hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > DX'ing

Avvisi

DX'ing Discussioni, annunci, richieste di informazione e tutto quanto riguarda questa attività radioamatoriale

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 03-02-13, 11:04   #1
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

3Y0/B Bouvet.

Che dire di Bouvet ? Basta guardare la sua location sulla mappa per capire come mai è un most wanted !
Click the image to open in full size.
E’ uno dei luoghi più isolati sul nostro pianeta, la zona abitata più vicina, le coste del Sud Africa, dista più di 2000 km, il clima sub antartico la rende completamente ghiacciata d’inverno

Scoperta nel 1700 e poi “di nuovo” nel 1809, in quanto per circa un secolo, nessuno riuscì a ritrovarla e venne considerata “fantasma” (questo per sottolineare l’isolamento del luogo..), contesa tra UK e Norvegia, alla fine fu quest’ultima ad ottenere la sovranità, dopo che un gruppo di scienziati norvegesi vi soggiornò per più di un mese, nel 1928. http://en.wikipedia.org/wiki/File:Ca...vet_Island.jpg

Negli anni 70 è stata installata una stazione meteorologica automatica, solo nel 1996 i norvegesi hanno installato anche una stazione di ricerca realizzata con dei container, ed ogni tanto nell’estate australe viene visitata da scienziati e ricercatori. http://gfx.nrk.no/jCMI_VNxM9g6Hplm8Z...BevC6_pYnQ.jpg

Non c’è molto altro da dire, l’avvenimento più importante è il presunto test nucleare del 1979. Satelliti militari atti a rilevare esplosioni nucleari (s’era in piena guerra fredda..) indicarono un probabile test tra Bouvet e Prince Edward Island (ZS8), nessuno ammise niente, ma è molto probabile che il test fosse sud africano o israeliano, i 2 paesi avevano allora stretti rapporti militari ed entrambi la tecnologia nucleare civile, poco dopo Israele divenne una potenza nucleare.

Le attività radio da 3Y0/B non sono moltissime e diverse sono solo brevi apparizioni da parte di OM scienziati o cmq a seguito di spedizioni del genere, che hanno generato davvero pochi qso.

La prima di cui trovo traccia è un LH4C del 1962, impossibile sapere il numero dei qso effettuati.

3Y3CC del 1977, operata per poche ora all’aperto, in queste condizioni !
Click the image to open in full size.

3Y5DQ del 1978

3Y1CC 1979, 2000 qso.
Click the image to open in full size.


3Y5X, 1989/90, prima vera spedizione, multinazionale(LA, F, JA) sull’isola, con 50mila qso !
Click the image to open in full size. Click the image to open in full size.
Click the image to open in full size.

3Y0C nel 2000, da parte del compianto Chuck N4BQW(SK), là per il suo lavoro di scienziato, operò con una certa assiduità, con direttiva e lineare, accontentando diverse migliaia di Dxer.
Click the image to open in full size.



Infine, 3Y0E, nel 2008 da parte di Petrus, ZS6GCM, anche lui per lavoro, pochi giorni di attività e pochi qso.
Click the image to open in full size.


Quindi, si evince che una sola vera spedizione ha preso parte da Bouvet da sempre, ed unito alla sua amenità credo che giustifichi la sua posizione tra i top most wanted.
Chi saranno i prossimi impavidi ?
__________________
DX ! What else !?

