hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Contesting

Notices

Contesting Discussioni, annunci, richieste di informazione e tutto quanto riguarda questa attività radioamatoriale

Reply
 
Thread Tools Search this Thread
Old 29-03-20, 05:36   #1
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Cool Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Sabato mattina, mi sveglio molto prima del levar del sole, preparo l'immancabile long-coffee e dopo aver rovistato in cerca di un paio di biscotti mi siedo alla vecchia scrivania che ospita le radio e il PC. Mentre cerco di recuperare il primo biscotto che mi è scivolato nella tazza del caffè accendo radio e PC e cerco gli occhiali giusti ( ne ho tre paia, uno per vedere la TV, uno per radio/PC e uno per deambulare, ne avrei anche un paio progressivi, ma non mi ci sono mai adattato ). Lo schermo del PC si riempie di nominativi di stazioni americane, quasi tutte in ssb... Realizzo subito ( va bè.. quasi subito ) che si tratta di un Contest, anzi del Contest di CQ dedicato ai prefissi. Quel po' di caffeina che è entrata in circolo e la piccola scottatura alle dita mentre cercavo di recuperare il biscotto naufrago, comincia a fare effetto: faccio istintivamente due conti a memoria... siamo nel marzo 2020 e se non vado errato correva l'anno 1980 allorchè partecipai con i colleghi della Bologna DX Gang al WPX Contest fonia nella categoria multiop. dalla rocca di San Marino !! Diamine.. sono passati quaranta anni ! Inconsciamente la mia memoria inizia a aprire e chiudere i suoi cassetti e ritrovo in un attimo una moltitudine di immagini e di sensazioni che avevo riposto con cura nella soffitta dei ricordi. Rivedo i volti degli amici impegnati come me nell'allestimento di antenne e stazioni, risento le gocce fredde di pioggia sul volto e sulle mani initirizzite mentre a poche ore dall'inizio della competizione smanetto con cacciavite e chiavi inglesi per sostituire il rotore della TH6DXX che si era inceppato, mentre Clay si prodiga nel passarmi gli attrezzi e strilla ' il filo rosso al numero due...' ( della scomoda morsettiera del Hamm IV di Frank LCK ). Mentre accarezzo con la memoria questa onda di ricordi mi casca un altro biscotto nel caffè... Tanto basta per riportarmi al presente. La radio è già sui 20 metri, il maledetto-cluster segnala tale HZ7C ... arriva bene e ha un discreto pile up di europei. Metto il vecchio ic775 a manetta e ci provo, nonostante la CDP con 2 di SWR mi becca al volo. Gli passo '59001' e mi contraccambia con '59343'. Non un gran che per quasi cinque ore di contest, probabilmente farà il singola banda in 20, se fosse un multiop sicuramente ora passerebbe almeno i 500 QSO... Accidenti alla memoria, mi sono scordato che questo anno la categoria multiop. è saltata per colpa del maledetto corona virus !! Meglio non pensarci... già, si fa presto a dirlo. Di colpo la radio ha perso il novanta per cento del suo interesse, mi tolgo le cuffie e resto un po' a pensare agli avvenimenti di questo periodo senza più il rumore del contest nelle orecchie.. La pagina del packet cluster piena di nominativi per lo più di OM americani mi sembra ancor più vuota e inutile del solito. L'unico pensiero che mi frulla per la testa ora mi riporta al presente, questo presente che fino a poco tempo fa sembrava tutto concentrato nella ricerca della efficienza e della tecnologia più esasperata che prometteva felicità per tutti. Poi è bastato un piccolissimo virus, talmente piccolo e stupido nella sua semplicità da non riuscire neppure a contenerlo nonostante le stupefacenti scoperte degli scienziati impegnati al massimo delle loro capacità in laboratori tecnicamente avanzatissimi. Troppe idee si accavallano nella mia mente, troppe le cose che vorrei scrivere.... Meglio chiuderla qui, spengo la radio e dopo andrò a caricare sul PC quelle poche foto che ho pazientemente convertito in formato Jpeg relative al Contest di 40 anni fa. Ho voglia di rivedere le facce degli amici con cui ho condiviso quel periodo, quel momento. Tutte facce di OM contenti di esserci, di condividere quella particolare esperienza che un vero Contest multioperatore sapeva dare, al netto dei regali e delle facilità che la scarsa tecnologia dell'epoca poteva regalare. Sabato mattina, le prime luci dell'alba fanno sperare in una giornata senza nuvole, cosa piuttosto rara in un Contest che si rispetti ( chi ha fatto Contest mi capirà al volo...). Non so se troverò la voglia di accendere ancora la radio in questo week end, probabilmente sarà l'unica volta in cui arriverò al termine con a log un triste 59001. Speriamo che il prossimo WWDX Contest di fine ottobre sia di nuovo aperto alle classifiche multiop..... Un saluto e un augurio a tutti.
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	9a1onu bn.jpg
Views:	104
Size:	693.9 KB
ID:	19715  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 29-03-20, 07:42   #2
i4fyf
Senior Member
 
