hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Contesting

Notices

Contesting Discussioni, annunci, richieste di informazione e tutto quanto riguarda questa attività radioamatoriale

Reply
 
Thread Tools Search this Thread
Old 15-02-21, 19:39   #1
IK2YCW
Member
 
Join Date: Nov 2013
Posts: 30
Decisione del consiglio ARI sui contest Multi Distribuiti

Ciao a tutti,

oggi ho ricevuto RR di Febbraio 2021.
Vado subito al dunque, a pag 91 c'è una delibera del consiglio che dichiara che i contest Multi distribuiti, cioè con stazioni collegate fra loro via Internet, non sono a norma di legge Italiana.

Purtroppo io non sono un legale e conosco poco le leggi, ma sarebbe utile sapere quale articolo legislativo espressamente dichiara che non é possibile o da dove il consiglio ARI ha preso questa informazione.

Forse pubblicare questo regolamento sarebbe utile dato che con la pandemia questa tecnica si é estesa e anche big contest come CQ WPX l'hanno introdotta come una categoria specifica.

Ma non solo , molti altri contest hanno introdotto questa possibilità, non ultimo l' EUDX di recente nascita. Del resto la pandemia é stata la ragione per introdurla, ma di fatto é un'evoluzione inevitabile delle nuove tecnologie a cui certo noi OM non possiamo non essere sensibili.

Domanda: significa che noi Italiani non possiamo partecipare a questi contest in questa categoria? Significa che ancora una volta dobbiamo limitarci rispetto ai colleghi Europei per non dire Americani o al resto del mondo?
Significa che noi dobbiamo limitare le nostre conoscenze ed esperimenti?

Qualcuno ha una risposta?

grazie

Claudio
IK2YCW
IK2YCW non  è collegato   Reply With Quote
Old 21-02-21, 18:50   #2
IN3ZNR
Moderator
 
IN3ZNR's Avatar
 
Join Date: Aug 2008
Posts: 2,039
Re: Decisione del consiglio ARI sui contest Multi Distribuiti

Quote:
Originally Posted by IK2YCW View Post
Ciao a tutti,

oggi ho ricevuto RR di Febbraio 2021.
Vado subito al dunque, a pag 91 c'è una delibera del consiglio che dichiara che i contest Multi distribuiti, cioè con stazioni collegate fra loro via Internet, non sono a norma di legge Italiana.

Purtroppo io non sono un legale e conosco poco le leggi, ma sarebbe utile sapere quale articolo legislativo espressamente dichiara che non é possibile o da dove il consiglio ARI ha preso questa informazione.

Forse pubblicare questo regolamento sarebbe utile dato che con la pandemia questa tecnica si é estesa e anche big contest come CQ WPX l'hanno introdotta come una categoria specifica.

Ma non solo , molti altri contest hanno introdotto questa possibilità, non ultimo l' EUDX di recente nascita. Del resto la pandemia é stata la ragione per introdurla, ma di fatto é un'evoluzione inevitabile delle nuove tecnologie a cui certo noi OM non possiamo non essere sensibili.

Domanda: significa che noi Italiani non possiamo partecipare a questi contest in questa categoria? Significa che ancora una volta dobbiamo limitarci rispetto ai colleghi Europei per non dire Americani o al resto del mondo?
Significa che noi dobbiamo limitare le nostre conoscenze ed esperimenti?

Qualcuno ha una risposta?

grazie

Claudio
IK2YCW
In effetti avevo letto qualcosa Claudio,
ma non avevo sul momento recepito la presa di posizione da parte del ns consiglio nazionale ARI. Leggendo il regolamento del WPX io capisco che se per ipotesi un OM della prov. di Milano mette insieme il suo punteggio a quello di uno di Trieste, quello di uno di Firenze, uno di Rimini e che so, uno di Roma, per formare un team (distribuito) egli possa tranquillamente partecipare senza che l'ARI (con tutto il rispetto..) ci si possa opporre. Non capisco dove sarebbe l'infrangere della legge: tutti trasmettono dalle loro normali posizioni solite, usano il loro solito nominativo, appartengono allo stesso country DXCC e alla stessa zona 15. Quindi per me non vi è alcun problema. Se il contest manager italiano, l'ottimo IZ1LBG potesse spiegare (o il segretario Mauro I1JQJ) qualcosa nel merito, magari si capisce il perché di questa decisione. Sempre con il dovuto rispetto, a parte i due OM sopra menzionati non vedo nel consiglio nazionale molti OM ferrati sull'argomento contest internazionali.

73 e buoni contest
Brix
IN3ZNR
IN3ZNR non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-02-21, 21:20   #3
i4mfa
Senior Member
 
i4mfa's Avatar
 
Join Date: Feb 2017
Location: JN54rr
Posts: 639
Re: Decisione del consiglio ARI sui contest Multi Distribuiti

Quote:
usano il loro solito nominativo
Ti invito alla lettura del regolamento WXP su questo punto specifico: non e' cosi', se cosi' fosse chiunque non ravvederebbe illeciti.
Nulla osta della Legge Italiana (e per favore smettiamola di chiedere dove sta scritto: Allegato 26 !!!) per utilizzare IN3ZNR come nominativo da parte della stazione veneta di Brix da cui Claudio IK2YCW trasmette in 40M con una delle radio, Brix in 20M con una seconda e Marco I4MFA in 10M con una terza (responsabile: Brix) ma qui il WPX parla di utilizzare I4MFA come nominativo sia in Veneto che in Lombardia oltre che in Emilia Romagna e Marco I4MFA (responsabile) e' solamente figlio di quello che e' in ogni luogo!
Quindi forse per questo ARI segnala caveat!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 19:39.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.