hamradioweb.org

 


Go Back   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > Antenne e Supporti

Notices

Antenne e Supporti Area di discussione su tutto ciò che riguarda le antenne e i relativi supporti: dalla autocostruzione, alla teoria di funzionamento, ai vari softwares di modellazione etc. Qui trovate anche i tutorials realizzati in flash in lingua italiana sul noto software di modellazione antenne. Quesiti, discussioni, fotografie, normative relative ai supporti meccanici delle antenne ad uso dei radioamatori.

Reply
 
Thread Tools Search this Thread
Old 21-07-15, 21:03   #1
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Prove con le HI-Z nelle bande basse

Salve a tutti, recentemente ho acquistato una antenna RX tipo HI-Z della Dx Engineering. La curiosità nel provarla era anche motivata dalla ricerca di qualcosa di più efficiente da utilizzare durante le dx'spedition.
Poichè il costo non è indifferente, ho deciso di prendere la "versione base" ovvero la 2 elementi. Dal manuale non è ben chiaro come questa agisca, sembrerebbe una bi-direzionale est-ovest e nord-sud commutabili (e le mie prove sembrerebbero confermarlo) ma se qualcuno ha informazioni più precise, mi farebbe una cortesia e le condividesse.
Le prime prove le ho fatte lo scorso w.e., dalle 4,30 alle 5,30 (local time) in 80 e 160m.
Come antenna di riferimento ho utilizzato una 1/4 landa in 80m e una inv.L in 160. Ho anche una K9AY a 4 direzioni ma ha una direttività infima e la ricezione è paragonabile a quella della verticale, salvo quando c'è noise elevato. Premetto che la mia area è molto silenziosa e sabato notte lo era particolarmente.
Ho fatto alcune registrazioni (radio FT1000MP) ma non so come caricarle, eventualmente le mando all'amministrator, se mi conferma, che vi fornirà il link (io non so come si fa, sono files *.WMA)
Intanto le commento
Registrazione_1: qso tra un G e un Usa in 80 SSB. Si nota che la comprensibilità migliora sensibilmente con la HI-Z. Sullo Smeter il segnale aumenta di 3 punti
Registrazione_2: uno spezzone di qso tra un PA e un Usa in 80CW, anche qui si nota come il segnale di quest'ultimo cresce sensibilmente con la HI-Z
Registrazione_3: in 160 non c'erano segnali, l'unico che ho pescato è stato questa portante che si ascoltava con la HI-Z in direzione est-ovest, chissà da dove arrivava.

Questo è quanto, in seguito farò altre prove ma già questa ha detto qualche cosa.
Saluti, Alfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 21-07-15, 21:27   #2
IK7JWY
Senior Member
 
IK7JWY's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Location: Alezio-LE-
Posts: 4,542
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ciao Alfeo, caricale su SoundCloud:

https://soundcloud.com/

(se non sei registrato, registrati, torna sempre utile)
IK7JWY non  è collegato   Reply With Quote
Old 21-07-15, 21:36   #3
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Questo tipo di prove mi incuriosisce moltissimo. Sfortunatamente la DX Engineering tiene accuratamente celato lo schema del control-box (il preamplificatore ad alta impedenza bene o male si rimedia) sicchè è impossibile valutare la bontà del giocattolo se non attraverso il confronto con un' antenna dalle caratteristiche note e in presenza di condizioni di propagazione diciamo "normali" cioè senza sorprese tipo angoli strani, skewed-path o altro.
A mio modo di vedere due verticali in fase spaziate di un quarto d'onda e col classico ritardo di fase di 90° dovrebbero produrre un lobo di irradiazione di forma cardioide con un "null" molto marcato e un guadagno di circa 3 db se non vi sono grosse perdite per connettori, relè e simili, ma non sapendo quant' è esattamente la spaziatura e la fase diventa difficile capire qualcosa.
Io consiglierei di fare molte altre prove, però da settembre in avanti, il periodo equinoziale si presta bene e se poi qualcuno rimedia lo schema del box ho giusto voglia di trappolare un po' in cantina...

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 21-07-15, 21:45   #4
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
Questo tipo di prove mi incuriosisce moltissimo. Sfortunatamente la DX Engineering tiene accuratamente celato lo schema del control-box (il preamplificatore ad alta impedenza bene o male si rimedia) sicchè è impossibile valutare la bontà del giocattolo se non attraverso il confronto con un' antenna dalle caratteristiche note e in presenza di condizioni di propagazione diciamo "normali" cioè senza sorprese tipo angoli strani, skewed-path o altro.
A mio modo di vedere due verticali in fase spaziate di un quarto d'onda e col classico ritardo di fase di 90° dovrebbero produrre un lobo di irradiazione di forma cardioide con un "null" molto marcato e un guadagno di circa 3 db se non vi sono grosse perdite per connettori, relè e simili, ma non sapendo quant' è esattamente la spaziatura e la fase diventa difficile capire qualcosa.
Io consiglierei di fare molte altre prove, però da settembre in avanti, il periodo equinoziale si presta bene e se poi qualcuno rimedia lo schema del box ho giusto voglia di trappolare un po' in cantina...

