hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Generale

Avvisi

Generale Argomenti di carattere generale di interesse per i radioamatori.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 11-09-18, 12:45   #1
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Elezioni ARI 2018

Ciao lettori,
l' anno prossimo ci sarà il referendum per il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale. La chiusura delle candidature sarà il 30 settembre, pertanto le eventuali domande dovranno pervenire entro questa data.
Spero che il prossimo CD sia formato da persone oneste e competenti. Spero anche che restino fuori gli arrivisti, cioè quelli che si candidano per il gusto di poter dire "io sono consigliere nazionale", dato che persone del genere hanno già provocato danni tempo fa. Spero che restino fuori i semianalfabeti, perchè non mi piace essere rappresentato da chi non sa compitare una frase in italiano, e ci può esporre a figuracce inenarrabili. Spero che restino fuori i disonesti, quelli che hanno preso l' ARI per un bancomat, a chi fosse interessato posso fornire i riferimenti per approfondire la questione semplicemente leggendo i verbali del CD su Radio Rivista.

E' tutto qui, per ora. Vedremo come andrà a finire.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 20:46   #2
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Hai elencato gran parte delle tua caratteristiche, ne desumo che ti candidi: hai il mio voto!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 23:13   #3
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
ne desumo che ti candidi
Vai avanti tu che mi scappa da ridere...

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-18, 19:10   #4
ik8nbe
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2010
Messaggi: 79
Re: Elezioni ARI 2018

se la fase di 'calmieramento' (mi si perdoni il termine) è finita, si potrebbe ricominciare a parlare di radio e di radioamatori....anche questo cd dovrebbe essere pensionato al più presto...basta vedere come è ridotta radio rivista da quella che era in passato, quando se ne attendeva con trepidazione l'arrivo mentre ora non viene nemmeno tolta dal suo contenitore... già da quei 'bei & al passo con i tempi' titoli delle rubriche per non parlare poi del contenuto di diversi articoli, si capisce come stà la cosa...non me ne vogliano gli addetti ai lavori, ci metteranno anche tanto impegno ma...sarebbe ora, è proprio il caso di dirlo, di voltare pagina. Per migliorare le cose, se proprio non ci riusciamo, bsterebbe copiare le impostazioni che danno gli yankee (vedi QST e CQ). Spero che questo forum sia aperrto al libero pensiero...
Un saluto, Mik.
ik8nbe non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-09-18, 13:38   #5
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da ik8nbe Visualizza il messaggio
Spero che questo forum sia aperrto al libero pensiero...
Non vedo perchè dovrebbe essere chiuso. In ogni modo RR è fatta dai soci che mandano il loro materiale, se questo è buono la rivista è buona. A me piacerebbe se le persone interagissero maggiormente con i manager o in generale con chi scrive qualsiasi cosa, senza limitarsi a una lettura passiva; è dal dibattito che nascono le buone idee.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-09-18, 18:00   #6
i7csb
Senior Member
 
L'avatar di i7csb
 
Registrato dal: Sep 2007
Messaggi: 213
Re: Elezioni ARI 2018

Condivido il pensiero di Paolo, RR è aperta a tutti, se uno ha argomenti, può inviarli e verranno pubblicati, io penso che lo scarso interesse nella lettura di RR è legato al fatto che abbiamo mille altre fonti di informazioni, per esempio, un tempo per seguire il DX si riceveva il "DXbullettin " via aerea e si aspettava la settimana successiva per le altre notizie, così su RR potevamo leggere i resoconti di aperture e commenti vari, e questo valeva anche per le vhf ( vedi i vari bollettini dell'epoca ) adesso 30 secondi dopo la fine del contest sappiamo già i resoconti di mille stazioni, il giorno dopo sui vari forum leggiamo i resoconti, vediamo i filmati etc. è naturale che cosa può aggiungere di più RR, quando arriva riporta solo notizie già vecchie, rimangono solo resoconti di attivazioni, diplomi e qualche articolo tecnico, con una redazione costretta tutti mesi a mettere assieme le varie rubriche, naturalmente stessa sorte anche per le altre rivista, scusatemi sono uscito fuori tema.
__________________
I7CSB Mike
i7csb non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-09-18, 23:44   #7
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Parlando di Bologna, secondo voi ci sono speranze che gente tipo Franco, Silvano ed altri Uomini Senza Capelli ritornino a zappare per avere una ARI più verde?
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 01:05   #8
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 210
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Parlando di Bologna, secondo voi ci sono speranze che gente tipo Franco, Silvano ed altri Uomini Senza Capelli ritornino a zappare per avere una ARI più verde?
Forse questa richiesta meritava la sollecitazione e l'autorizzazione per pubblicarla nel sito della Sezione inattivo,deserto,non partecipato ed ignorato dai Soci !
HI Marco ti ringrazio per l'apprezzamento, fiducia ed invito ma a titolo personale ti assicuro dell 'impossibilità di accettare il suggerimento sia per l'età ma anche per le "zappate" ricevute proprio dalla Sezione cui ancora non mi sono dissociato !!.
Ritengo non siano i "diversamente giovani" cui rivolgersi bensì cercare e proporre giovani colleghi che dimostrino preparazione, capacità ed interesse per una gestione ( non semplice !) dell' Associazione che dovrà promuovere coordinare le varie anime,interessi,discussioni ed attività del RADIANTISMO comprendendo quello dei tempi attuali !!.
Grato per l'attenzione riservata,a te ed agli altri amici indicati i migliori 73!
de I4LCK Franco

Ultima modifica di I4LCK; 17-09-18 a 01:08
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 09:10   #9
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 409
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Parlando di Bologna, secondo voi ci sono speranze che gente tipo Franco, Silvano ed altri Uomini Senza Capelli ritornino a zappare per avere una ARI più verde?
la devi smettere di 'tirare' la domenica...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   maledetto lsd.jpg‎
Visite: 38
Dimensione:   97.2 KB
ID: 18449  
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 10:08   #10
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,108
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da SP/I4ZSQ Visualizza il messaggio
la devi smettere di 'tirare' la domenica...
Guarda... in fondo.. non ti pare di vederli arrivare ?!

