hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Onde Lunghe e Medie

Avvisi

Onde Lunghe e Medie Questa sezione è dedicata in maniera esclusiva a tutto ciò che riguarda le nuove bande assegnate in onde lunghe al servizio di radioamatore: 472 kHz, 137 kHz ed oltre... Dalle antenne agli RTX, dal software alla propagazione. Tutto su questa affascinante porzione di spettro elettromagnetico.

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 26-04-16, 11:02   #1
iz7slz
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2013
Messaggi: 75
Attività in VLF-Dreamer's band con BPSK-coerente (EbNaut)

Ciao a tutti,
chi è iscritto alla mailing-list del gruppo RSGB, starà sicuramente seguendo l'evolversi di alcuni interessanti esperimenti di trasmissione sulla banda VLF (denominata "dreamer's band") intorno a 8270 Hz in modalità BPSK da parte di alcuni OM in Nord Europa.
Negli ultimi due anni non c'è stata molta attività in VLF e sembrava che tutti gli OM attivi sino al 2013 avessero appeso al chiodo...la bobina.
Invece da diverse settimane, forse grazie alla pratica acquisita da alcuni OM con EbNaut in LF ed MF (vedi il mio 3D su questa sezione del forum), sono stati realizzati diversi contatti uni-direzionali in VLF. In particolare, Paul Nicholson G8LMD in Todmorden UK / IO83XQ (autore di EbNaut) è stato in grado di ricevere e decodificare alcuni messaggi da 2-5-7 caratteri trasmessi da Uwe DJ8WX in Muensterdorf / JO43SV e da Stefan DK7FC in Heidelberg/JN49IJ.
Anche Markus DF6NM in Norimberga/JN59NJ è stato in grado di ricevere le trasmissioni di DJ8WX e DK7FC.

Il "setup" per effettuare tali trasmissioni è basato sulla generazione con un PC del tono a 8270 Hz, che viene poi modulato con il programma EbNaut-TX , amplificato con PA audio lineare ed inviato all'antenna (di solito una Marconi alta 10 metri) adattata con una mega-bobina dell'ordine di 1 Henry.
Il cuore del sistema, che consente di ottenere la "coerenza" necessaria per praticare EbNaut, è un metodo PLL con Spectrum Lab, messo a punto da DF6NM, che tramite una retroazione consente di controllare la fase del segnale trasmesso e renderlo meno sensibile p.e. ai glitch della scheda audio e alle variazioni di impedenza dell'antenna causate dal vento.

Molto interessante è il setup di Stefan DK7FC che utilizza per ricevere due antenne loop di una stazione remota localizzata su un albero della foresta a 5 km dal suo QTH, lontana quindi da fonti di QRN. Il segnale audio ricevuto viene inviato al suo shack tramite una connessione WAN. La stazione remota è alimentata con batterie ricaricate da un pannello solare.
Stefan rende disponibile a tutti il grabber di tale sito remoto:
http://www.iup.uni-heidelberg.de/sch..._Grabber2.html

Sto provando, finora senza risultati, a ricevere tali trasmissioni utilizzando sia l'antenna miniwhip che la Marconi. Purtroppo mi trovo un pò lontano (oltre 1100 km) dal centro delle attività e la mia stazione è localizzata in ambiente urbano con tanto QRN a tutte le ore.
Tuttavia non demordo, anche perchè queste prove mi consentono di affinare il setup, pronto magari per qualche prova locale nella speranza che qualche OM italiano voglia fare qualche tentativo su questa banda (sono un dreamer ?).

73, Domenico iz7slz
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Dreamer's_activity.jpg‎
Visite: 85
Dimensione:   155.0 KB
ID: 16008  
iz7slz non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:26.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it