hamradioweb.org

 


Vai indietro   hamradioweb.org > Discussioni / Areas of discussion > VHF and UP / Satellites / EME

Avvisi

VHF and UP / Satellites / EME sezione dedicata alle bande VHF e superiori, dal trafiico via satellite, al moonbounce, al meteorscatter etc.

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Vecchio 09-07-19, 11:49   #1
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Mala tempora currunt

Ciao lettori,
la Francia ha proposto di inserire fra gli argomenti in discussione alla World Radio Conference l'assegnazione dei 2 metri ad un altro servizio, togliendo la banda ai radioamatori. Questa proposta squallida e vergognosa è da cassare urgentemente senza esitazione. Bisogna che tutti i gruppi e le associazioni si facciano sentire presso le loro amministrazioni per costituire un fronte comune, non c'è tempo da perdere. L' ARI ha inviato una lettera al MISE che ora potete vedere nel sito, più avanti su Radio Rivista.

Il Consiglio Direttivo entrante dovrà affrontare questo nuovo problema con la massima risolutezza, nel frattempo cerchiamo anche noi di mostrare che la banda è molto usata, c'è traffico sia in fonia che in CW, e nessuno ha mai pensato di abbandonarla per nessuna ragione. Vorrei consigliare di impegnarla spesso chiamando CQ e mettendo spot nel cluster (senza escludere i ponti in FM e digitale), in modo da scoraggiare chiunque pensi di trovare un segmento abbandonato dai radioamatori e libero per altri scopi. E' il momento di fare qualcosa prima che sia troppo tardi.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-19, 12:11   #2
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

HI Paolo, a supporto delle tesi (interessate per €€€€€ !!!) sostenute dalla REF allego l'ultimo agiornamento in data 16 GIUGNO 2019 dei record stabiliti in gamma 144 MHZ ( ma anche altre bande assegnate al SERVIZIO RADIOAMATORIALE !!)nelle diverse modalità operative ...a dimostrazione (ancora sia ben chiaro che la banda è utilizzata non solo per ponti,link ,e vari traffici in FM ! ) ma bensì per studio , sperimentazione ed attività di ricerca radioamatoriali anche in collegamenti con stazioni spaziali nelle ben diverse condizioni di propagazione ed opportunità operative in questa fantastica banda !!!
......
: l'attuale RECORD MONDIALE in banda 144 MHz è stato raggiunto e confermato con QSO bilaterale fra le stazioni :
D41CV loc. HK76MU e S57A JN65TW con un QRB di 4.807 Km ! in data 09-06-2019
Per chi è interessato a TUTTI I RECORD MONDIALI delle gamme dai 50 MHz ai 76 GHZ stabiliti nelle varie modalità e tipologie operative essendo abbastanza esteso per la pubblicazione completa sul forum può consultare il sito :
http://www.OK2KKW.com/dxrecords.htm
gestito dal team di OK1TEH ed ufficiale della I A R U ,aggiornato al 16 giugno 2019.

INVITO le numerosissme ASSOCIAZIONI ,oltre alla ASSOCIAZIONE RADIOAMATORI ITALIANI !! gli oltre ben 100 CLUB !!!! che gesticono ponti,echolink ed altre attività FM IN gamma 144 MHz a sostenere la protesta al MISE di TUTTI gli OM Italiani per mantererre a norma ITU e I A R U la banda dai 144 ai 146 MHz !!!!
I4LCK Franco

Ultima modifica di I4LCK; 09-07-19 a 12:25
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-19, 18:07   #3
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,445
Re: Mala tempora currunt

Se il futuro delle bande è occupare 2-3khz in sezione digitale e basta, la vedo parecchio male, anche in HF.. hf che stanno ritornando strategiche dopo che si parla di sabotaggi ai cavi di fibra che collegano il nord america all'europa...