Ultima modifica di IZ5CML; 09-01-19 a 09:26
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-13, 07:26   #2
HRW-staff
Staff
 
L'avatar di HRW-staff
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 5,528
Post Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

questo articolo è stato pubblicato anche sul blog della community:

http://hamradioweb.info/wp/
HRW-staff non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-13, 07:43   #3
i4zsq
Senior Member
 
L'avatar di i4zsq
 
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: Bologna per lo più... ogni tanto portatile SP8-Polonia .
Messaggi: 5,114
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Questo 3Y1VC fatto in tempi non sospetti ( prima del MC ) adottava una tattica tutta sua, almeno in SSB. I 'corrispondenti' lo chiamavano su una frequenza fra 14200 e 14250 e Lui veniva a rispondere isoonda con il chiamante... una tecnica strana per l'epoca e se uno non lo intuiva ( o non gli veniva suggerita...) le speranze di collegarlo erano scarse.... da notare l'apparato ic701 della icom, il primo solid state della casa nipponica, un gioiellino per l'epoca.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   3y1vc_pic.jpg‎
Visite: 290
Dimensione:   54.7 KB
ID: 10506  
__________________
I4ZSQ Silvano
i4zsq non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-05-13, 08:07   #4
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Questo 3Y1VC fatto in tempi non sospetti ( prima del MC ) adottava una tattica tutta sua, almeno in SSB. I 'corrispondenti' lo chiamavano su una frequenza fra 14200 e 14250 e Lui veniva a rispondere isoonda con il chiamante... una tecnica strana per l'epoca e se uno non lo intuiva ( o non gli veniva suggerita...) le speranze di collegarlo erano scarse....
Qualche "sprovveduto" la usa ancora... sull'epoca non mi pronuncio, anche se credo che le radio con lo split fossero già ben diffuse, MA adesso, vorrei chiedere a certi operatori, perché si complicano così la vita, oh non è facilissimo usare lo split ?!
Io mi ci sono trovato una sola volta, da CU8, la prima uscita, onestamente a mandare un pessimo FT-100 UP5 non ho trovato nessun problema...
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 30-10-14, 10:22   #5
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

In questi giorni si riparla molto di Bouvet, in quanto Mark ON4WW, noto spedizioniere e "travelling man"(per conto delle nazioni unite credo...) tra gli anni 90 ed i primi 2000, ha annunciato di voler organizzare un suo soggiorno di 4 mesi sull'isola, in completa solitaria cercando di (sopravvivere !) e fare più qso possibile, si pone un target di 100mila qso.

Illustra il tutto su un sito dedicato pieno di informazioni, foto e quant'altro http://www.on4ww.be/bouvet2016.html

Che dire ?
Mark dice di voler festeggiare i suoi 50 anni di età e 25 in radio, con questa avventura che oltre di radio, sa anche di impresa estrema..

Secondo lui, una "one man expedition" ha alcuni vantaggi, meno logistica.. meno materiale, la nave che lo porterà a Bouvet sarà solo di passaggio e non resterà al largo ad aspettarlo, e poi tornerà a riprenderlo dopo alcuni mesi, comprimendo quindi di molto questa spesa.. immagino anche che non sarebbe facile trovare altri OM disposti a restare, da soli, per così tanto tempo in un posto come quello...

Per fare questo, si è prefissato un budget di 250mila dollari, da raggiungere antro la fine dell'anno, del 2014, per poi cominciare ad impostare la spedizione che dovrebbe avvenire nei primi mesi del 2016.

Speriamo che riesca nell'impresa, sia da un punto di visto Ham, sia, forse soprattutto, umano.. sportivo, credo che, perlomeno nei nostri tempi moderni, non ci siano tanti "cristi" che se ne stanno in assoluta solitaria, per dei mesi, sull'isola più remota del Mondo !

Nella sua pagina, dice di aver contattato i principali gruppi media mondiali, per provare a vendere la sua impresa, da un punto di vista appunto umano, di sport estremo si potrebbe quasi definire, per quei programmi che vanno tanto di moda adesso chiamati "survival", di sopravvivenza, dice di non aver ricevuto grandi aperture, in quanto ovviamente portare mezzi tecnici per effettuale le riprese sarebbe un incubo, e lo credo bene !
Però credo anche che questo aspetto, possa essere l'unico modo per finanziarsi così velocemente e cospicuamente, magari pensando a riprese fatte da solo, con camere Gopro e similari, insomma i mezzi, semplici da trasportare ed usare, non mancano di certo, e credo che sarebbe impossibile non riuscire a rivendere i filmati di un'impresa così estrema !