Click the image to open in full size.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 15:29   #11
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Fa piacere suscitare allegria, grazie per i contributi.
Parlavo pero' seriamente e non a caso citavo una serie di colleghi che, a mio avviso, avevano un pregio: riuscivano ad essere OM e ARI contemporaneamente.
Di colleghi ARI Bologna ne ha; ma si stancano, perche' han voglia di fare gli OM e non riescono.
Di OM Bologna ne ha'; ma han paura di non riuscire a fare ARI e rimanere OM nel contempo; IO sono uno di questi.
Per evitare soluzioni del tipo mi faccio la mia ARI (penso sia chiaro a chi mi riferisco) occorrono colleghi ARI; per fare ARI perbene ci vogliono OM.
Oggettivamente, senza ARI siamo cacciatorpedinierati (forse la nave in questione non era un cacciatorpediniere...).

Per cui pensavo che se una mezza dozzina di quelli che mettevano da parte il (giusto) vaffanzum pregresso potevo (IO) tornare ad avere una ARI rimanendo a divertirmi (come OM) e speravo che qualcuno qui mi aiutasse a tirare ai summenzionati una cacciatorpedinieratura pungendoli sul vivo. Poi sarei passato a parlare di Cesena... Nel frattempo il mio spunto sarebbe balzato di sezione in sezione e...
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 16:20   #12
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 409
Smile Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Fa piacere suscitare allegria, grazie per i contributi.
Parlavo pero' seriamente e non a caso citavo una serie di colleghi che, a mio avviso, avevano un pregio: riuscivano ad essere OM e ARI contemporaneamente.
Di colleghi ARI Bologna ne ha; ma si stancano, perche' han voglia di fare gli OM e non riescono.
Di OM Bologna ne ha'; ma han paura di non riuscire a fare ARI e rimanere OM nel contempo; IO sono uno di questi.
Per evitare soluzioni del tipo mi faccio la mia ARI (penso sia chiaro a chi mi riferisco) occorrono colleghi ARI; per fare ARI perbene ci vogliono OM.
Oggettivamente, senza ARI siamo cacciatorpedinierati (forse la nave in questione non era un cacciatorpediniere...).

Per cui pensavo che se una mezza dozzina di quelli che mettevano da parte il (giusto) vaffanzum pregresso potevo (IO) tornare ad avere una ARI rimanendo a divertirmi (come OM) e speravo che qualcuno qui mi aiutasse a tirare ai summenzionati una cacciatorpedinieratura pungendoli sul vivo. Poi sarei passato a parlare di Cesena... Nel frattempo il mio spunto sarebbe balzato di sezione in sezione e...
Secondo me dovresti/dovremmo/dovrebbero prendere esempio dal nostro beneamato ( hem..) Governo: un Presidente con gli ammenicoli e un CD con forze fresche che potrebbe apportare nuove idee, tenuto un po' a freno dal Presidente ammenicolato.... Poi il resto viene da sè.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   le-decisioni-giuste-vengono-dallesperienza1.jpg‎
Visite: 52
Dimensione:   127.4 KB
ID: 18469  
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 17:36   #13
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Presidente ammenicolato cercasi era appunto il mio obiettivo! Ti candidi?
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-09-18, 17:49   #14
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 409
Smile Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Presidente ammenicolato cercasi era appunto il mio obiettivo! Ti candidi?
Troppo tardi,
gli ultimi neuroni hanno dichiarato che sospenderanno i lavori a fine mese... Punta il binocolo verso la Romagna...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   DIRE NO.jpg‎
Visite: 41
Dimensione:   80.9 KB
ID: 18470  
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 06:00   #15
i4usc
Member
 
L'avatar di i4usc
 
Registrato dal: Feb 2012
Messaggi: 27
Re: Elezioni ARI 2018

Forse la soluzione migliore è dire "no grazie, abbiamo già dato".
Tnx I4USC
i4usc non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 09:39   #16
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Ricordatevi di Alamo!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 11:25   #17
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Ecco, magari qualcuno avesse delle proposte, le leggerei volentieri. Qui di seguito le mie:

Abolizione dei Comitati Regionali. Un solo rappresentante per ogni call-area mi sembra più che sufficiente, dopotutto il suo principale impiego sarà quello di raccogliere le opinioni delle Sezioni di sua competenza sull' ordine del giorno dell' Assemblea Generale, in modo da rappresentare i Soci in maniera corretta e precisa.
Credo che si possano anche abolire le competenze dei CC.RR. in caso di controversia: le due parti possono nominare ciascuna un arbitro di loro fiducia, successivamente gli arbitri nomineranno un terzo arbitro (in caso di disaccordo potrà essere il rappresentante di call-area a nominarlo) dopodichè il collegio arbitrale così formato giudicherà a maggioranza ex bono et aequo.
Ovviamente non è farina del mio sacco, ho scopiazzato un regolamento della borsa merci di Bologna, che però funziona bene da decenni.

