le 24h), 1° al massimo 2°salto con la tendenza maggiore sempre nostro locatore, Ovest-NordOvest i segnali più intensi....solitamente quando l'Es 1° salto tende a chiudersi si accorcia a farti sentire le stazioni ITA zona 1-2-3....queste le "statistiche" che ho potuto elaborare dal 2003... (sempre riferite zona 7 jn80)

Buon divertimento, ci becchiamo (tanto da dove sei tu ci ascoltiamo in diretta in 6 metri)
IW7EBA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-12, 18:21   #12
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Spero proprio di lavorarmi qualche stazione con propagazione transequatoriale, anzi non vedo l'ora appena torniamo dalla Convention di HRW mettiamo subito in pratica il nuovo sistemino d'antenna!
In realtà mi piacerebbe ambire ad aperture in F2 e per tanto mi sto attrezzando per l'operazione.
Finalmente ieri sera ho completato l'installazione della 5 elementi in cima al traliccio e ho collegato il tutto con del buon cavo RG213MIL

Click the image to open in full size.

La yagi che scompare sopra la multi/mono hf è proprio la 5 elementi con 4 metri di boom per la 6m, l'installazione, un gioco da ragazzi rispetto la fatica delle bande più basse!
Per il momento dista solo 1 metro dal boom di quella più grande, non avevo voglia di allentare neanche un perno in più, potrebbe bastare o il lobo subisce distorsioni rilevanti (soprattutto sulle lunghe distanze con path via F2) ?
Quando il sistema era giù il ROS si uniformava su 1.1 ma a 15 metri dal colmo del tetto sulla parte più alta della banda (50.600-51.000) ora sale a 1.3, dovrei arrampicarmi e ritoccare il Gamma, o magari la taro la prossima volta che il carrello scende!

Comunque oggi a partire dale 12:00 zulu ho avuto modo di testare l'ES con una decina di QSO, propagazione decisamente a favore della Spagna, poi dopo una oretta di salti tra radio e cucina ho dovuto fare QRT verso le 13:20 Zulu, ma a conclusione un magnifico QSO con Jose EA3KS (quasi lo stesso hardware) ci siamo dati reciprocamente 59+20 con picchi di +30 dB che in questa banda fa un effetto strano!

In fine ho trovato questa Beacon Map davvero interessante e comoda per tenere in analisi questa banda magica...
http://www.mmmonvhf.de/bcn_map.php
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IZ7PDX  6 meter band on top.jpg‎
Visite: 3199
Dimensione:   228.2 KB
ID: 7624  
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-12, 19:04   #13
i7csb
Senior Member
 
L'avatar di i7csb
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 214
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Arrivavi anche a San Severo, in back scatter, ti ascoltavo 51 con l'antenna sulla Spagna, ho provato a girare l'antenna verso di te, ma ti ho perso, e poi non ti ho più ascoltato, in quel momento, arrivavano 2 o 3 stazioni EA, ma non forti, e in compenso, IW1AZJ da Torino a 59+, anche se con forte qsb, nessun'altra stazione in banda, se non è magica questa..
Nel week end, anzi da venerdì sera, lavorate un paio di stazioni USA, FJ e i solitii portoricani domenica pomeriggio, ma nessun segnale dagli altri caraibici, dal cluster leggevo di tutto, YV, FM, FS, HH etc, ma da me non arrivavano.
Alla prossima occasione per fare qso.
73 de Mike
__________________
I7CSB Mike
i7csb non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 00:26   #14
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Ora sto cercando in giro per il web (ma magari non esiste) un programmino che tramite la propria radio "ascolta" e monitorizza i beacon della 6 metri
Forse più avanti troveremo questa funzione in sistemi come il Flex 6500

Ma siete sicuri di voler arrivare a tenere tutto scientificamente sotto controllo? A me verrebbe il mal di testa...


http://www.hamradioweb.org/forums/sh...ad.php?t=14960

"Slice Receivers allow you to simultaneously visually and audibly
monitor multiple frequencies within the same band or multiple
bands...
...Now it is easy to watch for band openings across multiple bands
from anywhere on the network. What about monitoring repeaters
on 10m, 6m, and 2m at the same time? The possibilities are
endless.
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 00:38   #15
IK0OZD
Guest
 
Messaggi: n/a
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

ma cercare di fare un po di sana pratica ?
  Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 01:15   #16
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Per essere strana lo è davvero, puoi postare un disegno?
Buon divertimento in 6 metri!