Speriamo dai !


Click the image to open in full size.

Click the image to open in full size.

Click the image to open in full size.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 11-11-14, 17:58   #6
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

A volte ritornano...

Dopo l'annuncio di Mark, ON4WW, oggi è arrivata la notizia che Alex UN7CPZ, ha in mano una licenza del ministero Norvegese, per attivare una stazione radio da Bouvet tra dicembre 2015 e gennaio 2016.. 3Y0F, il documento è ben visionabile su Dxworld.
Che sia scattata una gara su chi lo attiva prima e meglio ?

Ma chi è UN7CPZ ?
Ai più dirà poco questo call, è un dxer Kazako che nei primi anni '90 ha partecipato a qualche spedizione in Vietnam ed a Spratly, la famosa 1S0XV, organizzata, udite udite, da 3W3RR alias Romeo !

Cercando in rete.. si trovano queste foto su Panoramio, inserite da un utente che si chiama UN7CPZ, verosimilmente Alex, della nuova stazione meteo norvegese costruita proprio quest'anno su Bouvet, foto affascinanti dei lavori di installazione dei moduli abitativi, impossibile dire se le foto sono postate perché Alex ha preso parte ai lavori o se l'ha avute da altri per qualche ragione..

Click the image to open in full size.



A volte ritornano...
__________________
DX ! What else !?

Ultima modifica di IZ5CML; 11-11-14 a 18:06
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-11-14, 12:47   #7
IU0BMP
Senior Member
 
Registrato dal: Jan 2014
ubicazione: Roma
Messaggi: 107
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Come dicevo "altrove", Alex ha effettivamente partecipato a quei lavori, secondo le informazioni di MM0NDX.
__________________
Fabrizio (Ex SWL-Fabr), Roma.
IU0BMP non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-11-14, 13:01   #8
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Originariamente inviata da IU0BMP Visualizza il messaggio
Come dicevo "altrove", Alex ha effettivamente partecipato a quei lavori, secondo le informazioni di MM0NDX.
Infatti Fabrizio, non avevo letto quando ho scritto le 2 righe, ma è così, ed in effetti quelle foto della base, dei lavori, non si trovano altrove su internet.. quindi era abbastanza ovvio che in qualche modo lui ci fosse dentro.

Speriamo dai...
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-11-14, 23:11   #9
IK4AUY
Senior Member
 
L'avatar di IK4AUY
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: Bologna - Italy
Messaggi: 243
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Chi è UN7PCZ: Alex Lebedev dal suo qrz.com egli dichiara "was born 28 december 1956. On the air since 1974. Ex. calls : UL7PCZ, 3W9CZ.
Op : UK7PAL, RL8PYL, RL1P, 3W0A, 3W4KZ, 1S0XV, UO1P"