Paolo I4EWH
Sono curioso anche io di sapere come vanno. Già era stata aperta nel passato analoga discussione ma per la Hi-z 4.
A dire di alcuni OM nazionali non sono rimasti un granchè entusiasmati tenuto conto anche del......costo.
Altri OM non italiani invece ritengono che la Hi-Z4 sia superiore alla Flag ed alla DHDL singola.
Attendiamo con curiosità altri test.
Ciao Salvatore ik0xez
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 21-07-15, 21:54   #5
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ecco le registrazioni (se ci sono riuscito...)

https://soundcloud.com/i1hjt/registrazione-1wma

https://soundcloud.com/i1hjt/registrazione-2wma

https://soundcloud.com/i1hjt/registrazione-3wma
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 22-07-15, 09:37   #6
i7phh
Senior Member
 
i7phh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 1,509
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ciao,
ascoltate le registrazioni, la differenza c'è ed è evidente.

Tempo fà avevo aperto una discussione su questa tipologia di antenne, ma non arrivammo a conclusione. La cosa mi interessa sopratutto per i 160m. Puoi darci qualche dettaglio costruttivo in più?
__________________
73
Gianni
i7phh

IQ7AF - II7P - IJ7A - ID8/IQ8CS - SW8DX Team
www.i7phh.it
i7phh non  è collegato   Reply With Quote
Old 22-07-15, 16:29   #7
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Adesso sono a Parigi di ritorno dal nord della Francia. Nel w.e. farò qualche foto e una descrizione più ampia.
Ciao, Alfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 22-07-15, 16:46   #8
i7phh
Senior Member
 
i7phh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 1,509
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Adesso sono a Parigi di ritorno dal nord della Francia. Nel w.e. farò qualche foto e una descrizione più ampia.
Ciao, Alfeo I1HJT
Mercì mon ami :-)
__________________
73
Gianni
i7phh

IQ7AF - II7P - IJ7A - ID8/IQ8CS - SW8DX Team
www.i7phh.it
i7phh non  è collegato   Reply With Quote
Old 23-07-15, 20:03   #9
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Visto che non c’è moltissimo da dire, comincio a raccontare qualche cosa. L’antenna è spiegata qui
http://www.hizantennas.com/two_element_array.htm
e si può scaricare il manuale
Ho realizzato i due stili verticali alti 6m circa nastrando del filo sopra a 2 canne da pesca. Le verticali sono allineate sull’asse Nord – Sud e distanti circa 15m. Ci sono due versioni, una con distanza 12m e un’altra 15m, ho scelto quest’ultima. Bisogna precisare la distanza all’ordine perché ti danno il cavo della linea di ritardo già tagliato a misura e intestato. Consigliano di stendere, per ogni stilo, due fili di terra di circa 3mt e di piantare una puntozza da 60cm – 1m, dipende dal terreno.
Alla base dei due stili ho montato i 2 amplificatori che vanno collegati al box di sfasamento, ciascuno mediante un cavetto da 75 Ohm di uguale lunghezza. Dal box ci si collega ad un amplificatore mediante un cavetto già fornito e da qui si va allo shack. Si può usare del cavo da antenna TV, da casa al box ho circa 70m, coperti utilizzando questo cavo.. Ti forniscono anche un trasformatore di impedenza 75 – 50 Ohm da usare per collegarsi alla radio. Ci vuole anche un cavetto a 4 conduttori per collegare il box di sfasamento al control box, che va alimentato a 13,8V.
Il control box ti consente di cambiare la direzione di ricezione agendo su degli interruttori a levetta, a seconda della direzione si accende un led. È un sistema un po’ rudimentale, al prezzo che la fanno pagare ci si poteva aspettare qualcosa di più, penserò su come migliorare le cose, così come è mi piace poco.
Bisogna pensare che il materiale montato all’esterno non è a tenuta d’acqua quindi per le installazioni fisse bisogna pensare ad inscatolare il tutto adeguatamente.
Consigliano di stare lontani almeno 60m dalle altre antenne trasmittenti, io più o meno rispetto la distanza per gli 80 e 160m ma per le altre bande sono piuttosto vicino alle altre antenne. Nelle bande basse, comunque, non ho avuto l’impressione che ci siano mutue influenze. Non c’è commutazione a RF e il fornitore dice che il sistema non soffre anche in presenza di potenza in trasmissione, se si rispettano le distanze (non ho ancora provato a trasmettere) negli USA fanno riferimento alla “legal power” qui da noi con certe potenze in giro non saprei, in casi estremi consigliano di togliere tensione al control box quando si trasmette.
Tutto sommato l’installazione è semplice.
Sulle prestazioni, i primi test sono stati incoraggianti ma bisognerà vedere quando ci sono più segnali in aria. Sui segnali alti non si nota gran che l’effetto guadagno e direttività ma non è lì che l’antenna deve dare il massimo. Mi devo ancora fare un’idea chiara sulla direttività, come già ho scritto, il manuale non è chiaro, almeno per me.
Alfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 00:54   #10
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
negli USA fanno riferimento alla “legal power”
Sarebbe 1500 W comunque ho visto dei preamplificatori resistere in condizioni... ehm... diciamo leggermente peggiori. Ma il problema è che lo schema del box di sfasamento se lo tengono ben stretto, difficile farselo in casa.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 07:00   #11
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Non ho ancora aperto la scatola ma non so quanto resisterò alla curiosità....ma mi aspetto qualche ulteriore ostacolo, del resto il segreto è lì dentro ed è logico che lo difendano. Tempo fa avevo scaricato il brevetto del sistema, depositato da W8JI, ma non è ricchissimo di dettagli. Avendo tempo e voglia, magari qualcosa ci si potrebbe ricavare.

Alfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 08:37   #12
IN3LBQ
Senior Member
 
IN3LBQ's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Posts: 169
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ciao Alfeo,
io la scatola delle HI-Z, versione 4el, l'ho aperta. L'ostacolo piú grosso...i vari trasformatori binoculari erano incollati allo stampato, per il resto non é poi cosí difficile.
Buona estate di reverse engineering a tutti.

Last edited by IN3LBQ; 24-07-15 at 16:30.
IN3LBQ non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 09:08   #13
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by IN3LBQ View Post
Ciao Alfeo,
io la scatola delle HI-Z, versione 4sq, l'ho aperta. L'ostacolo piú grosso...i vari trasformatori binoculari erano incollati allo stampato, per il resto non é poi cosí difficile.
Buona estate di reverse engineering a tutti.
Beh ma quali sono le tue impressioni sul funzionamento? Hai fatto delle comparazioni?

Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 09:38   #14
IN3LBQ
Senior Member
 
IN3LBQ's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Posts: 169
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Le ho usate una sola volta e secondo me andavano bene (a parte la fulminazione di uno dei quattro amplificatori...).
In quell'occasione (WWDX CW 160 2011 con IN3QBR e IN3ASW) non avevamo altre antenne in rx, quindi niente comparazioni, mi dispiace Alfeo. Io poi non sono attivo on-air, non posso dire nulla e mi fido delle tabelle di comparazione pubblicate dai noti esperti. In particolare, dovendo scegliere un sistema di rx per bande basse, darei un'occhiata a questa presentazione, ma la conoscerai giá a memoria:

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&...82001339,d.d24

Il problema delle HI-Z, pubblicizzate per spazi ridotti, é che strutture metalliche vicine le penalizzano forse piú di altre antenne rx e quindi, a volte, qualcuno lamenta risultati inferiori alle attese (do per scontato che chi usa sistemi separati per rx/tx abbia un sistema di detuning per la verticale di trasmissione).
Inoltre all'epoca chiesi a mio fratello Claudio di caratterizzare dei normalissimi trasformatori per array di beverage (progetto che dovevamo attuare col compianto Mauro). I risultati sono visibili qui:

http://www.qsl.net/in3otd/ham_radio/...0m_trafos.html

Come vedi niente di particolare escluso l'ultimo trasformatore che presenta una capacitá parassita tra primario e secondario che é la metá rispetto a quello presentato sul LBDX di ON4UN. Tienilo presente se mai ti capitasse di averne bisogno.

Last edited by IN3LBQ; 24-07-15 at 16:32.
IN3LBQ non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 10:38   #15
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by IN3LBQ View Post
per il resto non é poi cosí difficile.
Scusa, ma hai tirato giù lo schema? Sarei curioso di capirci qualcosa.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 12:36   #16
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by IN3LBQ View Post
In particolare, dovendo scegliere un sistema di rx per bande basse, darei un'occhiata a questa presentazione, ma la conoscerai giá a memoria:

http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&...82001339,d.d24

Non riesco ad aprire il link

(do per scontato che chi usa sistemi separati per rx/tx abbia un sistema di detuning per la verticale di trasmissione).

Difficile da fare in una dxspedition dove bisogna calibrare il peso dei bagagli ol bilancino del farmacista...


Inoltre all'epoca chiesi a mio fratello Claudio di caratterizzare dei normalissimi trasformatori per array di beverage (progetto che dovevamo attuare con compianto Mauro). I risultati sono visibili qui:

http://www.qsl.net/in3otd/ham_radio/...0m_trafos.html

Come vedi niente di particolare escluso l'ultimo trasformatore che presenta una capacitá parassita tra primario e secondario che é la metá rispetto a quello presentato sul LBDX di ON4UN. Tienilo presente se mai ti capitasse di averne bisogno.
Molto interessante, grazie e ciao, Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 14:25   #17
IN3LBQ
Senior Member
 
IN3LBQ's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Posts: 169
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
Scusa, ma hai tirato giù lo schema? Sarei curioso di capirci qualcosa.

Paolo I4EWH
In proposito Paolo ti avevo scritto una mail il 29/07/2012, subject: K7TJR 4el. array, ma non avendo avuto seguito ho lasciato perdere la cosa.

Alfeo non ho capito se non funziona il link cmq é lo stesso che avevo giá postato nel thread sulla SAL - 30 (msg 5).

http://www.hamradioweb.org/forums/sh...ad.php?p=60809

Da lí funziona.
Preparatevi bene per i mesi invernali.
Buon lavoro a tutti.

