hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Nuove apparecchiature commerciali in ambito hamradio

Notices

Nuove apparecchiature commerciali in ambito hamradio Sezione dedicata agli annunci e/o discussione di nuove apparecchiature radioamatoriali, dai transceivers alle antenne, dai rotori agli accessori di stazione etc. Possono annunciare nuovi prodotti sia tutti coloro che ne vengono a conoscenza sia gli stessi produttori e/o rivenditori che siano registrati alla community.

Reply
 
Thread Tools Search this Thread
Old 09-07-13, 10:14   #1
iz8wok
Member
 
Join Date: May 2013
Posts: 20
Apparati di nuova generazione

Ultimamente sono usciti nuovi apparati, il kenwood ts 990 e la yaesu con il 3000 e il 1200, cosa ne pensate??? la icom come reagirà?? eppure non vorrei sbagliarmi ma secondo me la icom e molto avanti con la tecnologia, sono stati i primi ad introdurre lo schermo con l' r9000, certo l'estetica non è tutto bisogna sopratutto valutare l'ascolto e non l'estetica.
iz8wok non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-07-13, 11:15   #2
IZ7QSS
Senior Member
 
Join Date: May 2009
Posts: 447
Re: Apparati di nuova generazione

basta poco a far meglio di kenwood e yaesu, icom è fortunata
IZ7QSS non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-07-13, 15:42   #3
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Cool Re: Apparati di nuova generazione

La mia impressione è che stiamo tutti sottovalutando gli apparati di oggi. Facciamo un gran parlare di prestazioni basate su un certo numero di parametri presi non certo a caso, ma che potrebbero valere per un certo tipo di impiego esasperato e non per un altro più 'domestico'. Chi non fa Contest ad alto livello in postazioni idonee con largo impiego di mezzi ( capisci ammè...) raramente è in grado di apprezzare certe prestazioni. In altre parole, se ti serve un fuori strada per la Parigi-Dakar farai bene a scegliere il mezzo idoneo, altrimenti una vettura di prestazioni medio-alte sarà perfetta per i tuoi spostamenti... Le impressioni che abbiamo usando un apparato piuttosto che un altro dipendono da una serie di fattori allargati e soggettivi e non di rado siamo portati a dare la preferenza a quello che non è proprio al top delle classifiche. Apparati delle ultime generazioni con possibilità di regolazioni molteplici e complesse possono riservare sorprese non sempre positive nelle mani sbagliate. Alcune case produttrici lo sanno e si comportano di conseguenza, fornendo prodotti 'addomesticati' di ottimo livello adatti per tutti. Chi vuole cimentarsi con apparati al top, farebbe bene a fare prima un esamino di coscienza. Il possesso di una patente e una licenza spesso non basta. 73'
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	key  success   jpg.jpg
Views:	155
Size:	91.9 KB
ID:	10928  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-07-13, 16:13   #4
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Chi non fa Contest ad alto livello in postazioni idonee con largo impiego di mezzi ( capisci ammè...)
Eh siamo sicuri che siano cmq così importanti ?
In molte stazioni MM o MS vincenti, vedo ancora radio di 10-15-20 anni fa, che nelle famose classifiche di "numeri", spesso non stanno nemmeno nelle prime 20 posizioni....
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-07-13, 17:12   #5
iz8wok
Member
 