Ho le qsl che sotto riporto e preciso che l'attivazione del Vietnam nel 1989 era stata dichiarata come la prima attivazione del Vietnam da parte di sovietici il qsl manager era il noto W4FRU e gli operatori erano 4 e tutti e solo Kazaki (allora Alex era UL7PCZ).
RL8PYL è il radio club che era molto attivo allora.
Mentre Alex è stato solo operatore nella spedizione a Spratly is. aprile maggio 1990 1S0XV ampiamente documentata da foto e video in cui era presente anche il "discusso" Romeo 3W3RR e noto per tante altre attivazioni tra cui anche 1S0RR del fine settembre 1991 (lì gli operatori erano 4K2OT, RA3AUU Harry, UA9MA Gena,3W3RR appunto Romeo che ora il web indica che Romeo è rinchiuso in una prigione negli USA). Nell'attivazione XY0RR Myanmar agosto -settembre 1991 gli operatori erano UA9MA Gena, 3W3RR (Romeo). Altro esempio nell'attivazione 9D0RR Iran agosto 1992 gli operatori erano 4K2OT/UB1KA Roman, 3W3RR/AH0M (Romeo), UH8EA Victor.
Le attivazioni di Romeo sono tante altre.
Chi dubiterebbe di Gena UA9MA (giudice anche quest'anno al WRTC) o il noto Harry RA3AUU?. Mito, leggende?, forse solo alcune attivazioni di Romeo sono state messe in discussione, non tutte (la piu' discussa è stata certamente quella di P5RS7 North Korea).
Le qsl furono accettate dall'ARRL.
Alex UN7PCZ intanto ci ha mostrato la licenza per Bouvet, per dissipare qualsiasi dubbio.
Della serie "first work him then worry later".
Tornando a Bouvet ottima notizia, speriamo che si concretizzino entrambe le attivazioni annunciate. Saluti e 73 Sergio IK4AUY.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   UN7PCZ Alex_for web.jpg‎
Visite: 183
Dimensione:   76.8 KB
ID: 13629   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Some Romeo QSLs for web.jpg‎
Visite: 224
Dimensione:   83.7 KB
ID: 13630  

Ultima modifica di IK4AUY; 13-11-14 a 21:49
IK4AUY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-14, 06:36   #10
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Le attivazioni di Romeo sono tante altre.
Chi dubiterebbe di Gena UA9MA (giudice anche quest'anno al WRTC) o il noto Harry RA3AUU?. Mito, leggende?, forse solo alcune attivazioni di Romeo sono state messe in discussione, non tutte. Le qsl furono accettate dall'ARRL
Ciao Sergio, hai toccato un argomento interessante.. il mio intento non era certo quello di screditare Alex, "a volte ritornano" voleva essere un messaggio ironico, la notizia era circolata velocemente, ed anche qui in 2M FM se ne parlava "mah..occhill'è questo UN7CPZ ?!" "Mai sentito..." e da questo ho preso spunto..
Romeo è sicuramente stato in tutti i posti dove ha detto di aver trasmesso, tranne probabilmente in P5, però in quel caso mi chiedo.. perché solo lui allora fu punito e radiato dal dxcc ? Gli altri membri della spedizione, non sapevano di non essere in P5 ma in un campo fuori Vladivostok ? Ed a questa domanda non ho mai ricevuto risposta, ma va bene lo stesso... è solo per dimostrare che uno non è fesso..

Sicuramente Alex la spedizione la farà, vediamo in che termini, con queste persone etc. l'avventura di ON4WW mi pare un po' più improbabile.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-14, 09:34   #11
iv3skb
Senior Member
 
Registrato dal: Oct 2007
Messaggi: 101
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

http://www.3w3rr.com/p/dossier.html

http://www.cqdx.ru/ham/ham_radio/3w3...jail-pedition/



Non avevo ancora la licenza ai tempi delle spedizioni di Romeo ma ricordo diverse discussioni ai tempi , online ho trovato questo articolo .

Andrea
iv3skb è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-14, 10:36   #12
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Originariamente inviata da iv3skb Visualizza il messaggio
http://www.3w3rr.com/p/dossier.html

http://www.cqdx.ru/ham/ham_radio/3w3...jail-pedition/



Non avevo ancora la licenza ai tempi delle spedizioni di Romeo ma ricordo diverse discussioni ai tempi , online ho trovato questo articolo .

Andrea
Si rischia di andare OT, Romeo è stato sicuramente un personaggio molto importante nel radiantismo moderno, personaggio legato in qualche modo agli affari esteri russi, diciamo così, ha avuto modo di poter fare radio da posti che all'epoca erano preclusi agli altri, e lo ha fatto senza grossi dubbi, ci sono varie testimonianze a proposito, le sua attività erano piuttosto "artigianali" ed avventurose, come già all'epoca andava poco di modo, il che lo rendeva affascinante per molti, odioso per altri..
Poi c'è stato P5... dove pare non abbiano mai messo piede, la spedizione grazie ad una soffiata di un membro del gruppo, fu annullata e successivamente Romeo squalificato a vita dal DXCC.