Paolo I4EWH
Ecco le foto della strana loop.
L'ho riassemblata e messa vicino alla ruota per rendere l'idea della dimensione. Per andare in vetta, quindi senza miniVNA a portata di mano, è meglio regolare impedenza (spostamenti loop di accoppiamento lungo il listello), risonanza (spezzone di coassiale che funge da condensatore), stringere le fascette e portarla sù già pronta. Click the image to open in full size.

La sintonia fine (per modo di dire) si fa con l'ultimo tratto dello spezzone di RG58. Allontanando la calza dal centrale la capacità diminuisce e viceversa. I numeri e i segni sul listello non hanno a che fare con la loop. Quello è anche il boom di una yagi UHF iperportatile, calcolata con MMANA-GAL, elementi fissati con elastici, Click the image to open in full size. ma questa è un'altra storia
Click the image to open in full size.

Prima o poi mi leggerò un tutorial sulla saldatura. Una l'ho risolta con una colata di stagno in un buco. Prima di spaccare tutto ho deciso di sostituire le altre con quello che c'era nella junk-box della macchina, dadi, bulloni e interno di mammuth, nonostante le perdite.
Click the image to open in full size.Click the image to open in full size.

Nella settimana fra il 6 e il 12 luglio cercherò di andare sul Monte Tambura - 1891 metri - prima di salire, posterò qui orario, frequenze e locator.
Ciau
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 01:25   #17
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,885
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Grezza ma interessante, non avevo ancora visto una loop con i due elementi concentrici. Capitassi a fare un giro in zona 4 fammi sapere, sono sempre più curioso. Poi, se hai tempo da perdere, fatti una HB9 con i classici spezzoni di metro a nastro di acciaio... le lunghezze si misurano benissimo

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 10:52   #18
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ5VVA Visualizza il messaggio
Ecco le foto della strana loop.
Nella settimana fra il 6 e il 12 luglio cercherò di andare sul Monte Tambura - 1891 metri - prima di salire, posterò qui orario, frequenze e locator.
Ciau
Riccardo assolutamente facci sapere quando fai questa scampagnata su monte Tambura, ti punteremo le antenne sperando di sentirti in chiusura di Es...
Cero una radio come il Flex 6500 agevolerebbe molto il monitoraggio della propagazione in una banda complessa come questa ma.... arrangiamoci con ciò che abbiamo!

Assolutamente la sana pratica è indispensabile ma quando il tempo a disposizione è davvero poco bisogna fare di necessità virtù !

Mike io ora di pranzo mi affaccio per un giro veloce, prima o poi ci sentiamo.
Ho letto con attenzione il tuo articolo su Radiorivista e lo trovo interessante ma sinceramente ho avuto qualche difficoltà a riconoscere i segnali delle emittenti televisive.
Ieri in banda non ho sentito nessun italiano, tanto meno IW1AZJ ma qualche spagnolo di certo collegava italiani con facilità.
Comunque ho avuto il grande piacere di scambiare due chiacchiere con un tuo amico, Raul IZ7JXJ, mi ha chiamato tra un QSO e l'altro con antenna di fortuna in polarizzazione verticale, ci ascoltavamo 52-53.
Caspita Raul fa cose davvero belle, gli ho detto che sarebbe magnifico averlo sul forum di HRW per discutere di queste bande magiche (6m e 4m), poi il suo sito è una miniera di autocostruzioni ben fatte come questo RTX SSB per la banda dei 4 metri
Click the image to open in full size.
Avessi la capacità di tener bene il saldatore in mano mi cimenterei con un RTX per i 70 Mhz.
Per i curiosi questo è il suo sito, così gli fischiano le orecchie e viene a parlarne di persona!
http://iz7jxj.jimdo.com/
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-12, 11:20   #19
IW7EBA
Senior Member
 