Last edited by IN3LBQ; 24-07-15 at 16:13.
IN3LBQ non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 16:58   #18
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

A dir la verità avevo risposto, probabilmente non ti è arrivato il msg comunque il succo della risposta è questo: Beh, se ti è possibile fare il reverse-engineering... saresti un benefattore dell' umanità! E' roba che non hanno molta voglia di divulgare, per fare le Beverage bidirezionali ho dovuto cercare l' articolo di W8JI su Communication Quarterly del 1997 e non è stato per niente facile.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 19:49   #19
IN3LBQ
Senior Member
 
IN3LBQ's Avatar
 
Join Date: Nov 2012
Posts: 169
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
A dir la verità avevo risposto, probabilmente non ti è arrivato il msg comunque il succo della risposta è questo: Beh, se ti è possibile fare il reverse-engineering... saresti un benefattore dell' umanità! E' roba che non hanno molta voglia di divulgare, per fare le Beverage bidirezionali ho dovuto cercare l' articolo di W8JI su Communication Quarterly del 1997 e non è stato per niente facile.

Paolo I4EWH
Mi spiace davvero, ma proprio la tua risposta non c'é Paolo. Adesso non ho piú nemmeno la disponibilitá del control box...certo benefattore dell'umanitá addirittura
Anche se le hai giá costruite ti segnalo il miglior articolo che ho letto sulle beverages bidirezionali (scritto da ZL3IX), magari puó servire ad altri:

http://www.w0btu.com/Beverage_antennas.html
IN3LBQ non  è collegato   Reply With Quote
Old 24-07-15, 22:02   #20
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Spero che si riesca ad avere qualche info in più per replicare o far qualcosa di simile e magari ....se qualcuno potesse migliorare tale sistema.
In fin dei conti siamo rimasti ben pochi dediti all'home made in Italia.
Grazie alle sperimentazioni ed alle documentazioni messe a disposizione da IV3PRK sono riuscito a migliorare il mio sistema RX poichè ho a disposizione solo un orto davanti casa.
Per quanto riguarda le antenne Hi-z4 penso però che un'altro ostacolo sarà la costruzione dei preampl per ciascun stilo verticale.
VAdo sempre alla ricerca di migliorare e trovare qualcosa di più performante delle Pennant o Flag o.....DHDL.

73 Salvatore
Quote:
Originally Posted by IN3LBQ View Post
Mi spiace davvero, ma proprio la tua risposta non c'é Paolo. Adesso non ho piú nemmeno la disponibilitá del control box...certo benefattore dell'umanitá addirittura
Anche se le hai giá costruite ti segnalo il miglior articolo che ho letto sulle beverages bidirezionali (scritto da ZL3IX), magari puó servire ad altri:

http://www.w0btu.com/Beverage_antennas.html
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 26-07-15, 22:39   #21
IZ0IEN
Moderator
 
IZ0IEN's Avatar
 
Join Date: Nov 2008
Location: Frosinone JN61sp
Posts: 1,698
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
A dir la verità avevo risposto, probabilmente non ti è arrivato il msg comunque il succo della risposta è questo: Beh, se ti è possibile fare il reverse-engineering... saresti un benefattore dell' umanità! E' roba che non hanno molta voglia di divulgare, per fare le Beverage bidirezionali ho dovuto cercare l' articolo di W8JI su Communication Quarterly del 1997 e non è stato per niente facile.

Paolo I4EWH
Sbaglio o ti inviai uno schema "classified" una volta ?
__________________
Cris IZ0IEN
http://www.technecom.it
Founder of FOC - Frigo Operators Club
Member of SOC - Second Operator Class
Orgoglioso cultore del CW a correzione d'errore.
IZ0IEN non  è collegato   Reply With Quote
Old 27-07-15, 17:17   #22
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ecco qualche foto (il palo giallo a sinistra è il sostegno della K9AY).

Ho fatto un pò di ascolto durante il contest IOTA, hanno confermato l'impressione della precedente prova. Per quanto riguarda la direttività, si nota un cambiamento scambiando la direzione nord - sud. Invece per la direzione est - ovest l'antenna sembra funzionare "broadside" ovvero ascolta con la stessa intensità da entrambe le direzioni.

Saluti, Alfeo I1HJT
Attached Thumbnails
Click image for larger version

Name:	amplificatore.jpg
Views:	248
Size:	191.1 KB
ID:	14768   Click image for larger version

Name:	antenne.jpg
Views:	276
Size:	143.3 KB
ID:	14769   Click image for larger version

Name:	control box.jpg
Views:	375
Size:	168.0 KB
ID:	14770  
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 27-07-15, 19:44   #23
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Hai messo le due verticali alla stessa altezza? Per Cris: era il pre, ora bisognerebbe trovare il box di sfasamento.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 28-07-15, 06:43   #24
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
Hai messo le due verticali alla stessa altezza? Per Cris: era il pre, ora bisognerebbe trovare il box di sfasamento.

Paolo I4EWH
Sì, sono praticamente alla stessa altezza.

Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 28-07-15, 11:18   #25
i7phh
Senior Member
 
i7phh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 1,509
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

C'è modo di comparare il funzionamento, resa o rendimento in 160m, con un dipolo inv. V full size?
__________________
73
Gianni
i7phh

IQ7AF - II7P - IJ7A - ID8/IQ8CS - SW8DX Team
www.i7phh.it
i7phh non  è collegato   Reply With Quote
Old 28-07-15, 12:40   #26
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i7phh View Post
C'è modo di comparare il funzionamento, resa o rendimento in 160m, con un dipolo inv. V full size?
Io ho una L invertita ma non ci sono segnali in banda, a parte qualche qso locale, non c'è nulla! Vedremo nel prossimo WAE se scovo qualche cosa.
Ciao, Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 03-08-15, 19:22   #27
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Io ho una L invertita ma non ci sono segnali in banda, a parte qualche qso locale, non c'è nulla! Vedremo nel prossimo WAE se scovo qualche cosa.
Ciao, Alfeo
Settembre è alle porte. Penso che si potrebbe già far qualche paragone con l'ascolto di qualche stazione U.S.A..
Mi intriga sempre la Hi-Z4.
Rimangono in attesa di ulteriori info riguardo queste misteriose antenne made in U.S.A.
Ciao Salvatore
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 11-08-15, 20:36   #28
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Avevo promesso qualche commento dopo il WAE, ho potuto fare pochi ascolti per impegni familiari.
Comunque, le impressioni che già avevo espresso si confermano. In 80m, rispetto alla antenna verticale, si nota un miglioramento sui segnali lontani. Ho capito come funziona la direttività, si può orientare il lobo nelle direzioni nord mentre in direzione est-ovest è una broadside quindi riceve ugualmente in entrambe le direzioni.
Ho provato in 160m ma anche stavolta non c'erano segnali, si vede che questa banda non è ritenuta interessante dai contestari. Ho fatto ascolto su vari segnali, penso boe galleggianti o simili e anche broadcasting a 1600 Khz circa.
L'antenna ha una marcata direttività, l'intensità dei segnali cambia notevolmente a seconda della direzione selezionata. L'ascolto più interessante l'ho fatto su una broadcasting in lingua tedesca , in direzione nord arrivava fortissima ma in direzione sud il segnale diminuiva di molto (da 9++ a 7) e compariva una stazione in lingua araba molto ben intelleggibile. Questa stazione non si ascoltava per nulla ascoltando in direzione nord.
Anche in direzione est-ovest alcune stazione in lingua spagnola aumentavano notevolmente il segnale rispetto all'ascolto in direzione nord o sud.

Più avanti, quando saranno aumentate le ore di buio, cercherò di fare ascolti più esaustivi.

Saluti, ALfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 06-01-16, 10:42   #29
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Avevo promesso qualche commento dopo il WAE, ho potuto fare pochi ascolti per impegni familiari.
Comunque, le impressioni che già avevo espresso si confermano. In 80m, rispetto alla antenna verticale, si nota un miglioramento sui segnali lontani. Ho capito come funziona la direttività, si può orientare il lobo nelle direzioni nord mentre in direzione est-ovest è una broadside quindi riceve ugualmente in entrambe le direzioni.
Ho provato in 160m ma anche stavolta non c'erano segnali, si vede che questa banda non è ritenuta interessante dai contestari. Ho fatto ascolto su vari segnali, penso boe galleggianti o simili e anche broadcasting a 1600 Khz circa.
L'antenna ha una marcata direttività, l'intensità dei segnali cambia notevolmente a seconda della direzione selezionata. L'ascolto più interessante l'ho fatto su una broadcasting in lingua tedesca , in direzione nord arrivava fortissima ma in direzione sud il segnale diminuiva di molto (da 9++ a 7) e compariva una stazione in lingua araba molto ben intelleggibile. Questa stazione non si ascoltava per nulla ascoltando in direzione nord.
Anche in direzione est-ovest alcune stazione in lingua spagnola aumentavano notevolmente il segnale rispetto all'ascolto in direzione nord o sud.

Più avanti, quando saranno aumentate le ore di buio, cercherò di fare ascolti più esaustivi.

