hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Autocostruzione

Avvisi

Autocostruzione richieste di aiuto, scambio di esperienze e informazioni, progetti e tutto quanto riguarda questo aspetto fondamentale dell'essere radioamatori

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 14-12-17, 15:11   #1
it9rwb
Senior Member
 
Registrato dal: Nov 2009
ubicazione: scicli
Messaggi: 229
Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Di seguito voglio condividere la realizzazione che ha allietato qualche noioso pomeriggio Sikulo.

Considerato che, durante il periodo estivo le condizioni meteo e il maggior tempo libero disponibile, avrebbero permesso l'upgrade del sistema d'antenna (traliccio e tiranti), mi sono chiesto, una volta trovatomi nel ballo, perché non estrapolare il dipolo rotativo dalla Bulgara LZA9-6 e renderlo indipendente?

I motivi che mi hanno spinto alla realizzazione sarebbero stati molteplici, primo fra tutti, l'alleggerimento della struttura dell'antenna (ultimamente le avversità meteo hanno messo a dura prova realizzazioni simili alla mia) sia in termini di peso che in termini di wind load, oltre ad una maggiore semplicità nella taratura (ROS) di tutto il sistema multibanda a seguito dell'interazione degli elementi alimentati contemporaneamente e della possibilità di collocare il dipolo ad una quota maggiore.

Di contro però, bisognava predisporre una nuova discesa coax e l'acquisto del materiale per la realizzazione delle parti mancanti (piastra di fissaggio al mast e tubolari AL per il completamento dell'elemento).

Il dato incoraggiante risultava dal fatto che le parti di più difficile realizzazione erano già li belle e pronte, bisognava aggiungere solo il resto.
Prima di tutto ho recuperato le due cariche induttive presenti originariamente sulla yagi, che rendevano il radiatore bibanda in grado di lavorare come 2 elementi in 20m e come dipolo rotativo in 40.
Anche i rispettivi cappelli capacitivi sono stati recuperati e riutilizzati.
Ne è venuto fuori un dipolo rotativo lungo 12m e, la direttiva originaria a 6 bande attive si è trasformata nella sua sorella "pentabanda" LZA9-5.

Olio di gomito e trapano a colonna mi hanno permesso la realizzazione della piastra di fissaggio dell'elemento al mast (vedi foto allegata) e l'aggiunta dei tubolari AL che avrebbero completato la struttura.

Una volta assemblato a terra, ho verificato che il tutto fosse risonante (vedi foto allegata).Il rigexpert ha riportato valori incoraggianti considerato che, a 15m dal suolo, sarebbero migliorati, così come effettivamente è stato.

In definitiva con un pò di sacrificio fisico e un minimo economico, mi ritrovo quello che avrei voluto ottenere.....due sistemi indipendenti, collocati a quote differenti con miglioramento delle performance (dipolo) e delle caratteristiche meccaniche(yagi)...


Ps. di seguito in allegato si riportano le foto dell'antenna originaria(repertorio web),la foto definitiva ad installazione ultimata,la misurazione test ad altezza d'uomo, la piastra attacco al mast con gli isolatori, le fasi di taratura a CDC nel mio "grandissimo" giardino e i balun in corrente realizzati.

thanks, 73.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   lza9-6.jpg‎
Visite: 93
Dimensione:   18.3 KB
ID: 17556   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20171109_172455.jpg‎
Visite: 100
Dimensione:   488.0 KB
ID: 17557   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20171214_143135.jpg‎
Visite: 102
Dimensione:   398.5 KB
ID: 17558   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171017-WA0021.jpg‎
Visite: 84
Dimensione:   5.6 KB
ID: 17559   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171017-WA0025.jpg‎
Visite: 72
Dimensione:   6.4 KB
ID: 17560  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171020-WA0023.jpg‎
Visite: 79
Dimensione:   5.3 KB
ID: 17561   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171021-WA0002.jpg‎
Visite: 80
Dimensione:   8.3 KB
ID: 17562   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171019-WA0034.jpg‎
Visite: 84
Dimensione:   11.3 KB
ID: 17563  

Ultima modifica di it9rwb; 14-12-17 a 15:17
it9rwb è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-17, 20:44   #2
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,773
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Complimenti! Poi se ci metti le mani un' altra volta suggerisco di sospendere il dipolo con un T per avere i doppi tiranti invece di quelli singoli. Ora che larghezza di banda hai ottenuto?