Registrato dal: Mar 2011
Messaggi: 253
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Per il momento dista solo 1 metro dal boom di quella più grande, non avevo voglia di allentare neanche un perno in più, potrebbe bastare o il lobo subisce distorsioni rilevanti (soprattutto sulle lunghe distanze con path via F2) ?
Quando il sistema era giù il ROS si uniformava su 1.1 ma a 15 metri dal colmo del tetto sulla parte più alta della banda (50.600-51.000) ora sale a 1.3, dovrei arrampicarmi e ritoccare il Gamma, o magari la taro la prossima volta che il carrello scende!
Luigi non farti troppe pippe mentali certo l'efficienza radiante è importante, però resta il fatto che l'F2 puro in 6m è una vera e propria chimera durante una vita radioamatoriale, (se va bene capita 1 o 2 volte ed è strettamente legato ad una intensa attività solare), da qui l'erronea convinzione diffusa che per il dx extracontinentale in 6m è assolutamente indispensabile una superbeam a 100m da terra, (il che non guasta certo), questo perchè tra un evento puro F2 6m e l'altro, passano *secoli* e nel frattempo i dx tra continenti si realizzano con paths miste ES doppio o triplo salto misto a condotti tropo...(un utente esperto cmq si accorge dal tipo di audio ricevuto che non è F2puro, in quanto con dette paths le modulazione solitamente è *granulata* porta leggeri echi, e ha rapide variazioni di intensità), ed in queste condizioni la "superbeam a 100m" da terra è ASSOLUTAMENTE INDISPENSABILE ma chi ha avuto la fortuna di assistere esempio, tra il 2000 ed il 2002 (all'epoca non ero licenziato ma swl), ad aperture pure F2 in 6m sà che gli stessi sono identici, se non migliori ad i 10m quando si aprono...(da qui MAGIC BAND), e che OM hanno lavorato le Hawai con la base magnetica in auto oppure a me personalmente è capitato di ascoltare con il dipolo degli 11m VE in 6m durante quegli anni.

Per cui con quel setup hai un missile puntato sul mondo, e pronto a quasiasi evenienza anche con l'1:3

In pratica l'F2 puro in 6m sta alle convinzioni HAM come la Teoria della Relatività sta alla comprensione comune: dato che attualmente *viviamo* non ci avvicinandoci normalmente nemmeno ad 1/10 della velocità della luce, ci viene difficile comprendere (o quasi credere), che il tempo possa contrarsi eppure è così.....

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
un magnifico QSO con Jose EA3KS (quasi lo stesso hardware) ci siamo dati reciprocamente 59+20 con picchi di +30 dB che in questa banda fa un effetto strano!
Hehehehhe eh vedrai questa sensazione come sarà "amplificata" quando riceverai con la stessa intensità segnali dall'emisfero meridionale africano....via TEP

Ultima modifica di IW7EBA; 27-06-12 a 11:27
IW7EBA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-12, 10:41   #20
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Se non torno indietro a causa del caldo, oggi intorno alle 14.30 dovrei essere da qualche parte sulla Tambura - Alpi Apuane - Locator JN54CC con 817 e la "strana loop" che vedete nel mio post precedente.
Gli spot a quest'ora non sono incoraggianti, ma spero in un'apertura Es.
Sarò a 50.150 o dintorni, purtroppo ancora solo fonia, non riesco a schiodarmi dalla lezione 22 in LCWO.
Grazie in anticipo a chi mi risponde anche da molto vicino per confermarmi che la strana loop irradia
Ciao
Riccardo
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-12, 16:11   #21
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Quote:
Originariamente inviata da IZ5VVA Visualizza il messaggio
Se non torno indietro a causa del caldo, oggi intorno alle 14.30 dovrei essere da qualche parte sulla Tambura - Alpi Apuane - Locator JN54CC con 817 e la "strana loop" che vedete nel mio post precedente.
Gli spot a quest'ora non sono incoraggianti, ma spero in un'apertura Es.
Sarò a 50.150 o dintorni, purtroppo ancora solo fonia, non riesco a schiodarmi dalla lezione 22 in LCWO.
Grazie in anticipo a chi mi risponde anche da molto vicino per confermarmi che la strana loop irradia
Ciao
Riccardo
Riccardo ieri mi sono affacciato sulla 6m verso le 19 e non ascoltavo praticamente nulla nonostante i tanti spot USA<>USA !
Praticamente assente sia ES che F2 o quant'altro.
Non so nel primo pomeriggio come era messa la reale situazione .