Join Date: Jan 2009
Location: Forli' - name: Fabio
Posts: 865
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

discretamente fantastico !
i4fyf non  è collegato   Reply With Quote
Old 29-03-20, 07:50   #3
I4LEC
Senior Member
 
I4LEC's Avatar
 
Join Date: Jun 2010
Posts: 333
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Sil,
le tue parole descrivono un atteggiamento comune, salvo non aver bollato neppure lo 001.
Dopodiché il pensiero è andato immediatamente ai componenti del team non più fra noi, nella foto non menzionati, menzionati ma non nella foto, menzionati e nella foto, per sempre nei nostri ricordi.

73, Clay
I4LEC non  è collegato   Reply With Quote
Old 29-03-20, 21:18   #4
IZ5CML
Moderator
 
IZ5CML's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Empoli, JN53LR
Posts: 4,773
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Notevole il tuo intervento Sil.

Che dire.. mi sono quasi imposto all'inizio di fare qlc qso, la voglia onestamente non era molta, ma visto il tanto tempo a disposizione ho pensato che fosse una valida alternativa ai lavoretti in giardino (ormai già finiti da giorni....) e soprattutto alla scorsa delle notizie nefaste e drammaticamente mal raccontate (mai come in questo momento !) da tutti i media, vecchi e nuovi senza distinzione, che ormai ci raggiungono ovunque, anche quando non vogliamo..

Alla fine ho fatto qlc centinaio di qso, nulla di competitivo, non ho usato nemmeno il log da contest figurati ma quello normale per i qso dx di stazione, però sono stato sorpreso dalla tanta attività ! Tantissime stazioni "normali" essendo fuori gioco quasi tutte le Multi e quelle in posti esotici, Caraibi e Centro America, Nord Africa etc e tanta voglia di fare qso, 20m davvero eccezionali.
Sicuramente i numeri totali saranno bassi rispetti agli anni scorsi, nessun record verrà aggiornato, anzi, sicuramente lo sarà in negativo, però tantissima gente ha acceso ed ha fatto qso, e questo debbo dire che lo trovo straordinario.
Come anche straordinari trovi i vari brevi messaggi di incoraggiamento ricevuto al termine dei veloci qso da un "god bless you" ad un "forza Italia !" che fanno davvero piacere e caldo al cuore..

Usando il normale log inoltre, ho potuto vedere se chi collegavo era già nel mio storico di qso o meno, anche qui diverse sorprese, tanti nuovi call soprattutto tra i SA, ma anche con gli USA, e diversi call che non risultavano nel mio log da... anche 20 anni, primi anni 2000, nonostante abbia fatto una certa regolare attività in contest, segno che è gente che ha ripreso dopo un pò di pausa.

Un contest diverso (ho sentito cmq italiani SO passare numeri vicino ai 2000 qso stasera...), una sfida diversa, che potrebbe però anche darci un'idea della nuova "normalità" quando usciremo da questa nebbia mefitica..

Non entro nelle altre considerazioni relative alla situazione attuale, non saprei cosa aggiungere di costruttivo, di certo negli ultimi decenni abbiamo sviluppato una superbia ed una mancanza di rispetto verso qualsiasi entità vivente ed il nostro ambiente, che era inevitabile prima o poi trovare qualcuno o qualcosa che ci prendesse a manate con in un film di Bruce Lee...

Il 21° secolo. già dall'inizio (9/11) aveva già iniziato a darci tanti messaggi, come un motore che fa tanti rumori sinistri, ma noi avevamo alzato solo il volume dello stereo.
__________________
DX ! What else !?