In galera lo ha portato l'attività di hacker si potrebbe dire, a fine anni '90 in Russia erano in molti ad usare il web per le peggiori attività criminali (purtroppo ancora oggi....), là il web era completamente fuori controllo, non solo il web.....e chi poteva provava a fare soldi in tutti i modi possibili, visto che lo stato cadeva a pezzi, molti degli attuali "ricchi russi" sono passati da queste attività, questo non per giustificarli, figurati, ma per far comprendere la situazione.
Pare che lui abbia partecipato in un programma per clonare, generare, codici di carte di credito presenti per lungo tempo su un sito web russo poi oscurato, e si sa gli americani su questi reati non scherzano, lo hanno beccato a Cipro ed estradato negli USA.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-08-16, 15:59   #13
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Riapriamo questo 3d per segnalare che, finalmente, è stata annunciata una grande spedizione a Bouvet !

3Y0Z si terrà probabilmente all'inizio del 2018, al lavoro c'è il gruppo di K4UEE, LA6VM e KØIR, veterani di tantissime spedizioni negli ultimi 20 anni. http://www.bouvetdx.org/

Ricordo che una spedizione dx, nel vero senso del termine, manca da Bouvet dal 1989/90.

In bocca al lupo a loro, e... che portino direttive !
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-16, 12:38   #14
IU0BMP
Senior Member
 
Registrato dal: Jan 2014
ubicazione: Roma
Messaggi: 107
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Click the image to open in full size.
__________________
Fabrizio (Ex SWL-Fabr), Roma.
IU0BMP non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-16, 13:41   #15
IZ0IEN
Moderator
 
L'avatar di IZ0IEN
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Frosinone JN61sp
Messaggi: 1,695
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Originariamente inviata da IU0BMP Visualizza il messaggio
Click the image to open in full size.
Qualcuno ha mai montato la CEE come direttiva ? Impressioni ? Ho visto che ce ne sono un numero impressionante ma non ne ho mai sentita nessuna in aria
__________________
Cris IZ0IEN
http://www.technecom.it
Founder of FOC - Frigo Operators Club
Member of SOC - Second Operator Class
Orgoglioso cultore del CW a correzione d'errore.
IZ0IEN non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-16, 10:57   #16
IN3ZNR
Moderator
 
L'avatar di IN3ZNR
 
Registrato dal: Aug 2008
Messaggi: 1,917
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Cari DXer,
personalmente con Bouvet ho un solo QSO in 20 mt. Per cui ben venga una spedizione bella grossa da questa entità difficilmente raggiungibile. Non avevo molta fiducia negli altri due tentativi annunciati. I costi sono proibitivi ed andarci senza solide basi economiche è molto complicato. Noleggio di nave con elicottero, viveri per un mese, alloggiamenti resistenti al freddo ed ai venti, energia... Credo che oggettivamente i costi potrebbero essere di 550-600mila dollari questa volta. Da un calcolo spannometrico coloro i quali seguono il DX in HF e sono più o meno attivi in tutto il mondo dovrebbero essere tra i 45-50.000. 10 dollari a testa ... Personalmente sono membro di tre associazioni che contribuiscono alle spedizioni DX di una certa levatura (INDEXA, Clipperton, Carolina DX Association), ma magari per alcuni QSO altri dollarucci li spenderò. Poi ognuno farà secondo le sue consuetudini e costume.