Ho letto il tuo post solo ora ma sul cluster qui dall'ufficio non ti vedo, se sei on air fino a stasera in chiusura di Es vedo di cercarti intorno a 50.150 Mhz ma da come si succedono gli spot sembra che per noi italiani faccia veramente troppo caldo per starsene in sala radio!
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-12, 17:51   #22
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Ciao Luigi,
sono rientrato ora ma non ho avuto fortuna. Causa lavoro sono partito dal parcheggio a mezzogiorno, ho raggiunto solo i 1100 metri sulla Vandelli, che sale verso il passo della Tambura (invece dei 1600) e c'era un caldo allucinante.
Mi sono accontentato di quella quota ma ho trovato la banda deserta. Ho chiamato diverse volte per un'ora circa ma nessun contatto, neanche locale. Inoltre avevo solo un terzo di orizzonte libero, verso nord-ovest.
In compenso ho incontrato un radioamatore in escursione con famiglia, IK4UNZ, con il quale ho fatto quasi tutto il ritorno a valle.
E' stata comunque una bella passeggiata.Tornerò all'assalto più avanti.
Grazie comunque.

Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Riccardo ieri mi sono affacciato sulla 6m verso le 19 e non ascoltavo praticamente nulla nonostante i tanti spot USA<>USA !
Praticamente assente sia ES che F2 o quant'altro.
Non so nel primo pomeriggio come era messa la reale situazione .

Ho letto il tuo post solo ora ma sul cluster qui dall'ufficio non ti vedo, se sei on air fino a stasera in chiusura di Es vedo di cercarti intorno a 50.150 Mhz ma da come si succedono gli spot sembra che per noi italiani faccia veramente troppo caldo per starsene in sala radio!
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-12, 21:36   #23
iw5eij
Senior Member
 
L'avatar di iw5eij
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: JN53pu
Messaggi: 542
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Hola seimetristi...
Vedi che c'è chi già partecipa ma vi invito a registrarvi su http://www.arifirenze.it/maratona/
anche con pochi collegamenti... @VVA se qualcuno qui in JN53 ti sente gode e ti mette a log che gli fai punteggio HIHI

Bellina la uglyloop bisogna la faccia per gli 80 per il prox inverno
__________________
little pistol station op. Leo - stazione Yaesuita
IW5EIJ's website


ARI Firenze


Radio what's new?
Radio, someone still loves you


de IW5EIJ / KK6TIF
iw5eij non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-12, 11:47   #24
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Se i QSO che i partecipanti faranno con me sono validi anche se io non sono iscritto, non sto a iscrivermi per quelle poche volte che vado in altura con i miei esperimenti (ma dov'è il modello del log? sulla pagina indicata non lo trovo).
Spero però la prossima volta di andarci con la hentenna o con la moxon, un po' meno masochistiche della strana loop. Ne inizio 2 e finisco la terza che non era neanche in programma

La strana loop per gli 80? Se funziona paghi i diritti con una bevuta... ah ah.
Auguri con i Kv del condensatore o le dimensioni del loop

Ora vado a curiosare la tre elementi OWA suggerita da Luigi.

Intanto, vi posto la foto di uno strano essere che si aggirava sulla Tambura con un aggeggio non bene identificato.
Click the image to open in full size.

Un incontro più "umano" a 1100mt.
IK4UNZ - Stefano (a sinistra con il pollice alzato) con un'allegra comitiva percorre la Vandelli in direzione Massa, proveniente da Vagli.
Click the image to open in full size.






