hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Nuove apparecchiature commerciali in ambito hamradio

Avvisi

Nuove apparecchiature commerciali in ambito hamradio Sezione dedicata agli annunci e/o discussione di nuove apparecchiature radioamatoriali, dai transceivers alle antenne, dai rotori agli accessori di stazione etc. Possono annunciare nuovi prodotti sia tutti coloro che ne vengono a conoscenza sia gli stessi produttori e/o rivenditori che siano registrati alla community.

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 13-05-15, 21:30   #1
iw7dmh
Senior Member
 
L'avatar di iw7dmh
 
Registrato dal: Dec 2007
ubicazione: Lecce
Messaggi: 338
FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Ciao a tutti,

vorrei segnalare l’ultimo aggiornamento software (1.4.11) rilasciato qualche giorno fa da FlexRadio System per i nuovi rtx della serie 6000. Lasciando da parte i miglioramenti ai vari filtri NR, ANF e la correzione di diversi bug, questo aggiornamento è importante perché lascia intravedere quale sarà la strategia che FlexRadio adotterà con le future versioni del software (quelle a pagamento per intenderci).
Il software che gira all’interno dei nuovi 6000 è progettato per essere esteso con dei plugin ossia con moduli software aggiuntivi. In questo modo è possibile aggiungere alla radio nuove funzionalità o modalità di demodulazione, come RTTY, BPSK, ecc., che per essere usate non richiedono hardware aggiuntivo o accessori di alcun tipo, come pc, schede audio fisiche o virtuali, patch seriali, ecc.
Ovviamente tutte le nuove funzionalità sono disponibili anche (o soprattutto) nell’uso remoto della radio dal momento che i nuovi FlexRadio implementano il protocollo di trasporto internet VITA-49.
Nello specifico tali plugin si chiamano Waveform Modules e con l’ultimo aggiornamento è stato rilasciato il modulo per la demodulazione digitale della voce, FreeDV.

Il processo di installazione, che sarà sempre lo stesso anche per i moduli sviluppati in futuro, è semplice e si svolge in due fasi:
- nella prima un installer scarica sul pc il modulo waveform;
- nella seconda, utilizzando il Waveform Manager, presente all’interno di SmartSDR, si carica il modulo sul dispositivo fisico.

A questo punto in SSDR, tra i modi già disponibili, compare il nuovo modo FDV che è già pronto per essere utilizzato. (si dovrebbe vedere il risultato finale nella printscreen allegata)

Ovviamente tutto questo ha un prezzo, in quanto nel manuale si precisa che l’installazione di numerosi moduli Waveform, può influire sulle performance complessive del ricevitore richiedendo, nei casi più estremi, la riduzione del numero di slice attive. Al momento però si tratta di sistemi praticamente vuoti e quindi tale problema dovrebbe presentarsi quando il numero di moduli disponibili sarà maggiore.

Insomma, come recitava uno spot della PS4, "la radio è solo l'inizio".

73' iw7dmh
Enzo
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   freedv.jpg‎
Visite: 82
Dimensione:   104.1 KB
ID: 14480  
__________________
Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it
iw7dmh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-15, 07:40   #2
iz0aeg
Senior Member
 
L'avatar di iz0aeg
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Colleverde di guidonia
Messaggi: 108
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Ciao Enzo , e grazie per le tue informazioni , volevo chiederti uno casa a proposito del trasporto internet vita-49 .

Io ho una stazione remota in cui uso un Kenwood 480 , ma se prendo un Flex serie 6000 e lo monto in collina collegandolo ad internet tramite un router, io lo posso raggiungere, o il Flex funziona solo nella rete lan senza poter uscire sulla rete globale?

73 fabrizio
iz0aeg non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-15, 08:41   #3
iw7dmh
Senior Member
 
L'avatar di iw7dmh
 
Registrato dal: Dec 2007
ubicazione: Lecce
Messaggi: 338
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Quote:
Originariamente inviata da iz0aeg Visualizza il messaggio
Ciao Enzo , e grazie per le tue informazioni , volevo chiederti uno casa a proposito del trasporto internet vita-49 .

Io ho una stazione remota in cui uso un Kenwood 480 , ma se prendo un Flex serie 6000 e lo monto in collina collegandolo ad internet tramite un router, io lo posso raggiungere, o il Flex funziona solo nella rete lan senza poter uscire sulla rete globale?

73 fabrizio
Dalla versione 1.4 i nuovi 6000 possono essere utilizzati da qualunque parte del mondo senza hardware aggiuntivo oltre ad un router ed un alimentatore.
Dall'altra parte è necessario un pc con il programma ufficiale SSDR. Ma esistono software per altre piattaforme come MAC-OSX e ne stanno arrivando altri anche per android.