Sotto lo spettro dei 17m in qls momento della giornata...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   17m.JPG‎
Visite: 56
Dimensione:   241.6 KB
ID: 19250  
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 09-07-19, 19:58   #4
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

E' difficile usare le HF per comunicazioni ad alta velocità e sicurezza come richiedono per esempio le transazioni bancarie, oltretutto i russi hanno disturbato per anni col famigerato woodpicker (1) quindi sono capaci senz'altro di ammutolire tutte le bande senza alcun problema. Quello che consiglio è semplicemente una maggiore attività in 2 metri per non dare adito a critiche del tipo: la banda è caduta in disuso.

Paolo I4EWH

(1) Qui trovate info: https://it.wikipedia.org/wiki/Duga-3
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-19, 00:01   #5
I5NSR
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2017
Messaggi: 125
Re: Mala tempora currunt

..scrive Paolo EWH:
--------------------------------------------------------------------------
Quello che consiglio è semplicemente una maggiore attività in 2 metri per non dare adito
a critiche del tipo: la banda è caduta in disuso.
--------------------------------------------------------------------------
Giusto, aggiungo anche che ascoltando la banda (cittadina) in FM direi che: la banda è caduta in basso !!
Immaginiamoci che cosa penserà chi , non radioamatore, ascolti certi qso in banda FM certamente dirà: ma qui siamo al Roxy Bar..!!
Cari colleghi questa dovrebbe essere l'occasione per eliminare il vezzo che i due metri sono la banda per far chiacchiere.
Dimostriamo che questa banda è frequentata da RADIOAMATORI e non da nani e saltimbanchi.

enneesseerre.
I5NSR non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-19, 10:03   #6
IZ5CML
Moderator
 
L'avatar di IZ5CML
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Empoli, JN53LR
Messaggi: 4,445
Re: Mala tempora currunt

Quote:
E' difficile usare le HF per comunicazioni ad alta velocità e sicurezza come richiedono per esempio le transazioni bancarie
Certo, anche se non è escluso che la necessità non porti a sviluppare qlc sistema broadband anche in HF, ma io parlavo di strategico politico - militare, la necessità di avere un sistema stabile e funzionante, per fonia (+ o meno digitale) e dati anche a bassa velocità, svincolato da fibra e satellite, entrambi davvero facili da mettere fuori combattimento ormai.

Quote:
questa dovrebbe essere l'occasione per eliminare il vezzo che i due metri sono la banda per far chiacchiere
Ed io vado oltre, la banda, i 2m, almeno qui da me, sono deserti, fino a pochi anni fa, 4-5, i vari ponti e qlc frequenza di "appoggio o ritrovo" in 2m FM erano quasi sempre trafficati, adesso sono quasi sempre deserti, ed i ponti aumentano..

I radioamatori cercano responsabilità esterne al loro declino, i cicli solari deboli, il calo di giovani interessanti, i limiti per le antenne, il noise cittadino etc.. ma i principali responsabili del declino attuale, sono e restano solo gli OM.
__________________
DX ! What else !?
IZ5CML non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 10-07-19, 11:59   #7
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

Hi amanti delle VHF !

Certamente avrete letto in varie aree del Forum le notizie e commenti relativi della richiesta alla CEPT ed alla I T U per l'utilizzo della banda dei 2 mt. in uso PRIMARIO ! da parte del Ministero FRANCESE per servizi aereonautici privati !!!
Vi informo che sul sito nazionale A.R.I, ( www.ari.it ) dopo le informazioni relative all'esito delle elezioni per le cariche nazionali ecc. è pubblicata la mail inviata in data 5-07-2019 al MISE .
Il testo è leggibile da TUTTI i radioamatori ed appassionati nella pagina di apertura del sito e vi prego di prenderne nota informando i Soci .


Grato per l'attenzione,73 ! de
I4LCK Franco

Ultima modifica di I4LCK; 10-07-19 a 12:02
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 12-07-19, 13:39   #8
i5wnn
Member
 
Registrato dal: Nov 2007
Messaggi: 26
Re: Mala tempora currunt

Certo che dobbiamo ammettere che al di fuori delle frequenze bar in due metri FM c'è poco al di fuori dei contest. Chissà perchè non si fanno le chiacchiere in ssb (o CW)?
i5wnn non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 01:02   #9
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i5wnn Visualizza il messaggio
Certo che dobbiamo ammettere che al di fuori delle frequenze bar in due metri FM c'è poco al di fuori dei contest. Chissà perchè non si fanno le chiacchiere in ssb (o CW)?
Io lavoro i satelliti. In ssb. Non ci sono (+) satelliti in 15M.
E (a parte Phase4) ne son nati in un anno mezza dozzina di nuovi.