Last edited by IZ5CML; 30-03-20 at 09:17.
IZ5CML non  è collegato   Reply With Quote
Old 30-03-20, 00:26   #5
I5NSR
Senior Member
 
Join Date: Aug 2017
Posts: 161
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Silvano scrive:

Non so se troverò la voglia di accendere ancora la radio in questo week end,
probabilmente sarà l'unica volta in cui arriverò al termine con a log un triste 59001.

Silvano ispirato dalla tristezza del momento ci ha regalato un momento di meditazione...
Qui a Prato siamo vissuti nella paura che il virus di origine cinese esplodesse in modo violento, siamo circondati da una comunità cinese importante.
Invece niente di tutto ciò.
Vi dirò che ci hanno impartito una lezione di cilviltà, mettendosi tutti ma dico tutti in autoquarantena molto prima che ce lo imponessero le autorità.
Da qualche settimana la comunità cinese sta distribuendo per la città mascherine, ce le siamo trovate nella buca della posta.
Questo impone un momento di riflessione sul nostro atteggiamento nei loro confronti.
Mi direte : sei OT , che c'entra con il WPX Contest ?
Vero, ma concedetemelo.
Il mio WPX l'ho fatto in piena regola e di 59..e relativi numeri dati per due giorni.
Ho ritrovato l'entusiasmo dei vecchi tempi..dimenticando i bollettini di guerra che la tv ci racconta tutte le sere.
Finito il mio WPX la mente è tornata in terra..sic.
Ho colto in quei momenti di radio la conferma che può essere l'antidoto a quanto viviamo adesso.
Magari senza tanti amarcord , il passato è passato e voltarsi indietro ci fa sentire "anziani"...


enneesseerre.

Last edited by I5NSR; 30-03-20 at 06:12.
I5NSR non  è collegato   Reply With Quote
Old 30-03-20, 13:46   #6
i4mfa
Senior Member
 
i4mfa's Avatar
 
Join Date: Feb 2017
Location: JN54rr
Posts: 562
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Cerco di mettere una luce di speranza nella tristezza di Silvano:
Quote:
Originally Posted by i4zsq View Post
... avrei anche un paio progressivi, ma non mi ci sono mai adattato ...
Ero contro ai progressivi ma ho trovato un tecnico in grado di progettarmi quelli giusti; se ti servono maggiori info... fermo restando che prima di andarli a pagare sono passato dalla banca per il relativo mutuo...
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Reply With Quote
Old 30-03-20, 14:07   #7
i4zsq
Senior Member
 
i4zsq's Avatar
 
Join Date: Oct 2008
Location: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Posts: 5,168
Red face Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Quote:
Originally Posted by I5NSR View Post
Silvano scrive:

Non so se troverò la voglia di accendere ancora la radio in questo week end,
probabilmente sarà l'unica volta in cui arriverò al termine con a log un triste 59001.

Silvano ispirato dalla tristezza del momento ci ha regalato un momento di meditazione...
Qui a Prato siamo vissuti nella paura che il virus di origine cinese esplodesse in modo violento, siamo circondati da una comunità cinese importante.
Invece niente di tutto ciò.
Vi dirò che ci hanno impartito una lezione di cilviltà, mettendosi tutti ma dico tutti in autoquarantena molto prima che ce lo imponessero le autorità.
Da qualche settimana la comunità cinese sta distribuendo per la città mascherine, ce le siamo trovate nella buca della posta.
Questo impone un momento di riflessione sul nostro atteggiamento nei loro confronti.
Mi direte : sei OT , che c'entra con il WPX Contest ?
Vero, ma concedetemelo.
Il mio WPX l'ho fatto in piena regola e di 59..e relativi numeri dati per due giorni.
Ho ritrovato l'entusiasmo dei vecchi tempi..dimenticando i bollettini di guerra che la tv ci racconta tutte le sere.
Finito il mio WPX la mente è tornata in terra..sic.
Ho colto in quei momenti di radio la conferma che può essere l'antidoto a quanto viviamo adesso.
Magari senza tanti amarcord , il passato è passato e voltarsi indietro ci fa sentire "anziani"...
enneesseerre.
Mi piace il tuo ottimismo Sergio ! Spero sia contagioso.... E' difficile buttare alle ortiche mezzo secolo di vita senza qualche rimpianto, senza fermarsi un attimo a meditare su quello che siamo riusciti a dilapidare allegramente ( come genere umano ) cullandoci nella illusione che durasse per sempre. Quando sento ancora oggi ipotizzare i politici sui metodi che fanno perno sull' aumento dei consumi come la soluzione di tutti i problemi, mi vengono i brividi ; 'il passato è passato', la coincidenza con il 40° anniversario di quel contest è il mio 'cavallo di Troja' per entrare in un argomento che altrimenti sarebbe considerato OT per Hamradioweb e 'voltarsi indietro' dovrebbe farci capire che qualcosa è cambiato e se non corriamo ai ripari il genere umano rischia grosso e noi radioamatori non siamo immunizzati. 73'
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	pessimista approdosicuro.JPG
Views:	5
Size:	112.9 KB
ID:	19720  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Reply With Quote
Old 02-04-20, 10:57   #8
i4mfa
Senior Member
 
