hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Onde Lunghe e Medie

Avvisi

Onde Lunghe e Medie Questa sezione è dedicata in maniera esclusiva a tutto ciò che riguarda le nuove bande assegnate in onde lunghe al servizio di radioamatore: 472 kHz, 137 kHz ed oltre... Dalle antenne agli RTX, dal software alla propagazione. Tutto su questa affascinante porzione di spettro elettromagnetico.

Rispondi
 
Strumenti della discussione
Vecchio 16-12-17, 19:34   #1
iz7slz
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2013
Messaggi: 75
trasmissioni in VLF di IW4DXW su 8270 Hz

Ciao a tutti gli appassionati di MF, LF e VLF

Riccardo IW4DXW sta ottenendo in questi giorni degli splendidi risultati trasmettendo in VLF su 8270.00033 Hz (ripeto Hz!).

Infatti, come cita il Piano Nazionale di Ripartizione delle Frequenze (PNRF) pubblicato sul supplemento ordinario n. 33 alla Gazzetta Ufficiale del 23 giugno 2015 n. 143, nella tabella allegata, le frequenze da 0 a 8300 Hz, non sono attribuite ad alcune servizio. Possono quindi essere impiegate per uso scientifico come indicato nella rispettiva NOTA 3.

Riccardo, è riuscito a ralizzare una grande bobina (circa 750 mHenry) che serve a mettere in risonanza la sua antenna ad L rovesciata per MF ed LF.

Sta quindi realizzando, ogni sera, delle trasmissioni con una portante generata dal suo DDS agganciato al GPS, ottenendo quindi la stabilità necessaria e la precisione del uHz.
La sua portante è stata ricevuta, dal 'big ear' delle VLF : Paul Nicholson a Todmorden, Inghilterra a circa 1400 km (vedi spettrogramma di PN allegato)
In seguito Rick ha trasmesso una parola di 3 caratteri con la modalità EbNaut - prontamente decodificata da Paul Nicholson. Riporto di seguito quanto scritto da PN:
Riccardo wrote:

> f = 8270.00332 Hz
> Start time: 21:30:00 UTC
> Symbol period: 30 s
> Characters: 3
> CRC bits: 24
> Coding 16K21A

Copied an obviously correct message in Todmorden, UK.

Eb/N0 = +1.8 dB, symbol error rate 40.5%,
S/N -30.6 dB in 1Hz. Rank 150 in the list decoder
output.

Constant reference phase (meaning the frequency
is correct and the path was stable).

Symbol timing is correct: Eb/N0 peaks at timing
offset zero.

Noise was a little higher last night compared to
the previous night, so S/N is a bit less than
expected.


Tanti complimenti a Riccardo e buona continuazione, spero che qualche appassionato delle VLF oltre me, sia invogliato dalla tua attività e possa provare a ricevere e catturare i tuoi segnali.
A tal proposito, vorrei riportare la bellissima mail scritta da Paul Nicholson, che riassume lo spirito degli OM che si affacciano a questa parte dello spettro.

Added to the growing list of amateur achievements
at VLF

http://abelian.org/vlf/amateur-radio/

It has been a very successful season so far. I hope this
encourages more people to have a go at VLF, we need more
transmitters and receivers.

Perhaps the perception is that it is difficult? Surely not.
Don't believe all those stories you hear about how hard it is
to radiate, or how difficult it is to find a location to
receive from!

Let's see -

- Low cost. You don't need expensive SDRs or test equipment.
Your PC soundcard is signal generator, spectrum analyser,
and SDR, all in one. Transmitter is just an audio amplifier,
even a low quality one. The most expensive thing you'll buy
is a load of wire for a loading coil.

- GPS timing? £18 quid for a NEO-7 module and you know your
frequency to the micro Hertz. Buy two, you'll use them!

- Easy to build. Just audio frequency signals, nothing critical
about layout. VLF is great for the homebrew enthusiast.

- You don't need a huge ERP. 10uW and you're on the air. Your
LF antenna will probably do better than you think at VLF.

- UK Notice of Variation? No problem, a simple application form,
and if enough apply, maybe the regulators will make that easier.

- Where else can you operate at the cutting edge with such
simple equipment?

In case you thing my location here is specially good, it certainly
isn't. The mains here at the top of the Calder Valley is very
rough, terrible sidebands. All the properties around here get
their power by overhead lines at 12kV and one of the two 33kV
lines feeding Todmorden is only a km away. The nearest 12kV
line is just 120m from the E-field antenna. 140mV RMS of 50Hz
on the E-field probe and a lot of harmonics. Reception here is
bad! You can probably do better in the suburbs.

How many times per century does amateur radio find a green field
to explore? Not just a new band but a whole new frequency range.

Don't miss out on this one!

--
Paul Nicholson
--


Allego infine la foto della bobina realizzata da Riccardo.
73, Domenico IZ7SLZ
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171212-WA0005.jpg‎
Visite: 68
Dimensione:   79.4 KB
ID: 17570   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG-20171213-WA0037.jpg‎
Visite: 77
Dimensione:   181.5 KB
ID: 17571  
iz7slz non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 16-12-17, 19:51   #2
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,774
Re: trasmissioni in VLF di IW4DXW su 8270 Hz

Complimenti! La bobina è avvolta a nido d' ape se non erro, ma se è un lavoro fatto a mano c'è voluta un bel po' di pazienza!

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-17, 21:53   #3
iz7slz
Senior Member
 
Registrato dal: Jun 2013
Messaggi: 75
Re: trasmissioni in VLF di IW4DXW su 8270 Hz

Riccardo Iw4dxw si conferma quindi il primo italiano (in questo secolo!) a trasmettere in VLF.
Paul Nicholson ha confermato la ricezione delle tre lettere trasmesse la scorsa notte:
Decoded with Eb/N0 = +2.6 dB, rank 1, BER 41.6%
Reference phase -120,-120,-150,-150.
S/N -29.86 dB in 1Hz.

Phase was -50.9 deg, previous nights were +19.1 and +35.7 degrees,
has something changed the phase of the transmission?

At Bielefeld, -9.0 dB;

At Cumiana, -8.4 dB;
(3 nights stacked = -4.2 dB, less than 2 nights stacked,
phase did not repeat)

At Warsaw, -13.8 dB;

Good luck with the 2 char message, maybe that will decode
at Cumiana.

--
Paul Nicholson
--

infatti PN acquisisce anche l'audio in streaming di altri siti riceventi (Cumiana ik1qfk, Bielfed DL4hyf,...). Tramite questi siti, non e' ancora riuscito a decodificare il segnale di Riccardo. Conoscendo il messaggio trasmesso, Paul e' in grado di calcolare quanti dB mancano all'ottenimento della decodifica: questi sono quindi i valori che ha indicato nella mail sopra.
Quando invece parla di 'stacking' si riferisce alla tecnica di 'accatastare' o sommare due o piu' trasmissioni Ebnaut di giorni diversi. Questo e' possibile perche' i segnali sono precisissimi in frequenza e tempo. Il piu' delle volte lo 'stacking' e' costruttivo e si riesce a decodificare la trasmissione.

In questo week end ho spostato il mio shack ricevente dalla solita sede (urbana) in una localita' fuori paese. Le prime prove sembrano essere positive. Non sono presenti ora nel waterfall gli enormi disturbi (portanti strane e rumore da alimentatori switching). Speriamo... la trasmissione di Riccardo di stanotte e' iniziata. termina alle 08.15 di domani.

GL 73 de IZ7SLZ
iz7slz non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 19:27.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it