Join Date: May 2013
Posts: 20
Re: Apparati di nuova generazione

si concordo pienamente la radio bisogna saperla usare, ottenendo le migliori pretazioni attraverso varie configurazioni, poi certo si sa, più si spende, più si ha(Antenne, amplificatore ecc). E tutto un discorso economico.
iz8wok non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 07:57   #6
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by iz8wok View Post
si concordo pienamente la radio bisogna saperla usare, ottenendo le migliori pretazioni attraverso varie configurazioni, poi certo si sa, più si spende, più si ha(Antenne, amplificatore ecc). E tutto un discorso economico.
Riassunto in soldoni, i fatti sono questi, quello che fai con una direttiva, con una verticale spesso non lo fai... quello che fai con uno stack di monobande, spesso con una normale yagi non lo fai... quello che fai con un Lineare, con 100w difficilmente lo fai, soprattutto spedizioni e soprattutto sulle bande basse....
Quello che colleghi con un TS-990 (per dirne uno...)lo colleghi anche con un TS-140, poi è ovvio che la gente cambia più volentieri rtx che antenna... basta avere i soldi è semplice.. e poi la tocchi, la vedi.. l'antenna di solito sta lassù a prendere vento...
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 08:30   #7
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by IZ5CML View Post
Quello che colleghi con un TS-990 (per dirne uno...)lo colleghi anche con un TS-140,
hai dimenticato di scrivere ' in 40 fonia alla domenica mattina'.....
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 09:03   #8
iz7cdb
Senior Member
 
iz7cdb's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Location: Monopoli (BA)
Posts: 298
Re: Apparati di nuova generazione

Secondo me costano troppo in rapporto a quello che danno a livello di prestazioni.
Per il 99% dei casi sarebbe più che sufficiente un ottimo 735 e il resto del budget per il lineare e antenne.
Dai ragazzi, si parla di rtx base con prezzi da 1300/2000 euro per una fascia bassa e oltre 3000 per una fascia media.. ma che scherziamo?
Con quel budget prendo un lineare, lo piloto con un apparato da 4 soldi e faccio più fortuna anche con una matassa di fili a 10 m di altezza con palo TV.
Ma siamo radioamatori o polli da spennare?
__________________
73 de Carlo iz7cdb
iz7cdb non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 09:23   #9
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by iz7cdb View Post
Secondo me costano troppo in rapporto a quello che danno a livello di prestazioni.
Per il 99% dei casi sarebbe più che sufficiente un ottimo 735 e il resto del budget per il lineare e antenne.
Dai ragazzi, si parla di rtx base con prezzi da 1300/2000 euro per una fascia bassa e oltre 3000 per una fascia media.. ma che scherziamo?
Con quel budget prendo un lineare, lo piloto con un apparato da 4 soldi e faccio più fortuna anche con una matassa di fili a 10 m di altezza con palo TV.
Ma siamo radioamatori o polli da spennare?
Perfettamente d'accordo !

Un top gamma dovrebbe stare sui max 2500-3000€, ed invece qui siamo al triplo per alcuni oggetti !
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 10:54   #10
IZ7PDX
Senior Member
 
IZ7PDX's Avatar
 
Join Date: Sep 2008
Location: Locorotondo
Posts: 1,122
Re: Apparati di nuova generazione

Concordo con voi, la soluzione per vincere un contest vede in ultimo il tipo di radio che utilizzi, non credo che un monitor x" possa darti davvero una marcia in più, mentre un bel parco di monobanda si !

Comunque non credo sia questa la domanda, anche io sono curioso di capire davvero che differenze ci sono per esempio tra una "vecchia" FT950 e il nuovo FTDX3000 (per esempio), in soldoni queste nuove radio "quanto ti fanno ascoltare meglio" in un contest o comunque in condizioni difficili?
Ne vale la spesa? Premettendo che se puoi investire in antenna-location-potenza è di certo un buon investimento.
IZ7PDX non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 11:02   #11
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
"quanto ti fanno ascoltare meglio" in un contest o comunque in condizioni difficili?
Stra poco

Adesso, tra un FT-950 ed il nuovo 1200, io spenderei nel primo e l'avanzo in altre cose, chiaro che tra 1 anno, il 950 nuovo non li si trova più ed allora...
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 11:13   #12
IZ7PDX
Senior Member
 
IZ7PDX's Avatar
 
Join Date: Sep 2008
Location: Locorotondo
Posts: 1,122
Re: Apparati di nuova generazione