Per ciò che riguarda il maledetto vizio di sparare denunce a raffica io propongo di rifarci al regolamento della Lega Calcio: chi adisce le vie legali invece di sottostare alla giustizia interna dell' Associazione viene semplicemente espulso senza tante storie. Abbiamo avuto fin troppi casi di querele, controquerele e di conseguenza decisioni bloccate per mesi o anni paralizzando l' ARI, finchè il Tribunale non si decideva a dirimere la controversia. E' ora di finirla, non vi pare?

Togliere art 60 statuto.

Tutto qui, per ora.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 13:22   #18
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 210
Re: Elezioni ARI 2018

HI Paolo,
personalmente ritengo la tua presenza ed esperienza in un nuovo CDN assolutamente positiva, ma,come ben noto ed obbligatorio,(se non erro...!)la candidatura dovrebbe essere (oltre alla personale comunicazione ) supportata ufficialmente dalle Sezioni e confermata nel Comitato Regionale in apposita convocazione....
Non mi risulta al momento che la Sez. di BOLOGNA abbia sollecitato la citata riunione e tantomeno sia stata richiesta e concordata con i responsabili del CR E-R ????
Ammetto di non essere aggiornato con recenti informazioni;non mi risulta, sia a livello Sezione e tantomeno CDR ,sia stata proposta ed approvata una candidatura che ,se non erro,confermerebbe ancora una volta la presenza di qualificato,esperto candidato a rappresentare la Nostra Regione Emilia-Romagna...che dovrà coordinare e sostenere il rilevante numero di Soci.!!
Anche in previsione dell'organizzazione del prossimo W R T C, organizzato ,come ho letto, dalla EMILIA-ROMAGNA ???
Penso ,come in tutte le campagne elettorali,sia indispensabile sollecitare rapporti e sostegni sia a livello nazionale ma sopratutto dai Soci e CD locali delle Sezioni ragionali !!!
Buon lavoro ...i tempi stringono !!
I4LCK Franco

Ultima modifica di I4LCK; 18-09-18 a 13:40
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 18:58   #19
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Franco, Silvano: continuate a darmi ragione! Avete tantissimo da dare! E, usc, per chi come te e' generoso, l'aver gia' dato non esiste! A Paolo gia' feci a suo tempo il complimento piu' grande che esista al mondo e confermo che lo vedrei bene, superbene anzi, in CDN.

Il problema e' che o le idee (come queste ottime) si portano avanti oppure siamo caccatorpedinierati. Non possiamo (per la seconda volta) fare una ari virtuale in un forum di... bit!

Quindi, dai, candidatevi! Avete le competenze giuste, perfette!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 18-09-18, 22:50   #20
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 210
Re: Elezioni ARI 2018

