hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Autocostruzione

Avvisi

Autocostruzione richieste di aiuto, scambio di esperienze e informazioni, progetti e tutto quanto riguarda questo aspetto fondamentale dell'essere radioamatori

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 05-09-18, 12:15   #1
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 278
Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commerciali

Su RR 9-2018 a cura di IT9IZY Vincenzo, Segretario Generale ARI, appare articolo con titolo:
Aspetti legali in ordine alle modifiche apportate
alle radio ricetrasmittenti commerciali

Lo leggo una, due e tre volte e, a parte la citazione:
"a prescindere dalle apparecchiature per uso radioamatoriale"
che, a mio avviso, a valle della rilettura della normativa citata, ritengo avrebbe dovuto scriversi:
"a prescindere dalle apparecchiature utilizzate da coloro che sono per Legge qualificati come Radioamatori (e per chiarire cosa sia il Servizio di Radioamatore rifarsi alla normativa italiana ed internazionale)"
nullaltro trovo che espliciti per il lettore disattento che quanto riportato in detto articolo nulla ha a che fare con il Servizio di Radioamatore.

Vero e' che nella stessa rivista appaiono articoli su surplus e radioascolto che parimenti non sono strettamente legati al Servizio di Radioamatore.

Pero', cosi' come il dettaglio tecnico errato presente nel citato articolo ("la modifica via software e' ... omissis ... irriconoscibile"), riportato da chi non avendo cognizioni software non sa quanto banale sia per un informatico riconoscere modifiche al codice, ovvero tanto quanto per un radiotecnico distinguere un BFS89A da un 2N4427, cosi' anche, a mio avviso, la mancanza di un forte accento su quanto i contenuti di questo articolo non si applichino ai Radioamatori... mi pare pericoloso.

Mi pare pericoloso in quanto, per i lettori disattenti, tantissimi, trasformiamo i Radioamatori in utenti di oggetti CE, che non vuole affatto dire oggetti ben funzionanti secondo i canoni di buon funzionamento radiantistico, e cito ad esempio l'inserimento di un filtro di media frequenza, acquistato su EBay da OM russo, e non marchiato CE, od autocostruito.

Lungi da me il voler tagliare le gambe ad un candidato ARI, che merita elogi per il sol fatto di assumersi questo onere, ma, sebbene il mio Elmer I4BRC / IK4EFW sempre ribadesse la importanza dell'aspetto sociale del Radioamatore, lancio un messaggio affinche' altri, leggendolo, possano contribuire a sensibilizzare l'aspetto nativo del Servizio di Radioamatore a persone cosi' importanti come Vincenzo.

Che poi il Radioamatore venga sanzionato in quanto non si applica come deve a calcolare il momento flettente di una struttura, la attenuazione delle armoniche di un trasmettitore e via dicendo, lo trovo giusto e legale, in modo analogo a quanto e' (o dovrebbe essere) per altri professionisti, aziende ed enti che operano nel nostro Paese.

Fortunatamente la normativa non definisce piu' obbligatoria la tenuta dei log, altrimenti... avremmo articoli sul GDPR!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-18, 14:58   #2
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 380
Cool Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
.....Che poi il Radioamatore venga sanzionato in quanto non si applica come deve a calcolare il momento flettente di una struttura, la attenuazione delle armoniche di un trasmettitore e via dicendo, lo trovo giusto e legale, in modo analogo a quanto e' (o dovrebbe essere) per altri professionisti, aziende ed enti che operano nel nostro Paese.
Vorrei esprimere in poche parole il mio pensiero in merito a queste situazioni, ma siccome ho sempre bene in mente un vecchio proverbio che cita 'NON SVEGLIARE IL CAN CHE DORME' credo sia meglio glissare... capisci amm..
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   intelligente.JPG‎
Visite: 12
Dimensione:   37.0 KB
ID: 18378  
SP/I4ZSQ   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-18, 15:15   #3
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 278
Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Senti genio, fammi un pm che non capisco il tuo pdv.
NB: io i pm li leggo e cancello!
(si vabbe' prima li stampo per poterti incriminare, ma questo lo sai...)
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-18, 18:50   #4
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 380
Cool Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Senti genio, fammi un pm che non capisco il tuo pdv.
NB: io i pm li leggo e cancello!
(si vabbe' prima li stampo per poterti incriminare, ma questo lo sai...)
..siamo radioamatori dilettanti...mi piacerebbe che rimanesse tale.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   dilettanti.jpg‎
Visite: 18
Dimensione:   144.9 KB
ID: 18379  
SP/I4ZSQ   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-18, 21:59   #5
I7SWX
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 259
Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Uaglio',

A ME MI METTERANNO IN GATTABUIA PER QUALCHE SECOLO... CON TUTTI GLI APPARATI CHE HO FATTO MODIFICARE !!!