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-17, 07:10   #3
it9rwb
Senior Member
 
Registrato dal: Nov 2009
ubicazione: scicli
Messaggi: 229
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Complimenti! Poi se ci metti le mani un' altra volta suggerisco di sospendere il dipolo con un T per avere i doppi tiranti invece di quelli singoli. Ora che larghezza di banda hai ottenuto?

Paolo I4EWH
Ciao Paul,
l'avevo preso in considerazione la possibilità di mettere una T per meglio tirante il dipolo,tra l'altro sulla yagi era già presente quindi non mi sarebbe costato nulla, poi mi sono accorto che non sarebbe sceso il carrello.
Per quanto riguarda la larghezza di banda copre, le misure che feci, ricordo 300 khz con 1:3 agli estremi di banda.
Cmq stasera mi riprometto di rieffettuare la misura e fornire dati precisi.

73.

Ultima modifica di it9rwb; 15-12-17 a 07:12
it9rwb è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-17, 16:57   #4
i7phh
Senior Member
 
L'avatar di i7phh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 1,495
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Ottimo lavoro, ma c'è un punto debole, il centro antenna, con la sola piastra prima o poi si spezza.
Fai una piastra gemella e mettila davanti al posto delle piastrine che hai messo su ogni singolo isolatore. In questo modo avrai un wafer estremamente robusto e non ti serve la controvenatura a T.
__________________
73
Gianni
i7phh

IQ7AF - II7P - IJ7A - ID8/IQ8CS Team
www.i7phh.it
i7phh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-17, 20:19   #5
it9rwb
Senior Member
 
Registrato dal: Nov 2009
ubicazione: scicli
Messaggi: 229
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Ciao Gianni,
ho analizzato anche questo aspetto ed in previsione di ciò ho messo una piastra 400x150x10mm.
Ritengo che una piastra da 10mm di spessore offra sufficiente resistenza.
Ho preferito rinforzare gli isolatori con una contro piastrina proprio per evitare che con il tempo vanno incontro a rotture .

73.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171017-WA0025.jpg‎
Visite: 45
Dimensione:   6.4 KB
ID: 17565  
it9rwb è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-17, 20:29   #6
it9rwb
Senior Member
 
Registrato dal: Nov 2009
ubicazione: scicli
Messaggi: 229
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Di seguito allego i diagrammi a 15m d'altezza.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171215-WA0019.jpg‎
Visite: 40
Dimensione:   7.3 KB
ID: 17566   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171215-WA0016.jpg‎
Visite: 44
Dimensione:   7.6 KB
ID: 17567   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171215-WA0014.jpg‎
Visite: 42
Dimensione:   7.1 KB
ID: 17568  
it9rwb è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-12-17, 10:05   #7
i7phh
Senior Member
 
L'avatar di i7phh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 1,495
Re: Estrapolare il dipolo rotativo dei 40m dalla LZA9-6

Quote:
Originariamente inviata da it9rwb Visualizza il messaggio
Ciao Gianni,
ho analizzato anche questo aspetto ed in previsione di ciò ho messo una piastra 400x150x10mm.
Ritengo che una piastra da 10mm di spessore offra sufficiente resistenza.
Ho preferito rinforzare gli isolatori con una contro piastrina proprio per evitare che con il tempo vanno incontro a rotture .

73.
Per esperienza ti dico che anche se da 10mm, ne ho viste di rotte (non mie) :-) le mie sono montate su profilo ad U pesante.
Mai avuto problemi con i collari isolanti e mai usate contropiastre :-) :-)

73
Gianni
i7phh
__________________
73
Gianni
i7phh

IQ7AF - II7P - IJ7A - ID8/IQ8CS Team
www.i7phh.it
i7phh non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 00:19.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it