ISS lavora in 2M.

Direi che "di cose' in 2M se ne fan più che in qls altra banda.

Proponiamo che diano alla Boeing i 30M
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 07:40   #10
in3fhe
Moderator
 
L'avatar di in3fhe
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: jn56np
Messaggi: 914
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Proponiamo che diano alla Boeing i 30M
giù le zampe dai 30m.
__________________
Helga
in3fhe non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 08:32   #11
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

[incidentalmente ON]
Leggo che diversi di voi sono attivi , in qualche modo, sui 2m. Che ne direste, allora, di popolare un po' la sezione del forum "VHF and UP / Satellites / EME", mettendoci dentro, ogni tanto, qualche thread ?
(sposto questa discussione in quel forum , perché riguardante , appunto, la banda VHF dei 2m)
[incidentalmente OFF]
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)

Ultima modifica di IK7JWY; 21-07-19 a 08:37
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 16:49   #12
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Va bene, comincio io. Ieri sera c'è stata un' apertura coi balcani, ed è sbucato 4O6BLM in FT8. Mai sentito il Montenegro, l' ho lavorato e sono rimasto lì a guardare. E' rimasto leggibile per un' oretta, mentre altri italiani lavoravano YO e LZ. Non capisco nulla di VHF ma nel complesso mi sono divertito.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 17:16   #13
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Va bene, comincio io. Ieri sera c'è stata un' apertura coi balcani, ed è sbucato 4O6BLM in FT8.
Ehm... invitavo ad aprire nuovi thread in questa sezione VHF, non a rispondere a questa stessa discussione

E poi, caro Paolo, ormai ne ho le...tasche piene di FT8, salta fuori come il prezzemolo, dappertutto... Tra l'altro, tieni presente che FT8 mi ha scoraggiato dall'intraprendere la via dell'EME in 2m, visto che, da quanto mi hanno riferito persone competenti in materia, ormai in EME fanno tutto col PC. E a me , invece, piace sentire e decodificare a orecchio il mio segnale e quello del corrispondente
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 22:08   #14
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Ops! Il miracolo è andato più in là della domanda
Poi, va bene, l' FT8 è dappertutto, e proprio oggi mi sono trovato a discutere con uno che pratica l' EME mettendoci un certo impegno, e devo ammettere che in pratica quello che dici è corretto: ormai si fa tutto col PC.
Però la stessa persona mi ha detto che in VHF (ma anche altrove aggiungo io) abbiamo visto tante rivoluzioni, anni fa quelli che avevano il VFO e andavano a rispondere isoonda suscitavano polemiche, poi l' avvento della SSB, quello dei ponti in FM... insomma polemiche a non finire. Sembra proprio che la lunga strada della radio sia lastricata di polemiche.
Che dire a questo punto? Io sto a vedere cosa succede, ma senza preoccuparmi troppo. Le mode sorgono e tramontano, succederà anche a questa.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 21-07-19, 23:40   #15
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
... FT8 è dappertutto ... mi sono trovato a discutere con uno che pratica l' EME ... si fa tutto col PC ... quelli che avevano il VFO ...
Paolo, non è questo il punto.
Pur concordando con IK7JWY (in modo penso diverso da quello che lui intende) sul "piacere di decodificare ad orecchio", motivo per cui prediligo SSB a CW (io "ad orecchio la decodifico meglio"), nessuno col vfo a suo tempo ci agganciava uno sweeper, un voice keyer ed un registratore, lasciandolo andare per un pomeriggio e poi alla sera verificare (a computer?) le registrazioni per estrarte i qso.

Oggi si usano i pc in questo modo, per ora in ft8 ma a breve (tempo di finire il programmello) anche in fonia.