Ecco appunto, la pensiamo esattamente nello stesso modo Enrico...
Ma perchè lo paragoni al 1200 e non al 3000?
Quale modello ha performance maggiori (credo il 3000 dato che ha il prezzo più alto) e in cosa si differenziano, questi optional giustificano una differenza di quasi 2000 euro?
IZ7PDX non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 12:00   #13
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by i4zsq View Post
hai dimenticato di scrivere ' in 40 fonia alla domenica mattina'.....
Mah si.. il 140s è un esempio limite, vogliamo parlare allora di un vecchio IC-765 ? O di un FT-1000 ? Va bene... con 700-900€ si trova, e va meglio di molte radio attuali...
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 12:40   #14
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Smile Re: Apparati di nuova generazione

Per esperienza diretta ( e non per sentito dire...) anche l'economico TS590 ha una piccola marcia in più nella ricezione del CW, praticamente alla pari con quello che dà un FT3000/5000, meglio di quello che consente un vecchio ma valido ic765/ic781 pieno zeppo di tutti i filtri esistenti. Il 'segreto' è forse nel NR particolarmente efficace e nella selettività strepitosa che fornisce il DSP di ultima generazione ? Se qualcuno ha potuto mettere a confronto diretto il 'vecchio' ic756 PRO con i filtri opzionali e il PRO 2 si sarà accorto subito della diversa resa fornita dal DSP e dal NR e nel PRO 3 un ulteriore balzo in avanti nella resa, sopratutto del NR. Per altri che si dedicano solo alla fonia la classifica dei valori in campo sarà irrimediabilmente diversa e anche un 'vecchio' ic775 avrà il suo bel perchè. Ogni apparato può fornire prestazioni validissime per modi e bande diverse e credo sia quasi impossibile dare la palma di 'apparato perfetto' ad uno in particolare, trattandosi di un mondo sempre in evoluzione alla ricerca della prestazione ottimale. L'ideale sarebbe di impiegare apparati diversi su bande e nei modi diversi, come si potevano permettere parecchi lustri fa certe stazioni da contest americane... 73'
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	perfect shake .jpg
Views:	137
Size:	81.0 KB
ID:	10931  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 13:01   #15
iw7dmh
Senior Member
 
iw7dmh's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Lecce
Posts: 360
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by IZ5CML View Post
Mah si.. il 140s è un esempio limite, vogliamo parlare allora di un vecchio IC-765 ? O di un FT-1000 ? Va bene... con 700-900€ si trova, e va meglio di molte radio attuali...
Parlando di CW, e di apparati limite, un K2/100 usato, con tutti gli optional, a 1500 euro può essere un buon investimento?
Inoltre, quando parlate di contest intendete attività in cw, in ssb o entrambe?
A me piace molto il cw ma non ho mai fatto un contest e quest'anno, dopo aver cambiato antenna, ho collegato in una settimana tutti e 5 i continenti con una radiolina miserrima. Ora mi piacerebbe fare il grande passo ...
Scusate se sono stato un po' OT.

73' iw7dmh
enzo
__________________
Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it
iw7dmh non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 14:05   #16
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,777
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by i4zsq View Post
Per esperienza diretta ( e non per sentito dire...) anche l'economico TS590 ha una piccola marcia in più nella ricezione del CW, praticamente alla pari con quello che dà un FT3000/5000, meglio di quello che consente un vecchio ma valido ic765/ic781 pieno zeppo di tutti i filtri esistenti. Il 'segreto' è forse nel NR particolarmente efficace e nella selettività strepitosa che fornisce il DSP di ultima generazione ? Se qualcuno ha potuto mettere a confronto diretto il 'vecchio' ic756 PRO con i filtri opzionali e il PRO 2 si sarà accorto subito della diversa resa fornita dal DSP e dal NR e nel PRO 3 un ulteriore balzo in avanti nella resa, sopratutto del NR. Per altri che si dedicano solo alla fonia la classifica dei valori in campo sarà irrimediabilmente diversa e anche un 'vecchio' ic775 avrà il suo bel perchè. Ogni apparato può fornire prestazioni validissime per modi e bande diverse e credo sia quasi impossibile dare la palma di 'apparato perfetto' ad uno in particolare, trattandosi di un mondo sempre in evoluzione alla ricerca della prestazione ottimale. L'ideale sarebbe di impiegare apparati diversi su bande e nei modi diversi, come si potevano permettere parecchi lustri fa certe stazioni da contest americane... 73'