i4mfa's Avatar
 
Join Date: Feb 2017
Location: JN54rr
Posts: 562
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Un feedback sul WPX da oltre oceano (K5FUV Bill):
WPX went somewhere between bad and good. As it looks now, I’d probably be number 6 US, but number 3 in the fifth district. Seems a guy in Mississippi with a big station has decided to play in all the contests as low power now, as well as another friend of mine in Texas, wouldn’t be so much competition except for his 40m beam, and big JA runs. If not for that, I’d be ok. I’ll probably be #3 US in tribander and wires, but I wanted top 5th district. I have been most years, this is the exception. I also missed the usual suspects during WPX. European activity seemed down overall, but I really missed the big signals from Italy. There’s usually a lot of them on, as well as 9A, but not so many this year. I usually depend on the big signal Europeans to boost my point score (6pts!) on 80 and 40, but not this year.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Reply With Quote
Old 02-04-20, 14:25   #9
ik5zui
Member
 
Join Date: Oct 2015
Location: Nosy Be, Madagascar
Posts: 37
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Da amante della telegrafia la mia partecipazione al CQ WPX SSB é stata per avere un contatto umano, per sentire voci italiane che in questo momento mancano qua in Madagascar (da fine febbraio non ho più visto un turista italiano). Ho avuto modo di salutare i vecchi amici di Siena che si sono meravigliati di trovarmi in fonia. È stato un piacere ascoltare la voce dei “compagni di contest VHF” degli anni 90, scambiare due parole con coloro che mi chiedevano la situazione attuale qua a Nosy Be. Non mi sono limitato a mettere a log contatti ma ho divagato con piacere con tutti coloro che si sono intrattenuti.
Un feedback sul contest: grande partecipazione dall’Europa, pochi americani a log. Molti asiatici. Africani quasi assenti salvo EA8. Come altri hanno già scritto si trattava di singoli operatori dalla propria stazione, ad eccezione di chi come me vive in un paese tropicale.
Se avrete modo di ascoltarmi in aria in questo periodo, non esitate: sarete i benvenuti.
Vi aspetto in aria!

73 de 5R8UI
__________________
73 de IK5ZUI Michele
visita http://hamplaque.jimdo.com/ e https://www.dx-holiday.com
Cercami on air come 5R8UI http://www.mdxc.org/5r8ui/
ik5zui non  è collegato   Reply With Quote
Old 02-04-20, 17:48   #10
I5NSR
Senior Member
 
Join Date: Aug 2017
Posts: 161
Re: Un sabato mattina nell' anno 2020 del Signore

Salve a tutti.

In questo pomeriggio bellissimo di questa primavera, fa sempre piacere leggere Michele, una delle rare voci del Madagascar.
Quello che asserisci è vero , prima o poi torna la voglia di parlare e non far parlare una macchina per delega..
Con molto piacere ti ho collegato nel WPX, come sappiamo tutti questo mondo ipertecnologico ci costringe
a dialogare tramite certe diavolerie..
Era scontato che in questi periodi anche le onde radio tornino ad essere frequentate con mezzi umani
e non tramite un miagolio simile alla stagione degli amori dei felini domestici...
Ad ascoltarci quanto prima Michele...

enneesseerre.
I5NSR non  è collegato   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 19:15.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.