Interessante invece capire come si evolverà la situazione propagativa con l'emisfero sud del mondo tra due anni, al di la dei 20 e 40 metri che dovrebbero essere comunque sempre lavorabili. Vediamo se i nostri esperti faranno delle valutazioni della situazione sunspots nei primi mesi del 2018

Buon Ferragosto a tutti
Brix
IN3ZNR non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-16, 11:46   #17
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,978
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Così a naso in bande basse dovrebbe essere uno zuccherino, il difficile sarà imbroccarli in 10 e 12 metri. Speriamo che non ci siano troppi problemi, è una spedizione che dal punto di vista della logistica si presenta come un incubo.
Poi sono curioso di sapere come si comporterà il disturbatore individuato dagli inglesi qualche tempo fa a sud-ovest di Roma.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-16, 13:52   #18
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Ho Bouvet sulle 3 bande classiche, grazie a Chuck N4BQW nel 2000, purtroppo SK cmq penso ci sarà da divertirsi, il 2018 potrebbe essere il primo anno di vero minimo solare, quindi poche macchie o poco flusso, però c'è da dire che per noi "mediterroni", le tratte verso SUD non sono mai eccezionalmente difficili, ci potrebbe stare il qso anche sulle bande più alte, meno problemi fino ai 15m, certo che se mi vanno con una CP6 allora le cose si complicano !


Per i costi, sarebbe interessante conoscere il budget di 3Y5X del 1990, certo.. sono passati 26 anni, ma giusto per avere un'idea, da qlc parte mi ricordavo di aver letto un 100mila dollari, ma non ritrovo niente adesso, certo sarebbe un aumento incredibile rispetto ai 600mila di adesso !
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-08-16, 16:11   #19
I2YSB
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 175
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

esperienza unica beati loro.
73 Silvano i2ysb
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   3y.JPG‎
Visite: 247
Dimensione:   73.3 KB
ID: 16219  
I2YSB non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 07-12-16, 14:27   #20
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Mi pare giusto riportare la news che pubblica Dxworld oggi, cioè che un gruppo potrebbe attivare Bouvet ad inizio 2017, quindi tra qualche mese, un gruppo che si intuisce non essere lo stesso che aveva previsto 3Y0Z nel 2018 ovviamente, capitanato da K4UEE, LA6VM e KØIR.
Si dice anche che "questi", non stiano cercando sponsorizzazioni o donazioni...

Difficile dire adesso se sia solo una voce, una bufala o no, ormai le notizie false e tendenziose sono ovunque, fanno pure cadere i governi staremo a vedere.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 07-12-16, 15:58   #21
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,978
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Originariamente inviata da IZ5CML Visualizza il messaggio
Si dice anche che "questi", non stiano cercando sponsorizzazioni o donazioni...
Un gruppo che non chiede nulla può essere guidato solo da Bill Gates

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-12-16, 11:03   #22
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,978
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Ho avuto qualche informazione che però non posso divulgare, comunque sembra che si tratti di un tentativo molto povero, condotto con mezzi ridotti ed economici. Ho idea che le possibilità di successo siano scarse.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-12-16, 11:18   #23
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Ho avuto qualche informazione che però non posso divulgare, comunque sembra che si tratti di un tentativo molto povero, condotto con mezzi ridotti ed economici. Ho idea che le possibilità di successo siano scarse.

Paolo I4EWH
Io non sono d'accordo, ora vediamo quando "povera" sarà, ma credo che se gli operatori sono validi (2-3 personaggi stile Dima o Vlad.. tanto per fare 2 nomi), il divertimento è assicurato !
Certo, non saranno lavorabili su 7 bande, o 3 contemporaneamente, è impossibile, ma visto che si tratta di un top most wanted, vale a dire che manca a molti come new one assoluto, il divertimento non mancherebbe.

Sono convinto che in giro per il Mondo ci siano vari operatori che potrebbero, da un punto di vista logistico ed economico, organizzare piccole spedizioni o addirittura in solitario, ma sono scoraggiati dalle pretese, ormai diventate troppo esose, se non ridicole, dei dxer !
Da questo atteggiamento io mi dissocio.