Saluti, ALfeo I1HJT
Spero che il 2016 ci riservi qualche reale sorpresina in 160 in quanto almeno da me "chiusi" per ferie hi. Sono sempre interessato ai test dell'antenna in questione specie per la TB dove mi vorrei indirizzare se i risultati sono incoraggianti , sulla Hi-Z4 e valutare il pensionamento di qualche antenna DHDL se si dovesse dimostrare superiore nelle prestazioni.
Mi rimangono per quanto riguarda gli spazi dell'orto di cui dispongo mi rimangono da sperimentare le Hi z e la BOG potento avendo in qualche direzione circa 85 metri per stendere qualche filaccione. Ad altri "sistemi non mi piego" !!! Le antenne le voglio vedere affacciandomi dalla finestra di casa.
Salvatore ik0xez
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 06-01-16, 12:20   #30
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Di prove non ne ho potuto fare molte però alcune sere fa ho fatto ascolto in 160m, pioveva e il noise era praticamente nullo.
Devo dire che rispetto all'ascolto con l'antenna trasmittente (L invertita), con segnali mooolto bassi, al limite della comprensibilità, non ho sentito differenze sostanziali però il segnale che la HI-Z consegna alla radio è abbastanza alto di livello pertanto usando l'attenuatore fino a 12 dB qualcosina nella comprensibilità si guadagna.
E' probabile che in presenza di noise più elevato i segnali vengano sommersi se si ascolta con la L invertita e siano, invece, ascoltabili con la HI-Z.
Ho provato anche una K9AY a 4 direzioni (originale) ma qui non c'è storia, confrontata con la HI-Z la K9AY sembra sorda.
Ho appena ordinato il kit di LZ1AQ che consiste in 2 mini loop amplificati e configurabili in fase in vari modi, appena mi arriva lo metterò alla prova. Spero di portare il tutto in DXspedition in 3XY per fare confronti in modo intensivo.
Stay tuned,
Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 06-01-16, 17:07   #31
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Di prove non ne ho potuto fare molte però alcune sere fa ho fatto ascolto in 160m, pioveva e il noise era praticamente nullo.
Devo dire che rispetto all'ascolto con l'antenna trasmittente (L invertita), con segnali mooolto bassi, al limite della comprensibilità, non ho sentito differenze sostanziali però il segnale che la HI-Z consegna alla radio è abbastanza alto di livello pertanto usando l'attenuatore fino a 12 dB qualcosina nella comprensibilità si guadagna.
E' probabile che in presenza di noise più elevato i segnali vengano sommersi se si ascolta con la L invertita e siano, invece, ascoltabili con la HI-Z.
Ho provato anche una K9AY a 4 direzioni (originale) ma qui non c'è storia, confrontata con la HI-Z la K9AY sembra sorda.
Ho appena ordinato il kit di LZ1AQ che consiste in 2 mini loop amplificati e configurabili in fase in vari modi, appena mi arriva lo metterò alla prova. Spero di portare il tutto in DXspedition in 3XY per fare confronti in modo intensivo.
Stay tuned,
Alfeo
Quindi traendo le conclusioni se superiore alla K9AY una 4 elementi Hi-Z4 farà la diffferenza anche con la flag rotativa e DHDL .
Mi rimane solo da riempire il salvadanaio hi.
Ciao Salvatore
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 06-01-16, 21:17   #32
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

La 4 ele Hi-Z costa una follia. Bisogna trovare il modo di farsela in casa, è un dovere morale!

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 06-01-16, 22:09   #33
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

:shades_ smile:Bi sognerebbe subito attivare un gruppo di lavoro !!!! Sactola control box carpire componentistica e schema e la parte dolente poi i preampl per le singole verticali.
Secondo me anche se ottima antenna la quattro elementi il costo mi sembra un po altino. Hi hi vedremo di fare qualcosa con la Findomestic !

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
La 4 ele Hi-Z costa una follia. Bisogna trovare il modo di farsela in casa, è un dovere morale!

Paolo I4EWH
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 01:23   #34
IK0VVE
Senior Member
 
IK0VVE's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Latina
Posts: 593
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Buon anno a tutti.
Alfeo, per casa ho anche io ordinato il kit AAA di LZ1AQ, sono proprio curioso di vedere come va, per ora ho preso un solo kit, poi vediamo se varrà la pena di fare l'array di 3 antenne.

Invece a breve, forse per la prossima settimana, nella stazione remota del RCR-DX finiremo di allestire l'array di 8 verticali in fase per ricezione della DX Engineering (il DXE-RCA8B-SYS-4P e non le HI-Z) W8JI design.

Credo ci sarà da divertirsi .
__________________
73 de IK0VVE Max
www.ik0vve.net

Last edited by IK0VVE; 07-01-16 at 13:53.
IK0VVE non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 11:43   #35
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i4ewh View Post
La 4 ele Hi-Z costa una follia. Bisogna trovare il modo di farsela in casa, è un dovere morale!

Paolo I4EWH
Se si tratta di affidare gli scatolotti in mani fidate (mooolto fidate...) penso che si potrebbe fare.

Alfeo I1HJT
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 12:57   #36
i4ewh
Moderator
 
i4ewh's Avatar
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 4,072
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Sarebbe molto interessante. C'è modo di smontarli e fotografarli per benino?

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 21:05   #37
ik2bcp
Senior Member
 
Join Date: Oct 2007
Location: Flero (BS)
Posts: 323
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ci sarebbe anche la versione YCCC da 3, 5 o 9 verticali (2, 4 o 8 direzioni), completamente documentata qui:
http://www.dxengineering.com/parts/d.../documentation
Volendo, il kit della versione a 4 direzioni non costa neanche una follia...
73 de Guido, ik2bcp
ik2bcp non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 21:29   #38
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik2bcp View Post
Ci sarebbe anche la versione YCCC da 3, 5 o 9 verticali (2, 4 o 8 direzioni), completamente documentata qui:
http://www.dxengineering.com/parts/d.../documentation
Volendo, il kit della versione a 4 direzioni non costa neanche una follia...
73 de Guido, ik2bcp
Trattaswi di verticali o stilo ?
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 21:39   #39
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik2bcp View Post
Ci sarebbe anche la versione YCCC da 3, 5 o 9 verticali (2, 4 o 8 direzioni), completamente documentata qui:
http://www.dxengineering.com/parts/d.../documentation
Volendo, il kit della versione a 4 direzioni non costa neanche una follia...
73 de Guido, ik2bcp

Interessante sarebbero info da parte di chi abbia fatto già comparazioni reali in low band con altre antenne.