Quote:
Originariamente inviata da iw5eij Visualizza il messaggio
Hola seimetristi...
Vedi che c'è chi già partecipa ma vi invito a registrarvi su http://www.arifirenze.it/maratona/
anche con pochi collegamenti... @VVA se qualcuno qui in JN53 ti sente gode e ti mette a log che gli fai punteggio HIHI

Bellina la uglyloop bisogna la faccia per gli 80 per il prox inverno
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-12, 14:29   #25
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Caspita Riccardo con quel copricapo e quella "strana antenna" rischi veramente il linciaggio da parte di qualche "naturalista" che frequenta quei luoghi!
Dai comunque ci hai provato ed è quello che conta e poi in fondo non sei tornato a mani vuote, un QSO lo hai fatto anche se la radio non ti é servita!
Comunque bella esperienza unire la banda magica alle magiche atmosfere della montagna!
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-12, 15:42   #26
IZ5VVA
Senior Member
 
L'avatar di IZ5VVA
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: Dicomano (FI) - Italy
Messaggi: 145
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Ah ah...
Ciao Luigi.
Cercando la OWA ho trovato questa (se avevi in mente un'altra cosa, scrivimi un link).
http://www.g0ksc.co.uk/3el-19mtr-boom-lfa.html

E qui mi serviranno dritte e consigli da chiunque me ne voglia dare.

Stavo meditando su come limitare pesi, ingombri e montaggio per il trasporto.
A occhio e croce sarò troppo zavorrato per affrontare salite impegnative.

Ho un tubo d'alluminio da 8mm in macchina, e uno più piccolo che può scorrere all'interno. Questa sera li peso per avere un'idea del lavoro finito.

Le parti degli elementi parassiti e del loop smontati avrebbero lunghezza pari a 1/4, che mi sembra la soluzione più ovvia.

Come boom potrei sfruttare il bastone da passeggio, ma lungo due metri.

Per il mast devo decidermi a prendere un piccolo palo telescopico in fibra.

Ora ci sono un po' di dubbi per i quali il miniVNA non sarà d'aiuto.
Non usando lo stesso diametro dei tubi e un boom non conduttivo, posso usare MMANA basic per calcolare spaziatura e lunghezza degli elementi?

E' possibile trovare le misure degli elementi parassiti facendoli risuonare con il miniVNA a frequenza più bassa per il riflettore e più alta per il direttore? Come mi comporto poi con la spaziatura?

Di domande ne avrei a nastro, per ora mi fermo qui.

Ciao a tutti.


Quote:
Originariamente inviata da IZ7PDX Visualizza il messaggio
Caspita Riccardo con quel copricapo e quella "strana antenna" rischi veramente il linciaggio da parte di qualche "naturalista" che frequenta quei luoghi!
Dai comunque ci hai provato ed è quello che conta e poi in fondo non sei tornato a mani vuote, un QSO lo hai fatto anche se la radio non ti é servita!
Comunque bella esperienza unire la banda magica alle magiche atmosfere della montagna!
IZ5VVA non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-12, 13:31   #27
IZ7PDX
Senior Member
 
L'avatar di IZ7PDX
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Locorotondo
Messaggi: 1,120
Re: The Magic Band, prime esperienze in 50Mhz.

Caro Riccardo il progetto della Loop Fed Array che hai segnalato non mi sembra male, anzi è un ottimo riferimento ma ti consiglierei anche di dare un occhio a questa OWA vista nello stesso sito http://www.g0ksc.co.uk/4el-2-4mtr-boom.html.
Forse richiederà un sacrificio in più in termini di lunghezza ma non preoccuparti affatto del peso dell'alluminio, credo che il tutto pesi meno dei pacchi batteria che ti porti dietro!
La struttura del boom non richiederà robustezza eccessiva in quanto non dovrai lasciare la Yagi per mesi su di un traliccio e gli elementi sono relativamente leggeri quindi sfrutta pure il tuo bastone o cerca un quadro di alluminio 20x20 da dividere in 3 o 4 sezioni che eventualmente potrai rinforzare con una culla realizzata sempre di alluminio nella parte centrale del boom.
In questi casi serve una buona quantità di fantasia e un buon strumento per la taratura finale, mentre farei a meno delle simulazioni con MMANA basic !

Il palo telescopico in fibra mi sembra fattibile ma andando a piccoli passi potresti anche arrangiare con qualcosa da reperire in giro!
Facci sapere cosa combini e speriamo di sentirci in aria nonostante il caldo e gli impegni di lavoro che riducono il tempo al minimo sindacale!
IZ7PDX non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 06:34.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it