HI Marco,
certamente è importante rivolgere l'attenzione al Consiglio Nazionale ma forse sarebbe ancor meglio guardarsi attorno per il nuovo CDS della Sezione di Bologna che dovrà essere eletto alla fine di quest'anno .....
Le rarissime presenze di Soci nelle riunioni del venerdì ed altre occasioni ritengo,sia chiarissima indicazione del disinteresse generale.... !!!
73 de
I4LCK
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 00:25   #21
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
... Le rarissime presenze di Soci nelle riunioni del venerdì ...
Ma se addirittura ho convinto il Presidente a farmi tenere una serata di docenza sui contest rivolta ai principianti e quindi ad esclusivo beneficio tuo e di Silvano e nessuno di voi due è venuto, ovviamente per paura di essere gli unici a non capire contenuti così complicati!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 06:59   #22
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 409
Cool Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Ma se addirittura ho convinto il Presidente a farmi tenere una serata di docenza sui contest rivolta ai principianti e quindi ad esclusivo beneficio tuo e di Silvano e nessuno di voi due è venuto, ovviamente per paura di essere gli unici a non capire contenuti così complicati!
Hai toccato un tasto delicato caro Marco. Prescindendo dalle ragioni per cui io non mi sono fatto presente in quella ghiotta occasione ( ma se vuoi ne possiamo anche parlare...) credo che proprio la mancanza della vita associativa sia una delle gravi lacune dei radioamatori di oggi. Non credo che bastino alcuni appuntamenti all'anno dedicati una volta ai contest e una volta alle nuove tecniche digitali a far sì che una sezione ARI diventi un punto di riferimento per vecchi e nuovi OM. Il nostro hobby ha dei risvolti strani al suo interno, amiamo dire che uno dei tanti scopi è la socializzazione universale e portiamo a testimonianza le tante conoscenze che ognuno ha con OM di tutto il mondo, chiamiamo per nome i più conosciuti frequentatori dell'etere quando parliamo di DX e di propagazione con i colleghi ( Jim .. per E51JD e via dicendo ), frequentiamo forum e regaliamo 'like' in giro per il web a gente mai vista, ma siamo restii a frequentare la sezione ARI una volta al mese ( a meno che non siano arrivate le QSL dal bureau ). Una delle ragioni potrebbe essere la pigrizia o la stanchezza che dopo la cena fa sì che si preferisca stare spaparazzati sul divano davanti a una TV che concilia il sonno, la lontananza dalla sezione ( nelle città medio grandi può costituire un deterrente non da poco..), la difficoltà di trovare un parcheggio per l'auto ( altro deterrente non trascurabile ), il fatto di ritrovarsi sempre con gli stessi colleghi a parlare delle stesse cose ( succede..). E poi, diciamocelo francamente, oramai i nuovi OM non esistono più. Grazie a internet tutti sappiamo tutto, basta digitare mezza parola su Google e resta solo l'imbarazzo della scelta. Illo tempore ( prima che internet vedesse la luce ) frequentare la sezione ARI era una necessità, non si vedeva l'ora che arrivasse sabato sera per precipitarsi nella affollata saletta del Bar Borsa sperando di trovare risposta ad ognuna delle mille domande che affollavano i nostri sogni di aspiranti DXer. YL e XYL venivano sacrificate sull'altare della conoscenza ( va bè.. si fa per dire..) e si preferiva far circolo attorno ai 'grandi vecchi' che tutto sapevano e tutto avevano visto, ponendo con cautela i quesiti che aspettavano risposte da tempo immemorabile. Le ore volavano e verso la mezzanotte quando il barista cominciava a passeggiare nervosamente agitando la catena con lucchetto che serviva per bloccare le porte, dopo aver salutato i tanti ancora presenti, si decideva in quale pizzeria noi novellini avremmo continuato a parlare di radio e di DX. Negli anni il punto di ritrovo è stato cambiato innumerevoli volte, trovare una sede degna è sempre stata la spina nel fianco di ogni nuovo CD stante la assenza delle istituzioni ( per lo più il Comune ) che evidentemente preferiva assegnare i posti migliori a enti meno morali del nostro ( non faccio nomi per via della parità di diritti.. ). Ancora oggi la sede della sezione ARI di Bologna è fra le più disagiate che conosco, non certo per la mancanza di interesse da parte del CD, ma evidentemente oggi essere delle 'brave persone normali' fa sì che si venga penalizzati dalle autorità sempre troppo interessate a salvare l'umanità. Infine last but not least, ultimo ma non meno importante, ( e fatemi fare sfoggio pure a mè...) il traffico QSL da e per il bureau nazionale è andato via via diradandosi per meri.. colpa del LOTW e del OQRS e così anche questa attrazione fatale è venuta meno. Ora i 'grandi vecchi' non ci sono più, a nessuno interessa più sapere come si fa a tarare una quad, le antenne si comperano sul web e c'è sempre un antennista che farà un montaggio a regola d'arte ( va bè... quasi..) dietro lauto compenso, se la radio di rompe ci sono i centri assistenza specializzati oppure la si vende in eBay a qualche sprovveduto, a nessuno interessa più sapere cosa c'è dentro lo scatolino ( quello con le manopole e lo schermo LCD sul frontale..) e per i contest ci sono i programmi da installare nel PC. Il resto, come dice il poeta, è poesia.... 73'
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   NUOVA SEZIONE ARI.jpg‎
Visite: 49
Dimensione:   300.5 KB
ID: 18480  
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 10:10   #23
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Abramo (*), ops scusa, Silvano,
non sai che piacere mi (TI, se ti conosco bene!) fa il dirti hai toppato!
La soddisfazione domenica scorsa in IY4FGM con i nuovi OM di averne DUE (dei nuovi 10) che dicevano "quasi quasi studio anche per la licenza americana, mi piace studiare queste cose" e DUE che dicevano "Miraaacolo, hai capito teh!?!" quando gli facevo vedere come piu' facile e' sintonizzare goingUp in USB rispetto a goingDown e' stata fantastica ricompensa di tre serate formative spese per la sezione in questi ultimi due anni. Per non parlare di un "se voglio fare ragchewing per migliorare il mio inglese, quali sono orari, frequenze e country migliori?" Buona anche questa, molto piu' intercomunicazione di un FT8.

E qui il tasto dolente, perche' se scrivo la motivazione del percome questi successi ci sono stati corro dei seri rischi... pero' diciamo che a MIO avviso sono facilmente ottenibili se le sezioni sono frequentate da Paolo (poi dovro' fare seria ammenda diretta con lui, maledetta la mia memoria...), Franco, Silvano ed altri Uomini Senza Capelli: un Presidente volenteroso non basta.

Che la Sezione sia il luogo di ritrovo per uno Skill Sharing sulla progettazione dei tralicci, problematiche meccaniche comprese, lo si definisce il venerdi' per il venerdi' successivo; ed il parcheggio si trova, anche a costo di fare Galliera - San Lazzaro - Mazzini - Saragozza - Casalecchio per venirvi a prendere... SE NE VALE LA PENA.

E ovviamente ne vale la pena se facciamo ARI per dei (noi... piu' altri!) veri OM.

Pero' occorre gente come voialtri, i tecnici ed i libri sono supporto.

(*) "Signore, se trovero' 1000... 100... 10 giusti" ecc. ecc., vedi Bibbia
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 19:09   #24
ik8nbe
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2010
Messaggi: 79
Re: Elezioni ARI 2018

Caro Paolo,
…sembra un forum nel quale si può dialogare liberamente… questa cosa nel mio precedente intervento era ironica, anche se, a mio parere, qualche cosa che dovrebbe essere messa a punto ci sarebbe (vedi chat)..vabbè l’ho detto, ma questo è un altro argomento.

Desideravi parere e opinione e che la discussione si sviluppasse. Di seguito i miei ‘commenti & pensieri’ a quanto da te portato all’attenzione del forum.

