hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Autocostruzione

Avvisi

Autocostruzione richieste di aiuto, scambio di esperienze e informazioni, progetti e tutto quanto riguarda questo aspetto fondamentale dell'essere radioamatori

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 15-03-09, 16:29   #1
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,928
Portare a casa qualcosa

Ciao lettori,
ieri mi sono alzato alle 04.30 ora locale e con un gruppo di amici ho passato la giornata alla Contest University di Montichiari.
E' stata una giornata splendida. La fiera non l' ho praticamente vista, ma il resto è stato molto bello. Prima di tutto l' organizzazione, si è notato chiaramente il lavoro enorme svolto per mettere d' accordo gli sponsor, l' Ente Fiera, i relatori, gli spettatori, gli elettricisti, le donne delle pulizie e tutto il resto.
Ma quello che mi interessava soprattutto era portare a casa qualcosa, nella fattispecie informazioni. K3LR ha una delle più grosse stazioni da contest degli USA (e del mondo), e alla domanda: cosa adoperi per ascoltare in 160 metri, la risposta è stata: 14 antenne.
Non una o due... ha detto 14 antenne!

Così ho iniziato ad assediarlo di domande. Intanto ho notato una leggerissima differenza rispetto a certi dx'er europei (non chiedetemi esattamente di quale country) che quando realizzano un arnese qualsiasi, anche uno spremiagrumi, tengono il segreto più assoluto neanche si trattasse della pietra filosofale. Questo è un contest-man a livello mondiale (potete esaminare qui la sua configurazione: http://www.k3lr.com/Hardware/), e non ha avuto nessunissima difficoltà a dividere con me le sue realizzazioni.
Il succo è che ho ottenuto alcune dritte sull' ottimizzazione delle antenne in RX per le bande basse, e ora mi metterò a fare esperimenti per vedere di abbassare ancora un po' il livello di rumore. Poi naturalmente racconterò tutto a chi è interessato. Per il momento vi posso dire che sono rimasto meravigliato dal suo sistema di messa a terra: banda piatta di rame larga tre dita e non più lunga di un paio di metri. Mica male, vero?

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 11:27.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it