Se fossero performanti rispetto alle tradizionali Flag ecc un pensierino ce lo farei !
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 07-01-16, 22:21   #40
ik2bcp
Senior Member
 
Join Date: Oct 2007
Location: Flero (BS)
Posts: 323
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik0xez View Post

Interessante sarebbero info da parte di chi abbia fatto già comparazioni reali in low band con altre antenne.

Se fossero performanti rispetto alle tradizionali Flag ecc un pensierino ce lo farei !
RTFM a pagina 4 ;-)
http://static.dxengineering.com/glob...cc-3inline.pdf
Gli RDF tra la 5 e la 9 elementi dovrebbero essere uguali, la differenza tra le due versioni è che con la 5 elementi hai 4 buchi da -4 dB, con la 9 elementi hai 8 buchi da solo -1 dB.
73 de Guido, ik2bcp
ik2bcp non  è collegato   Reply With Quote
Old 08-01-16, 19:35   #41
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik2bcp View Post
RTFM a pagina 4 ;-)
http://static.dxengineering.com/glob...cc-3inline.pdf
Gli RDF tra la 5 e la 9 elementi dovrebbero essere uguali, la differenza tra le due versioni è che con la 5 elementi hai 4 buchi da -4 dB, con la 9 elementi hai 8 buchi da solo -1 dB.
73 de Guido, ik2bcp
:shades_ smile:

La cinque elementi mi attrae molto per prezzo (377,00 dollari) e per il fatto che forse potrei riuscire a piazzarla nel mio orto.
Chissà le differenze rispetto alla Hi-z4 4 elementi.
73 Salvatore
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 08-01-16, 19:50   #42
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik0xez View Post
:shades_ smile:

La cinque elementi mi attrae molto per prezzo (377,00 dollari) e per il fatto che forse potrei riuscire a piazzarla nel mio orto.
Chissà le differenze rispetto alla Hi-z4 4 elementi.
73 Salvatore
Credo che ogni antenna sia una storia a se stante, in relazione alle condizioni locali. L'esperienza che abbiamo fatto in svariate dxspedition ci porta a questa conclusione. Quasi mai abbiamo visto un comportamento uguale di una antenna cambiando il country, quella che in un caso andava meglio, nella successiva spedizione non dava i medesimi risultati e un'altra antenna funzionava meglio. Abbiamo preso l'abitudine di portare alcune soluzioni differenti da testare in situ, tanto si tratta di fili, trasformatori e sostegni che spesso la natura ci mette a disposizione. Questa volta cercheremo di portare anche la HI-Z con 2 elementi e i loop di LZ1AQ e speriamo che ci siano le condizioni per provarle. Sono consapevole che ci potrebbero essere problemi a causa della presenza contemporanea di vari segnali in trasmissione ma finché non si proverà non si potrà dire.
Quindi, a mio avviso, l'unico modo che hai per toglierti il dubbio è quello di fare confronti, anche se non è la soluzione più economica.
Saluti, Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 08-01-16, 23:11   #43
ik0xez
Senior Member
 
Join Date: Dec 2007
Posts: 271
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Credo che ogni antenna sia una storia a se stante, in relazione alle condizioni locali. L'esperienza che abbiamo fatto in svariate dxspedition ci porta a questa conclusione. Quasi mai abbiamo visto un comportamento uguale di una antenna cambiando il country, quella che in un caso andava meglio, nella successiva spedizione non dava i medesimi risultati e un'altra antenna funzionava meglio. Abbiamo preso l'abitudine di portare alcune soluzioni differenti da testare in situ, tanto si tratta di fili, trasformatori e sostegni che spesso la natura ci mette a disposizione. Questa volta cercheremo di portare anche la HI-Z con 2 elementi e i loop di LZ1AQ e speriamo che ci siano le condizioni per provarle. Sono consapevole che ci potrebbero essere problemi a causa della presenza contemporanea di vari segnali in trasmissione ma finché non si proverà non si potrà dire.
Quindi, a mio avviso, l'unico modo che hai per toglierti il dubbio è quello di fare confronti, anche se non è la soluzione più economica.
Saluti, Alfeo
Certa mente si butteranno dei soldi ma una cosa è rischiare 377 dollari e con la soddisfazione di assemblare almeno ii Kit, altro è gli oltre 800 euro per una Hi-Z4 che poi rimarrà caso esito negativo accantonata in garage senza acquirenti.
Speriamo che ben presto negli USA dove girano più quattrini qualche facoltoso ci illumini testandole.
73 Salvatore
ik0xez non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 10:47   #44
ik2bcp
Senior Member
 
Join Date: Oct 2007
Location: Flero (BS)
Posts: 323
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik0xez View Post
Certa mente si butteranno dei soldi ma una cosa è rischiare 377 dollari e con la soddisfazione di assemblare almeno ii Kit, altro è gli oltre 800 euro per una Hi-Z4 che poi rimarrà caso esito negativo accantonata in garage senza acquirenti.
Speriamo che ben presto negli USA dove girano più quattrini qualche facoltoso ci illumini testandole.
73 Salvatore
Salvatore, se poi vanno bene e hai ancora un pochino di spazio nell'orto, con 196$ puoi comprare altri quattro kit di preamplificatore e choke e passare alla 9 elementi.