Al momento mancano due funzionalità "importanti":

- per fare telegrafia in modalità remote, ora si può solo usare la tastiera del computer ed una funzionalità di SmartSdr che si chiama CWX. In una delle prossime versioni, comunque, sarà possibile fare telegrafia collegando un tasto al pc locale. Il 15 maggio a Dayton sarà presentata una novità (non si sa se hw, sw o entrambe) che si chiama Maestro e che probilmente risolverà una serie di questioni legate all'interfacciamento dei nuovi Flex con hw di vario tipo, forse sarà risolto anche il problema del tasto telegrafico in remoto (ma questo è solo un mio pensiero).

-non c'è la possibilità di accendere e spegnere la radio via internet, ma è possibile aggirare l'ostacolo utilizzando un Arduino dotato di scheda ethernet. Arduino può essere usato per attivare e disattivare la linea remote del flex tramite una banalissima pagina web ed un relè. E' anche vero però che questi flex sono concepiti per vivere all'interno di un rack e come tali potrebbero restare sempre accesi.

Ritornando alla questione della stazione remota ti segnalo un video



che, pur essendo vecchio di un anno, spiega perfettamente come viene inviato il flusso dati al client ed i vantaggi dei nuovi flex rispetto agli altri sistemi. La parte interessante comincia al minuto 12.

73' Enzo
iw7dmh

Ultima modifica di iw7dmh; 14-05-15 a 08:56
iw7dmh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-15, 11:48   #4
IK3VIG
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 68
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Quote:
Originariamente inviata da iz0aeg Visualizza il messaggio
Ciao Enzo , e grazie per le tue informazioni , volevo chiederti uno casa a proposito del trasporto internet vita-49 .

Io ho una stazione remota in cui uso un Kenwood 480 , ma se prendo un Flex serie 6000 e lo monto in collina collegandolo ad internet tramite un router, io lo posso raggiungere, o il Flex funziona solo nella rete lan senza poter uscire sulla rete globale?

73 fabrizio

A T T E N Z I O N E

la funzionalità REMOTE è solo ed esclusivamente in ambito LAN e non WAN (Internet)

Per LAN si intendo Local Area Network, che può essere anche molto estesa
certamente ma non può essere "inglobata" in una WAN (Wide Area Network)
per ovvie limitazioni di banda.

Questa precisazione per non creare false illusioni di remotizzazione a largo
raggio. Già la funzionalità LAN è notevole e lo sarà ancora di più con la
presentazione di "MAESTRO".......del quale saprete tutto domani ma non prima.....

73 Beppe
ik3vig
IK3VIG non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 14-05-15, 12:33   #5
iw7dmh
Senior Member
 
L'avatar di iw7dmh
 
Registrato dal: Dec 2007
ubicazione: Lecce
Messaggi: 338
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Ciao Beppe,

piacere di risentirti. E' vero in parte, e chiedo scusa per l'imprecisione, ma questo non è comunque un limite.
E' possibile farlo, ed anche senza grosse difficoltà creando una VPN.
E' necessario un router ad-hoc come questo http://www.amazon.com/gp/product/B00...?ie=UTF8&psc=1
ma si può fare.

73' Enzo


https://community.flexradio.com/flex...-over-pptp-vpn
__________________
Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

Ultima modifica di iw7dmh; 14-05-15 a 12:44
iw7dmh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-05-15, 08:22   #6
iw7dmh
Senior Member
 
L'avatar di iw7dmh
 
Registrato dal: Dec 2007
ubicazione: Lecce
Messaggi: 338
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Solo per precisare che la funzione WAN sarà disponibile dalla versione 2.0 di SSDR.

73'
__________________
Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

Ultima modifica di iw7dmh; 15-05-15 a 09:33
iw7dmh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 15-05-15, 09:01   #7
IK3VIG
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 68
Re: FlexRadio 6000 - Nuovo aggiornamento software: Waveform Plugin

Ecco.....avevo "l'ordine" di non parlarne fino alle 16 UTC di oggi...ma Flex
ha rotto gli indugi prima dell'apertura della fiera.

Maestro è una consolle di controllo per la serie 6000 che, come sappiamo, è
una serie di RTX SDR dotati di capacità elaborativa a bordo.

Le CPU interne amministrano tutto il DSP audio e video e si comportano come
un server al quale il client (PC o Consolle) può connettersi tramite rete cablata
o WiFi per l'uso della radio stessa.

Maestro è un client autonomo dal PC, dotato di "interfaccia umana" come da tanti
desiderata e rappresenta un "salto" qualitativo nel mondo SDR senza precedenti.

73 Beppe
ik3vig
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   maestro_flyer.jpg‎
Visite: 77
Dimensione:   132.5 KB
ID: 14485  
IK3VIG non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 03:30.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it