"Abolizione dei Comitati Regionali. Un solo rappresentante per ogni call-area mi sembra più che sufficiente, dopotutto il suo principale impiego sarà quello di raccogliere le opinioni delle Sezioni di sua competenza sull' ordine del giorno dell' Assemblea Generale, in modo da rappresentare i Soci in maniera corretta e precisa.

Credo che si possano anche abolire le competenze dei CC.RR. in caso di controversia: le due parti possono nominare ciascuna un arbitro di loro fiducia, successivamente gli arbitri nomineranno un terzo arbitro (in caso di disaccordo potrà essere il rappresentante di call-area a nominarlo) dopodichè il collegio arbitrale così formato giudicherà a maggioranza ex bono et aequo.

Per ciò che riguarda il maledetto vizio di sparare denunce a raffica io propongo di rifarci al regolamento della Lega Calcio: chi adisce le vie legali invece di sottostare alla giustizia interna dell' Associazione viene semplicemente espulso senza tante storie. Abbiamo avuto fin troppi casi di querele, controquerele e di conseguenza decisioni bloccate per mesi o anni paralizzando l' ARI, finchè il Tribunale non si decideva a dirimere la controversia. E' ora di finirla, non vi pare?"

Concordo su tutta la linea….Sono iscritto all’ARI dal 1988, pur frequentando la sezione di Caserta già da qualche anno prima…mi sono preso un solo anno sabbatico per riflettere, circa due anni fa non rinnovando l’iscrizione. Credo di aver trascorso parecchio tempo nelle sezioni che, penso, mi ha consentito di conoscerle a fondo…dal 1999 al 2001, quando il presidente pro-tempore dell’epoca mi chiamò a questo, per me prestigioso incarico visto l’attaccamento che avevo al mondo della radio, sono stato segretario del CR Campania e ho avuto modo di avere rapporti con i tanti OM e sezioni della regione.
Ho conosciuto i lati positivi (tanti) e quelli negativi, come la litigiosità per motivi veramente futili che portavano ad estenuanti disaccordi tra soci e sezioni. In fondo, come da te detto, il compito dei CR si può sintetizzare in quello di distribuire le quote di ristorno alle sezioni e di nominare il rappresentante alle assemblee nazionali, dopo aver consultato le sezioni sugli argomenti che in quella sede verranno trattati; di cercare di dirimere eventuali controversie tra soci. Punto. Ecco perché penso che i CR oggi non hanno più motivo di esistere, quindi ben venga una organizzazione in cui ci sia un solo rappresentante per regione, nominato dalle sezioni. Le quote di ristorno possono essere tranquillamente trasferite dalla sede nazionale. Anche sul collegio arbitrale mi trovi d’accordo, come anche sulle ‘beghe legali’.

"…credo che proprio la mancanza della vita associativa sia una delle gravi lacune dei radioamatori di oggi. Non credo che bastino alcuni appuntamenti all'anno dedicati una volta ai contest e una volta alle nuove tecniche digitali a far sì che una sezione ARI diventi un punto di riferimento per vecchi e nuovi OM. Il nostro hobby ha dei risvolti strani al suo interno, amiamo dire che uno dei tanti scopi è la socializzazione universale …."

Sulla mancanza della vita associativa si potrebbe scrivere un trattato… Il futuro avanza e gli spazi che prima erano dell’incontro in sezione per dipanare le più disparate problematiche, come sottolineato anche da te nell’intervento, è venuto meno. Ricordo ancora con piacere che quando mi occorrevano lumi su qualcosa, addirittura sono arrivato a scrivere lettere ai colleghi. Ora tutto questo non ha più motivo di esistere, c’è il web e la posta elettronica. Ed ecco che frequentare la sezione diventa una lotta contro se stessi perché sai che li incontrerai il collega che bara ma devi fare finta di nulla, il collega arrivista, ma devi fare finta di nulla, il collega prepotente del ‘so tutto io e facciamo come dico io’, ma devi fare finta di nulla. Certo, ci sono anche gli amici che non hanno grilli per la testa con cui si fanno volentieri quattro chiacchiere e si sta bene insieme. Aldilà di questo, ho sempre creduto e credo nella vita associativa, se si è affiatati, se si è concordi più o meno tutti su di una stessa linea. Aldilà dei criticoni di tutto, la sezione può diventare un punto di riferimento, a patto che alla guida (il presidente e il direttivo di sezione) gli venga riconosciuto quel carisma che consente di appianare tutte le difficoltà e di giungere alle mete prefissate.
I contest sono un capitolo a parte e preferisco non parlarne, semmai lo farò se mai ci sarà un post dedicato.

Non credo che la difficoltà di raggiungere la sezione sia un ostacolo, certo le problematiche oggettive ci potrebbero pure essere, ma se uno trova piacere a fare una cosa, la fa e basta senza stare a pensare ai sacrifici.

Ho avuto anche il piacere di fare il ‘docente’ nell’ambito della radio nelle scuole, e questa è una cosa che tutte le sezioni dovrebbero fare…è stata una bella esperienza, che mi auspico di ripetere perché è importante far conoscere che dietro al cellulare che si usa quotidianamente c’è Marconi e la sua radio.