Ma certo che il 590 la da una piccola marcia in più, ci mancherebbe, ma quante volte è decisiva, tu che l'hai provato a fianco ? Io solo a parte... quante volte "collego" "non collego".. ?
Immagino poche, o forse nessuna, ed allora ecco che le migliaia di euro, sperando in prestazioni migliori, a mio avviso sono soldi buttati.
Ovviamente, non è il caso del 590s, che ha un rapporto presso prestazioni eccellente !

Se poi, ci si mette anche la voglia di un "balocco" nuovo, soldi permettendo, si fa anche bene, ci mancherebbe !
Ma non ci illudiamo di "fare" "non fare", in quanto o si finisce delusi, oppure si finisce con dilapidare il patrimonio familiare ! se lo si ha !

Ed a proposito di contest, il vincitore del CQWW SO 7mhz EU HP, YU1LA, banda molto impegnativa per gli rx, usava un 746... buona radio, ma niente di che.. !

OM8A, vincitori del CQWW CW multi singolo l'anno scorso in EU
http://www.om8a.org/index.php?strana...=rigs&jazyk=en

Ed al Codruzzo, Sil, cosa usano ? I vecchi cassoni Yaesu, o si sono convertiti ?
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 14:22   #17
iz7cdb
Senior Member
 
iz7cdb's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Location: Monopoli (BA)
Posts: 298
Re: Apparati di nuova generazione

Se per selettività degli ultimi rtx intendiamo la possibilità di stringere a volontà la banda passante, non è che in contest cw sia una gran cosa dato che se vai oltre i 250Hz (già troppo x me) becchi un segnale e perdi il resto....
Quindi con un 250Hz sei già messo più che bene e non è necessario arrivare a 50Hz.
Poi.. che dire, questione di gusti e di capacità operative.
Il problema possono essere i segnali a qualche kHZ di distanza, e li 781/765/1000D hanno più di una carta da giocare; per un utilizzo standard (dx occasionale o chat) nel mio caso, utilizzo un 7000 che non mi fa rimpiangere il 765.
NB Le antenne utilizzate non sono quelle di W3PL o K3LR ma nemmeno i trappoloni di italica fattura.
__________________
73 de Carlo iz7cdb

Last edited by iz7cdb; 10-07-13 at 14:27.
iz7cdb non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 17:08   #18
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,092
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by iw7dmh View Post
Parlando di CW, e di apparati limite, un K2/100 usato, con tutti gli optional, a 1500 euro può essere un buon investimento?
A me sembra un prezzo molto alto. Poi, tornando al discorso di partenza, io farei una semplice considerazione: bisogna vedere quanto fanno pagare il "piccolo vantaggio" che ha una radio su un' altra. In altre parole uno che adopera la radio per fare ragchewing (sarebbero chiacchiere ma suona molto carino in inglese) non avrà bisogno di DSP spinti al limite e non gli servirà spendere qualcosa in più per questo. Via via che il nostro operatore sarà preso dal desiderio di fare collegamenti un po' più difficili le prestazioni supplementari gli sembreranno meritare la spesa, e se vorrà diventare competitivo a livello per esempio di DXCC o di Challenge, qualsiasi miglioramento anche marginale sarà un beneficio per il quale potrà pagare cifre abbastanza alte.
Poi ci sono gli esibizionisti, che sono un mondo a parte: radio costosissime, poca attività e nessuna competizione. Tutti i gusti son gusti...