Per Alfeo, il punto debole delle antenne attive in RX è proprio la presenza di forti campi RF: la vedo un po' dura durante le vostre spedizioni...

73 de Guido, ik2bcp
ik2bcp non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 11:01   #45
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by ik2bcp View Post
Salvatore, se poi vanno bene e hai ancora un pochino di spazio nell'orto, con 196$ puoi comprare altri quattro kit di preamplificatore e choke e passare alla 9 elementi.

Per Alfeo, il punto debole delle antenne attive in RX è proprio la presenza di forti campi RF: la vedo un po' dura durante le vostre spedizioni...

73 de Guido, ik2bcp
Mah vedremo. Ho fatto alcune prove qui trasmettendo col lineare ed ascoltando con un un altro apparato collegato alla HI-Z(un IC706, non particolarmente dotato in fatto di immunità alla intermodulazione) e non ho riscontrato cose strane in ricezione. Alla peggio ributterò tutto in valigia e torneremo alle cose standard. Del resto vale la regola di S. Tommaso, se non ci provi non potrai mai sapere.
Ciao, Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 11:40   #46
iz2mgn
Senior Member
 
iz2mgn's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Codogno (LO)
Posts: 92
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Hi Alfeo,

In merito ai loops di lz1aq, hai fatto delle prove? Sono un disantennato in 80/160 per rx, causa mancanza di spazio. Quel poco fatto in queste gamme l'ho fatto torturandomi le orecchie con la mia inverted L. Con dei loop di quelle dimensioni potrei magari andare meglio...
Ciao e 73

Maurizio iz2mgn
iz2mgn non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 11:43   #47
i1hjt
Senior Member
 
Join Date: Aug 2007
Posts: 255
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by iz2mgn View Post
Hi Alfeo,

In merito ai loops di lz1aq, hai fatto delle prove? Sono un disantennato in 80/160 per rx, causa mancanza di spazio. Quel poco fatto in queste gamme l'ho fatto torturandomi le orecchie con la mia inverted L. Con dei loop di quelle dimensioni potrei magari andare meglio...
Ciao e 73

Maurizio iz2mgn
Non è ancora arrivato, è stato spedito e dovrei riceverlo in settimana, spero. Appena lo avrò provato pubblicherò qualche cosa.
73, Alfeo
i1hjt non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 12:23   #48
iz2mgn
Senior Member
 
iz2mgn's Avatar
 
Join Date: Jan 2009
Location: Codogno (LO)
Posts: 92
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Grazie seguo con interesse.

Ciao, Maurizio
iz2mgn non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 14:03   #49
IK0VVE
Senior Member
 
IK0VVE's Avatar
 
Join Date: Dec 2007
Location: Latina
Posts: 593
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Ciao Alfeo e tutti,
come forse avrai letto qualche post fa scrissi che sono in attesa anche io del kit AAA di LZ1AQ. Che antenna stai preparando? Come? Magari si potrebbe creare un thread apposito non vorrei si andasse troppo fuori tema.

Per quanto mi riguarda sto costruendo un doppio/doppio loop (due sopra e due sotto in parallelo) da 1 metro di diametro ognuno con del multistrato per impianti riscaldamento da 16 mm, come suggerito da altri sul sito dell'OM bulgaro. Forse per DX-pedition e portatilità non sarà proprio il massimo della comodità e sarebbe da preferire del filo di rame semirigido.

Appena riesco ad assemblare il tutto metto qualche foto se a qualcuno interessa.

Buona giornata.
__________________
73 de IK0VVE Max
www.ik0vve.net
IK0VVE non  è collegato   Reply With Quote
Old 09-01-16, 14:11   #50
ik2bcp
Senior Member
 
Join Date: Oct 2007
Location: Flero (BS)
Posts: 323
Re: Prove con le HI-Z nelle bande basse

Quote:
Originally Posted by i1hjt View Post
Mah vedremo. Ho fatto alcune prove qui trasmettendo col lineare ed ascoltando con un un altro apparato collegato alla HI-Z(un IC706, non particolarmente dotato in fatto di immunità alla intermodulazione) e non ho riscontrato cose strane in ricezione. Alla peggio ributterò tutto in valigia e torneremo alle cose standard. Del resto vale la regola di S. Tommaso, se non ci provi non potrai mai sapere.
Ciao, Alfeo
Il pre delle Hi-Z è sicuramente migliore di quello delle YCCC ma dalle prove che hai fatto sembrerebbe decisamente ottimo.
Se qualcuno riuscirà a "tirare giù" lo schema, sarà molto interessante.
73 de Guido, ik2bcp
ik2bcp non  è collegato   Reply With Quote
Reply

Bookmarks

Thread Tools Search this Thread
Search this Thread:

Advanced Search

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off

Forum Jump


All times are GMT +1. The time now is 00:04.


Powered by vBulletin® Version 3.8.6
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.