Ottima cosa EME in FT8 se interattiva, siam noi che in quel momento pilotiamo il computer, allo stesso modo in cui pilotiamo oggi il computer del VFO (e sì caro IK7JWY, non credo tu giri un condensatore quando sintonizzi: parli tramite mouseManopola con il programmaFirmware del Piccolo Computer dentro la radio).

Ma quando mai siamo andati in FM in 20M? Assurdo!
Ed in FT8 (protocollo per segnali deboli) in 2M per un QSO Bologna - Ravenna? Assurdo!

Peggio ancora se lo facciam fare in modo non presidiato ad una intelligenza diversa dalla nostra, il pc, con cui "ci siam messi d'accordo" (Windows - Programmi - Wsjt - Esegui): vedi differenza col "mettersi d'accordo" con un'altro tizio (che manco ha la licenza) e chiedergli di usare la sua intelligenza per far qso col nostro nominativo, mentre noi nel frattempo gacciam altro? Io no!

E ricordo quando chi lo faceva era oggetto di critiche!

Quindi caro IK7JWY sentiti invece libero di usare un secondo computer (oltre a quello fel vfo) per fare EME, ma... "cavalcalo" interattivamente (come fai col primo)!
Preferisci CW ad FT8 come modo? Ok, ti servon solo 10dB in più, peggio per me che preferendo SSB devo considerarne 16 ma per fortuna non sono IZ4RYB che (ad esempio) vorrebbe farlo in DTV (+30dB). Ma rimaniamo "interattivi" tutti e 4, please!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 22-07-19, 08:07   #16
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Preferisci CW ad FT8 come modo? Ok, ti servon solo 10dB in più,
Non sono certo restìo all'uso di un PC per finalità radiantistiche, ma non per farci dei QSO in modi digitali. I modi digitali non mi sono mai piaciuti, qualcuno solo provato e messo subito da parte. Questione di feeling.. Magari lo userei per farci collegamenti in digitale solo per il Meteor Scatter, mi pare che in quel caso sia inevitabile l'uso dei modi digitali (ecco , magari, un altro argomento per possibili nuovi threads in questo forum..)

Ok, 10dB si rimediano... ma i corrispondenti in CW ci sono ancora in EME 2m ?
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)

Ultima modifica di IK7JWY; 22-07-19 a 08:15
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 22-07-19, 08:26   #17
IN3LBQ
Senior Member
 
L'avatar di IN3LBQ
 
Registrato dal: Nov 2012
Messaggi: 163
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da IK7JWY Visualizza il messaggio
... ma i corrispondenti in CW ci sono ancora in EME 2m ?
In 2m non saprei, ma qualche tempo fa ero ospite da Dario, IW2FZR, qrv EME in 23 e 3cm e la sera, prima di cena, mi ha mostrato come la gamma dei 23cm fosse deserta mentre fino ad un paio di anni prima era normale fare qso random in cw rispondendo ai non rari cq.

73, Nicola IN3LBQ
IN3LBQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 24-07-19, 12:00   #18
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
... la Francia ha proposto di inserire fra gli argomenti in discussione alla World Radio Conference l'assegnazione dei 2 metri ad un altro servizio, togliendo la banda ai radioamatori. Questa proposta squallida e vergognosa è da cassare urgentemente senza esitazione. Bisogna che tutti i gruppi e le associazioni si facciano sentire presso le loro amministrazioni per costituire un fronte comune, non c'è tempo da perdere. L' ARI ha inviato una lettera al MISE che ora potete vedere nel sito, più avanti su Radio Rivista...
Paolo I4EWH
  1. Sul sito ARI c'e' la lettera fatta da ARI a MISE qui
  2. Farsi sentire come? Il metodo americano e' scrivere una lettera standard al politico che si e' votato nel proprio stato, il nostro? Abbiamo una lettera standard? Abbiamo a chi inviarla?
    ri-AIUTO!
I 2M me li terrei volentieri, magari anche le UHF...
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/