Non si può pensare che in giro ci possano essere solo spedizioni da 15 operatori e 500-700mila dollari, non ci sono le risorse, non ci sono gli operatori disposti a tale impegno, o meglio ci sono.. ma sono sempre i soliti e stanno pure invecchiando, in questa maniera per finire un dxcc si rischierebbe di metterci 60 anni !
Ben vengano i "Dom" da questo punto di vista..
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-12-16, 22:20   #24
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,978
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

E' difficile avere un' idea precisa di queste cose, anche perchè i conti in tasca agli altri non sempre si possono fare. I ragazzi del gruppo Microlite Penguins ad esempio fecero ottime cose con mezzi molto scarsi, ma qui parliamo di un'isola subantartica circondata da un oceano quasi sempre in tempesta, sulla quale è molto difficile sbarcare solo con dei gommoni. Ho l'impressione che in casi come questi una nave dotata di elicottero sia indispensabile per garantire un minimo di sicurezza e per portare a terra una quantità di materiale, viveri, carburante e tutto il resto da poter restare una decina di giorni senza rischiare troppo.
Farei anche questa considerazione: uno piccolo gruppo che sbarca più o meno fortunosamente senza elicottero difficilmente riesce a portare antenne di grandi dimensioni, sicchè dovrà privilegiare le bande alte. In questo periodo potrebbe non essere la scelta giusta, soprattutto se usassero potenze ridotte, e il new-one assoluto per molta gente diventerebbe molto arduo.
Ma per le cose facili sono buoni tutti, non è vero? Stiamo a vedere.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-12-16, 11:11   #25
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Arrivare e sbarcare sull'isola la vedo molto difficile anche io, senza mezzi importanti, quindi costosi, ma una cosa sono 20 operatori, una cosa sono 2 o 3, su questo non c'è verso, i costi sono minori, inoltre c'è ancora qualche matto in giro che va senza soppesare e valutare tutti i rischi..

Per le antenne, be, Bouvet con le condizioni che ci possiamo aspettare nei prossimi anni, sarà agevolmente collegabile dall'Europa in 17-20-30-40m, forse 15m, quindi portare antenne decenti per quelle bande, magari solo 2, non è impossibile.
80 e 160m sono cose da specialisti, chiaro che una spedizione molto ben attrezzata si può far lavorare anche da dota come me, vedi VK0H o FT5ZM, ma appunto tutto ha un costo, di certo non saranno gli 80 o i 160m ha dare un NOA a chi manca Bouvet ecco.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-12-16, 09:44   #26
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

Stanotte o stamani presto, non so esattamente, è circolata la notizia che :

Dom, 3Z9DX with International team will be active as 3Y0G from Bouvet Island, IOTA AN - 002, in 2017.

è apparsa e ancora visibile sul nostro "feed" di Dxnews.com che appare sulla colonna sinistra nell'homepage del forum, ed era stata inserita anche sul forum di QRZ.COM, Google, l'aveva già indicizzata, ma entrambi i link se cliccati portano a pagine o discussione rimosse...

Il mistero continua
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Cattura.JPG‎
Visite: 137
Dimensione:   19.9 KB
ID: 16583  
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Vecchio 13-04-17, 10:56   #27
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,416
Re: Scopriamo i "top most wanted", 3Y0/B Bouvet

A distanza di qualche mese dalla notizia barula.. mentre i preparativi per la corposa spedizione 3Y0Z del 2018 vanno avanti, rispunta la notizia lanciata tramite Dxnews, che Dom 3Z9DX ed un team internazionale "pianifica" una spedizione su Bouvet, con il call 3Y0I, l'altra volta era 3Y0G... non si sa altro.

Fake or not ?


Click the image to open in full size.
__________________
DX ! What else !?

Ultima modifica di IZ5CML; 13-04-17 a 15:30
IZ5CML è  collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 09:03.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it