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 18:53   #19
IZ0IEN
Moderator
 
IZ0IEN's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Location: Frosinone JN61sp
Posts: 1,700
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by iz7cdb View Post
Se per selettività degli ultimi rtx intendiamo la possibilità di stringere a volontà la banda passante, non è che in contest cw sia una gran cosa dato che se vai oltre i 250Hz (già troppo x me) becchi un segnale e perdi il resto....
Quindi con un 250Hz sei già messo più che bene e non è necessario arrivare a 50Hz.
Perchè nessuno menziona che il 7000 icom ha *due* notch manuali che in caso di QRM sul DX sono un arma unica ?
__________________
Cris IZ0IEN
http://www.technecom.it
Founder of FOC - Frigo Operators Club
Member of SOC - Second Operator Class
Orgoglioso cultore del CW a correzione d'errore.
IZ0IEN non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 19:03   #20
IZ5DKJ
Senior Member
 
IZ5DKJ's Avatar
 
Join Date: Oct 2007
Location: Lucca
Posts: 349
Re: Apparati di nuova generazione

Ciao,
di radio ne ho provate diverse, alcune economiche ed alcune costose,
certo, non faccio dx spinto ma nemmeno le 4 chiacchiere la domenica mattina.
Ho provato anche il tanto blasonato 590 ma sinceramente non ho trovato
nessun vantaggio rispetto a radio inferiori tipo ft950, anzi, trovo che sia una
radio molto difficile da usare e non adatta ad essere abbinata specialemente
ad ampliflicatori solid state, almeno nel mio caso.
Oggi con nemmeno 1250 euro si porta a casa un ft950, ottimo rx, ottimo tx,
selettività eccellente, bella risposta audio in qualsiasi modo specialmente
sui segnali bassi, insomma io ne rimasi positivamente impressionato
a patto però di non stringere troppo in cw.
Mi spiace se il mio pensiero non è omologato ma è soltanto il risultato
delle prove che ho avuto modo di fare sulla mia scrivania con le antenne
che ho a disposizione.
Saluti
__________________
73 Simone IZ5DKJ

https://www.qrz.com/DB/IZ5DKJ
IZ5DKJ non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 21:21   #21
iw7dmh
Senior Member
 
iw7dmh's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Lecce
Posts: 360
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
A me sembra un prezzo molto alto. Poi, tornando al discorso di partenza, io farei una semplice considerazione: bisogna vedere quanto fanno pagare il "piccolo vantaggio" che ha una radio su un' altra. In altre parole uno che adopera la radio per fare ragchewing (sarebbero chiacchiere ma suona molto carino in inglese) non avrà bisogno di DSP spinti al limite e non gli servirà spendere qualcosa in più per questo. Via via che il nostro operatore sarà preso dal desiderio di fare collegamenti un po' più difficili le prestazioni supplementari gli sembreranno meritare la spesa, e se vorrà diventare competitivo a livello per esempio di DXCC o di Challenge, qualsiasi miglioramento anche marginale sarà un beneficio per il quale potrà pagare cifre abbastanza alte.
Poi ci sono gli esibizionisti, che sono un mondo a parte: radio costosissime, poca attività e nessuna competizione. Tutti i gusti son gusti...

Paolo I4EWH
Grazie Paolo,
messaggio ricevuto.