Meglio non svegliare il can che dorme, come suggerito. Noi dovremma essere "scusati" degli smanettamenti in quanto prevista l'autocostruzione eccetera... certamente gli smanettamenti dovrebbero essere miglioratiivi e quindi in rispetto delle norme CE.
La vedrei un po' dura ... a rimediare tutti gli specialisti necessari per controllarci e, poi, il problema e' associato all'acquisto dei nuovi modelli ... gli smanettatori saranno alla ricerca di vecchi ma performanti apparati ... se modificati ! hi hi

73 a tutti

Gian
I7SWX
I7SWX non   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-18, 07:15   #6
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,041
Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Se dio vuole, o chi per lui, non ci sono mezzi e personale per c..re il ..pazzo cos tanto a sventurati radioamatori !
A volte, essere un paese scalcinato, aiuta moltissimo !

Click the image to open in full size.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-18, 14:43   #7
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
Messaggi: 278
Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

Forse non ci capiamo ragazzi!
  1. la normativa AUTORIZZA i radioamatori a... smanettare
  2. la normativa NON AUTORIZZA i radioamatori a fare...
    TVI, colpire auto parcheggiate con delle yagi, ecc. ecc.
E questo e' SCRITTO.

E questo, SE NON LETTO, mette (mi pare) paura che... NON SIA SCRITTO.

E siccome a molti UOMINI (non necessariemente OLD) non piace leggere molto, scrivere sinteticamente articoli come quello citato mi pare negativo (fuorviante?).

In termini PRATICI, per chiarire il concetto esposto, l'arca, costruita da EME e PILOTATA da I4NOE, non e' affondata, mentre il Titanic, prodotto da ICOM e MAL pilotato da C3P0, dopo ORE dallo squarcio, si.

Il Paese ce lo creiamo noi, pezzettino dopo pezzettino e... (quasi cito RR) resistenza (fatta a grafite di matita) dopo resistenza; il concetto di migliorativo e' incommensurabile con il concetto di autosperimentazione cosi' come ISO9000 (e CE) NON si applica al Servizio di Radioamatore: plausibilmente avviene che una modifica sia migliorativa, stante che se appare essere peggiorativa... qualsiasi (O)M la elimina.

Beato lui che passa col rosso, io ho il Diesel, che oggi ho letto su Internet tutti dicono inquinante, meglio che non lo emuli altrimenti se mi beccano per me e' diverso... NO!
No al ragionamento, no al fatto che il Diesel sia inquinante, stante che esiste apposita normativa che ha definito lecito il suo utilizzo (mentre il motore per utilizzo stradale a vapore no).

Soprattutto NO al giudice che assolve Pinco, che utilizza un apparato SDR marchiato CE e modificato via software (senza controllare le conseguenze peggiorative che hanno creato l'illecito di cui al - simulato - procedimento penale), e condanna Pallino, che ha sostituito un BFS22A con un BLY87A (migliorando - per ipotesi - le caratteristiche): il giudice e' un tontolone incapace e Pinco 1. non aveva gli skill per fare quanto ha fatto e 2.associalmente non si e' preoccupato di vedere se qualcuno li avesse e potesse con lui farne lo sharing.

Comunque, visto che V=RI per tutti ma Aspetti legali... = articolo pericoloso no, dopo aver ribadito il concetto, portato in salvo l'arca, lodato il Paese, salvato dalla gattabuia gli amici e trovato un motivo di esistenza al forum, prendo atto dei vostri suggerimenti e vi ringrazio per la cautela di cui avete fatto sharing con un intelligentone!

Pero' e' un peccato mi rimane sul
Click the image to open in full size.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non   collegato   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-18, 00:21   #8
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 380
Re: Aspetti legali in ordine a modifiche apportate a radio ricetrasmittenti commercia

OK, chiarito il concetto base, perch non chiarisci con chi ha scritto l'articolo in causa ? Il mio parere espresso sotto forma di vecchio proverbio deriva dalle mie esperienze personali in merito a chi le leggi le dovrebbe interpretare e applicare. Se capiter di incontrarci a qualche radio-raduno o fiera, avremo modo di chiarire dettagliatamente la faccenda. 73'
SP/I4ZSQ   collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG attivo
il codice HTML disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:29.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it