Un saluto, Mik.
ik8nbe non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 21:17   #25
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da ik8nbe Visualizza il messaggio
…sembra un forum nel quale si può dialogare liberamente…
Più o meno è così, salvo oscenità e insulti. Ma forse sarebbe meglio di no: altrove ci sono spazi nei quali più le discussioni sono violente, più ci si insulta, più aumentano i lettori.
E' l' Italia di oggi: in televisione prosperano i talk-show nei quali vengono lanciate contumelie, ingiurie e maledizioni; passano invece sotto silenzio le discussioni rispettose e ponderate.
Probabilmente se mi mettessi a lanciare insulti sgrammaticati avrei un' enormità di lettori in più, ma che tipo di persone legge con piacere cose del genere? Secondo me le più ignoranti, e il loro voto mi farebbe s****o. Temo che in Italia ci sia solo un 10% scarso della popolazione che in caso di elezioni politiche si informa, cerca di documentarsi raccogliendo informazioni e vota usando l'intelligenza, il resto secondo me è superficiale, elegge chi fa promesse palesemente assurde e crede a tutte le stupidaggini che gli raccontano.
Invece di essere una èlite, gli elettori dell'ARI sono lo specchio fedele di quest' Italia. Dovremmo esaminare le cose da un punto di vista più tecnico e intelligente, invece siamo stupidi esattamente come tutti gli altri. Per questo mi aspetto poco dalle elezioni ARI: se non siamo capaci di distinguere fra una persona valida e un semianalfabeta, meritiamo un direttivo di incapaci.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 20-09-18, 18:08   #26
I5SKK
Member
 
Registrato dal: Mar 2014
Messaggi: 33
Re: Elezioni ARI 2018

Beh visto che qui si parla e non vedo volare sassi e insulti, permettetemi di inserirmi, anche se non sono di Bologna o dintorni, ma vivo 80 km a SW (scherzo ovviamente, sono immigrato qui a Firenze da RM e quindi parlo da semplice "socio ARI" che un tempo nell'ARI ha creduto come tutti noi qui, mi pare)

Quel che Silvano descrive, è quello che abbiamo vissuto e amato più o meno in tantissimi; io ancora oggi che i capelli sono bianchi, mi sento un po' quel ragazzetto che era entrato timidissimamente a Roma, a Piazzale degli Eroi per iscriversi FINALMENTE all'ARI!
Sono passati ...uhm oltre 40 anni, ma io ancora mi sento come allora, anche se non è proprio più come allora.
Di anni sabbatici io ne ho presi un bel po', dal 2006 a gennaio di quest'anno, quindi. Ma ho sempre seguito e letto, perché per me l'ARI era e (forse nella mia fantasia) resta qualcosa che è speciale.
Ma mentre vedevo piovere e grandinare e volare sassi reali (ne arrivarono addosso anche a me visto che mi trovai nel fuoco incrociato, anni fa, senza volerlo né saperlo), me ne stetti ad aspettare che passasse la buriana.

Ora pare che le cose siano diverse e da tempo mi chiedo quel che anche voi state chiedendovi.

Non sono un DX'er e quindi non ho questa tensione estrema per il collegamento, ma ho altra follia che si agita dentro, forse più grave: quella dell'autocostruzione, del fare QSO con potenze addirittura ridicole per certuni, e quindi credo di poter partecipare, anche se marginalmente.

La domanda è come fare e se possibile farlo, a rifondare, rinverdire, ricreare qualcosa che possa dare un senso al vedersi, al muovere il sedere dal PC quella volta al mese e che dia un gusto non dico uguale, ma che possa soddisfare in qualche modo, quel che mi pare manchi a diversi di noi.

Spesso mi son chiesto se sia solo nostalgia di un passato che per forza di cose non può più esistere, ovvero anche voglia di fare ed avere qualcosa di nuovo, fondato sulle basi, (parlo per me) ricevute in eredità da altri prima di noi, tra cui i nominati da Marco MFA, sono ancora vive e sono il fondamento di quell'Ham Spirit che è il filo guida del mio essere Radioamatore.
E allora, a parte programmi per le elezioni a cui non mi avvicino nemmeno, non essendo davvero il tipo adatto, vorrei solo dire che forse ci si potrebbe mettere a pensare di FARE qualcosa, di proporre e offrirsi per qualcosa, proprio vista quell'eredità che si è avuta, per essere a nostra volta "donatori", ognuno a suo modo, ognuno coi suoi tempi e spazi, proprio per non vedere svanire in dissolvenza qualcosa che abbiamo amato e di cui abbiamo giovato ampiamente e che permettemi, è vivo, e si sente nei vostri scritti, tutti.

Credo che ci si possa proporre alle rispettive Sezioni, per FARE qualcosa che possa aggregare, possa dare un senso a voler andare là magari DUE volte al mese, usando poi il web/virtuale per continuare discorsi iniziati de visu, sapendo chi c'è dietro quel nick con cui si "chatta".

Personalmente ci sto pensando, forse me ne pentirò, ma ripenso a quando io ho giovato appunto di certi aiuti, appoggi, guide, che forse è questo, l'andare controcorrente che serve, che potrà scuotere un po'.
Chi sa forse sbaglio, forse no.
Sto raccogliendo le forze per farmi avanti qui nella città del Giglio, poi si vedrà.