Ritornando agli apparati di nuova generazione, mi sembra che in casa Kenwood tra 990 e 590 ci sia un enorme vuoto. Chissà che non venga riempito con qualcosa di "intermedio" in termini di costo/prestazioni.
Se il 590 avesse avuto l'uscita IF sarebbe stata la mia radio ideale, ed infatti leggendo l'altro post, sto pensando al ricevitore Elad FM-S1 come eventuale compagno di merenda

73', iw7dmh
enzo
__________________
Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it
iw7dmh non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 21:39   #22
IM0QMA
Senior Member
 
IM0QMA's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: La Maddalena
Posts: 747
Re: Apparati di nuova generazione

I prezzi delle nostre radio sono sicuramente esorbitanti. Penso sia dovuto al fatto che e' un prodotto "di nicchia" , se ne vendono comunque poche se paragonate ai numeri del commercio "normale" , i costi di progetto e commercializzazione vengono divisi su un numero esiguo di oggetti.
Detto cio' e' chiaro che i produttori sanno che possono approfittarsene e chiedere 3 - 4 - 5.000 euro o piu' perche' gli appassionati ci sono e farebbero salti mortali per accaparrarsi il "dernier cri".
E non si capisce nemmeno perche' i prezzi dell'usato ( se usato si puo' chiamare dopo 2 o 3 anni) non crollino .
Il fenomeno ( commerciale) ricorda un po' quello dell'invasione delle moto giapponesi intorno agli anni 75 -80 , quando ogni sei mesi veniva sfornato un nuovo modello che , a detta dei produttori, era assolutamente all'avanguardia rispetto alla produzione precedente.
E cosi' vediamo stazioni che si rinnovano ogni anno , tutti pronti alla domenica mattina in 40 a esasperarsi alla ricerca della radio "migliore".
Io continuo a pensare (sono pero' fortunato che qui intorno di qrm ce n'e pochino) che se devo spendere soldi sia meglio in antenne e coassiali di qualita' , vivo felice col Mark V al quale con molta pazienza per ricercarli , ho regalato il set completo dei filtri ( mi pare che in tutto siano sette) che mi ha veramente cambiato la vita.
Ritengo il secondo ricevitore indispensabile , non ne potrei fare a meno , anche nei contest , molto meno la "waterfall" o come si chiama.
Credo che la miglior soddisfazione sia quella si saper sfruttare al massimo la radio che si ha , e penso anche che difficilmente si riesca a sfruttarla veramente.
In sintesi, se mi trovassi fra le mani i soldi per una radio "new generation" cambierei le antenne ( e forse mi venderei il lineare).
__________________
A vitta l’è ‘na tempesta, piggialo in to cû l’è un lampo
IM0QMA non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 22:12   #23
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,092
Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by IM0QMA View Post
Il fenomeno ( commerciale) ricorda un po' quello dell'invasione delle moto giapponesi intorno agli anni 75 -80
D' accordissimo, e aggiungerei anche il fenomeno più o meno contemporaneo dell' HiFi che in quegli anni si stava diffondendo. In pratica i giapponesi ci hanno venduto registratori, amplificatori (di BF) ecc. a prezzi non indifferenti ma con miglioramenti del tutto marginali fra una generazione e l' altra.

Poi tornando alla radio farei notare che conosco bene alcuni competitori ai primi posti nella classifica della Challenge, i quali usano delle radio che hanno più di vent' anni senza nessunissimo problema. A questo punto comincio a sospettare che l' alluminio sia la parte più importante...

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 10-07-13, 22:46   #24
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Smile Re: Apparati di nuova generazione

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
A questo punto comincio a sospettare che l' alluminio sia la parte più importante...
Paolo I4EWH
... MA VA'...!?!?!
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	veritas  .JPG
Views:	156
Size:	195.3 KB
ID:	10938  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 11-07-13, 11:25   #25
IZ7PDX
Senior Member
 
IZ7PDX's Avatar
 
Join Date: Sep 2008
Location: Locorotondo
Posts: 1,122
Re: Apparati di nuova generazione

Convengo con quanto da voi esposto e resto sempre più convinto di ciò che sin ora nella mia breve esperienza di radioamatore ho appreso.
Grazie.
IZ7PDX non  è collegato   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 23:45.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.