Buona serata a tutti

Alex I5SKK

Ultima modifica di I5SKK; 20-09-18 a 19:26
I5SKK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 20-09-18, 20:03   #27
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da I5SKK Visualizza il messaggio
... ho altra follia che si agita dentro ... quella dell'autocostruzione, del fare QSO con potenze addirittura ridicole ... come fare ... a ... dare un senso al vedersi ...
Personalmente, i Love Dx, i like contest ma... autocostruzione YESSSS! e, recentemente, /PM (ovviamente con potenze addirittura ridicole).
Pqm vedersi fisicamente x me e' importante.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-18, 00:24   #28
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da I5SKK Visualizza il messaggio
parlo da semplice "socio ARI" che un tempo nell'ARI ha creduto come tutti noi qui, mi pare)
Direi che qui ci abbiamo creduto più o meno tutti, anche se attualmente le cose sono un po' cambiate.
In ogni modo volevo dirti che condivido quasi completamente le tue motivazioni, anche se fai dei montaggi a scarafaggio morto che per me sono orribili, peccaminosi e intrinsecamente instabili. Dico, ma ti costa tanto fare uno stampato vero?

Comunque ora come ora ci sono un sacco di problemi che richiedono soluzione, per esempio a me piacerebbe modificare lo statuto eliminando l'articolo 60 che recita:

Art. 60
In caso di scioglimento dell'Associazione, l'attivo netto sarà devoluto per intero a scopi analoghi a quelli dell'Associazione stessa ed in conformità a quanto a questo riguardo sarà deliberato dall'Assemblea, escluso in ogni caso ogni divisione di detto attivo tra i Soci.


Chi allora redasse lo statuto pensò che tutti fossero gentiluomini, e nel caso l'ARI avesse dovuto sciogliersi il patrimonio sarebbe dovuto andare a chi perseguiva scopi analoghi a quelli della nostra associazione. In pratica quindi alle associazioni concorrenti. Ora non ci vuole molta fantasia nell'immaginare con quale interesse l'ARI veniva osservata quando tempo fa ci ritrovammo con tre anni di bilanci arretrati da approvare, rischiando di chiudere bottega e portare i libri in Tribunale. Fu un periodo estremamente litigioso, e io non escludo che alcune polemiche siano state fomentate per squallidi interessi. Per questo, siccome i gentiluomini di una volta non ci sono più, credo che lo statuto debba essere adeguato alla situazione attuale.

Per il resto che dire? I semianalfabeti, i gasati e compagnia bella di cui parlavo in precedenza sono partiti alla carica, e purtroppo avranno i loro voti a dimostrazione del fatto che essere mediocri è un vantaggio enorme. Se non mi credete date un' occhiata qua:
https://it.wikipedia.org/wiki/Fenome...Mike_Bongiorno

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-18, 08:21   #29
I5SKK
Member
 
Registrato dal: Mar 2014
Messaggi: 33
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Direi che qui ci abbiamo creduto più o meno tutti, anche se attualmente le cose sono un po' cambiate.
In ogni modo volevo dirti che condivido quasi completamente le tue motivazioni, anche se fai dei montaggi a scarafaggio morto che per me sono orribili, peccaminosi e intrinsecamente instabili. Dico, ma ti costa tanto fare uno stampato vero?

Comunque ora come ora ci sono un sacco di problemi che richiedono soluzione, per esempio a me piacerebbe modificare lo statuto eliminando l'articolo 60 che recita:

Art. 60
In caso di scioglimento dell'Associazione, l'attivo netto sarà devoluto per intero a scopi analoghi a quelli dell'Associazione stessa ed in conformità a quanto a questo riguardo sarà deliberato dall'Assemblea, escluso in ogni caso ogni divisione di detto attivo tra i Soci.


Chi allora redasse lo statuto pensò che tutti fossero gentiluomini, e nel caso l'ARI avesse dovuto sciogliersi il patrimonio sarebbe dovuto andare a chi perseguiva scopi analoghi a quelli della nostra associazione. In pratica quindi alle associazioni concorrenti. Ora non ci vuole molta fantasia nell'immaginare con quale interesse l'ARI veniva osservata quando tempo fa ci ritrovammo con tre anni di bilanci arretrati da approvare, rischiando di chiudere bottega e portare i libri in Tribunale. Fu un periodo estremamente litigioso, e io non escludo che alcune polemiche siano state fomentate per squallidi interessi. Per questo, siccome i gentiluomini di una volta non ci sono più, credo che lo statuto debba essere adeguato alla situazione attuale.

Per il resto che dire? I semianalfabeti, i gasati e compagnia bella di cui parlavo in precedenza sono partiti alla carica, e purtroppo avranno i loro voti a dimostrazione del fatto che essere mediocri è un vantaggio enorme. Se non mi credete date un' occhiata qua:
https://it.wikipedia.org/wiki/Fenome...Mike_Bongiorno

Paolo I4EWH

Paolo non per giustificarmi, ma magari spiegare. Il montaggio Manhattan style che per me poi è Sandrokan-style, mi ha risolto proprio il fare i PCB da oltre 25/30 anni. Già I5TDJ parlò nel 1974 di montare facendo dei buchi con una punta particolare da trapano realizzata da I5FLN, permetteva modifiche rapide e montaggi senza pcb (allora non c'era il CAD, lo so). Io non devo vendermi e quindi accetto che il tutto sia bruttino o peggio, ma per me conta che sia: affidabile (più di quanto si creda), modificabile, riparabile, che faccia ciò che voglio e che deve. Per fare un montaggio ci metto un attimo e mi va bene. Capisco bene quel che dici, è brutto...chettedevodì? qualche cosa la devo pur scontare. Cmq c'è di peggio, WA7MLH è maestro...

HI

Per l'ARI,concordo in toto. I tempi sono questi, abbiamo una società in decadenza e lo scenario è questo ovunque, paghiamo lo stesso anche nell'Associazione, purtroppo. Io essendo fuori dal giro da tempo, non ho alcuna opinione, ma leggo talvolta editoriali o simili e rimango senza parole, quindi capisco bene.

Purtroppo ove c'è soldi da gestire, si scatenano cose indicibili, (ma anche dove non c'è che un minimo di facciata, credimi, ne vedo in altri gruppi di cui faccio parte): sembra che la miseria umana faccia a gara a uscire da tutti i pori e che lo stile e le maniere siano state accantonate, anche da chi dovrebbe essersi formato a questi canoni per età anagrafica.

Che dire? O tempora o mores.

Ultima modifica di I5SKK; 23-09-18 a 08:28
I5SKK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-18, 09:43   #30
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 409
Red face Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da I5SKK Visualizza il messaggio
.... Per fare un montaggio ci metto un attimo e mi va bene. Capisco bene quel che dici, è brutto...chettedevodì? qualche cosa la devo pur scontare.
Verissimo !! Senza contare che se ti viene la voglia di rifarlo in 'bella copia' nove volte su dieci non funziona più..
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-18, 22:08   #31
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da I5SKK Visualizza il messaggio
WA7MLH è maestro
Quando ho visto il suo sito sono rimasto sopraffatto dall' orrore! Non avevo mai visto montaggi tanto caotici, squallidi, confusionari e immondi! I miei stampati sono bruttarelli, ma almeno quando devo metterci le mani capisco che verso hanno! Ordine, perbacco, ordine!

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Timer 555.jpg
Visite: 47
Dimensione:   225.1 KB
ID: 18499

Quote:
Purtroppo ove c'è soldi da gestire, si scatenano cose indicibili
Devi sapere che in Italia c'è un comitato regionale che è riuscito a farsi dare un sussidio dalla regione di qualche migliaio di euro l' anno (non riporto le cifre esatte ma se ne può parlare in privato) per una decina di anni per comprare attrezzature destinate alla protezione civile. Ovviamente gli acquisti andavano rendicontati e le pezze giustificative dovevano essere presentate alla regione. Per un po' le cose sono andate avanti regolarmente, ma ora sembrano mancare all' appello sia le fatture che i quattrini, in pratica si parla di una cifra non indifferente. Per il comitato regionale in questione si preparano tempi difficili.

Quote:
sembra che la miseria umana faccia a gara a uscire da tutti i pori e che lo stile e le maniere siano state accantonate, anche da chi dovrebbe essersi formato a questi canoni per età anagrafica.
E' vero, mi viene in mente quello che voleva farsi accreditare nel proprio conto corrente personale invece che in quello dell' ARI i soldi che il Ministero dell' Interno destinava ai rimborsi spese di una grossa esercitazione di protezione civile. Oppure l' editoriale "L' ARI non è un bancomat" di alcuni anni fa. Peccato che nessuno abbia mai letto i verbali del CD su Radio Rivista, sono degni di un romanzo.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 24-09-18, 12:06   #32
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 283
Re: Elezioni ARI 2018

Ribadisco che chi discute se sia meglio una realizzazione bene ordinata col suo circuito stampato oppure una (sempre ordinata ma) a ragnetto DEVE candidarsi.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-09-18, 15:14   #33
I5SKK
Member
 
Registrato dal: Mar 2014
Messaggi: 33
Re: Elezioni ARI 2018

Paolo consolati con questa dai

(ps non è mia però)

Click the image to open in full size.
I5SKK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-09-18, 21:35   #34
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
DEVE candidarsi.
Preferisco il calcio giocato a quello parlato, sai com'è. E poi la faccenda di cui ho parlato nel mio post precedente è foriera di guai. Mi stupisco che pochi l' abbiano notata.

Ah, il circuito è delizioso, finalmente una cosa ordinata anche se il montaggio di tipo scarrafone (blatta orientalis) secondo me ha comunque evidenti carenze sul piano estetico.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-10-18, 10:43   #35
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

La campagna elettorale sembra iniziare. Fateci caso: di solito i candidati mostrano uno scoppio di attività improvviso e violento come un temporale estivo, scrivendo sui forum (anche di argomenti non legati alle elezioni) e inondando il cluster di spot per mostrare al volgo che sono concentrati e molto attivi, qualcuno spotta anche la Corsica via lunga, ma pazienza, bisogna accontentarsi.
Non dicono espressamente "votami" ma intanto scrivono e si fanno notare. Cercano alleanze fra i moderatori dei forum per far cancellare i messaggi che potrebbero creargli imbarazzo, e di moderatori disposti a vendersi ce ne sono a bizzeffe; insomma nulla di nuovo sotto il sole.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-11-18, 21:59   #36
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,882
Re: Elezioni ARI 2018

Vorrei parlare dei candidati al CD Nazionale. Io evito accuratamente di votare per le seguenti categorie:

1 - Semianalfabeti che faticano a compitare una frase in italiano;
2 - Candidati per fare dispetto al proprio Comitato Regionale;
3 - Soci ARI che fanno il tifo per le associazioni concorrenti;
4 - Organizzatori del Diploma del Fritto di Paranza;
5 - Anziani che mettono la foto di quando erano giovani.

voi naturalmente regolatevi come credete, in ogni modo a esaminare con attenzione i profili dei candidati si scoprono delle vere perle di comicità.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 05:38.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it