Ultima modifica di i4mfa; 24-07-19 a 16:23 Motivo: correzione
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 24-07-19, 18:03   #19
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Purtroppo non abbiamo un politico di riferimento, anche se tempo fa c'era un medico con delle buone entrature.
Possiamo solo scrivere al Ministero sperando che la nostra lettera non finisca in un limbo indeterminato... o nel cestino.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 24-07-19, 19:39   #20
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
... Possiamo solo scrivere al Ministero ...
Eh, NO: o abbiamo una lettera standard ed un destinatario preciso oppure tale scelta sarebbe deleteria (20 persone che si lamentano ciascuno a modo suo con 20 differenti altre che nulla posson fare, sono dei rompi; 10 persone che scrivono le stesse cose ad una che ha la responsabilita' di fare, sono una opinione) imho.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-19, 06:27   #21
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4mfa Visualizza il messaggio
Eh, NO: o abbiamo una lettera standard ed un destinatario preciso oppure tale scelta sarebbe deleteria (20 persone che si lamentano ciascuno a modo suo con 20 differenti altre che nulla posson fare, sono dei rompi; 10 persone che scrivono le stesse cose ad una che ha la responsabilita' di fare, sono una opinione) imho.
Concordo con te, ma per passare dalle parole ai fatti: c'è qualche ben informato che conosce questo possibile targhet ( sottosegretario, segretario, ministro ) e prepara una bella lettera.

Ho appena letto la lettera dell'ARI al MISE
a tal proposito per trovarla usare come chiave di ricerca
Search keyword [ ari sollecita mise ] , non è necessario loggarsi.
bisognerà scaricare il pdf, perchè a video con la risoluzione scelta non si legge un tubo (lo leggeranno bene quelli che hanno lo smart-phone)

Mi è particolarmente piaciuto l'incipit:
"L'Associazione Radioamatori Italiani è stata sensibilizzata dal proprio corpo sociale a rappresentare......la propria posizione"

Pur nella correttezza formale ben altre parole avrei usato (sempre secondo la mia personale opinione e temperamento)

Una lettera scritta in "burocratese standard" senza alcuna enfasi ed incisività.(mia opinione personale)

Le altre associazioni europee: DARC URE RSGB REF VERON UBA RL USKA OEVSV....etc cosa stanno facendo ? quali azioni stanno intraprendendo ? L'ARI si è messa in contatto con le altre associazioni per avviare una azione coordinata? (se ce n'è qualcuna )

Stanno tutti aspettando con gli elmetti in testa il siluro messo nel tubo di lancio, sperando che non produca troppi danni ?

La parola a coloro che ne sanno di più e ci possono illuminare.

Sergio i3MU
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-19, 08:59   #22
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

HI forse è doveroso rammentare che i radioamatori della ZONA 1 sono RAPPRESENTATI dalla I.A.R.U che segue i vari passaggi del procedimento ed essendo accreditata ufficialmente alla C E P T ha già da tempo presentato le proprie riserve !!

i4lck
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-19, 10:11   #23
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
HI forse è doveroso rammentare che i radioamatori della ZONA 1 sono RAPPRESENTATI dalla I.A.R.U che segue i vari passaggi del procedimento ed essendo accreditata ufficialmente alla C E P T ha già da tempo presentato le proprie riserve !!
i4lck
Ti ringrazio di avermi informato di questo. Sono un accanito critico lettore e penso di aver letto il 90% di quanto pubblicato su questo argomento, sia sui forum che sul sito della IARU. Mi domando allora perché, tanta agitazione. Ora che mi hai rassicurato, posso dormire sonni tranquilli e confido in coloro che hanno " presentato le proprie riserve !! "

i3MU

Proverbio del giorno: Chi pecora si fa, lupo lo mangia

Ultima modifica di i3mu; 25-07-19 a 12:43 Motivo: ulteriore chiarimento
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-19, 11:22   #24
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Nel sito della ARRL:

http://www.arrl.org/news/some-europe...meter-proposal

c'è questa precisazione sul punto di vista delle varie associazioni europee. Al momento le più importanti hanno espresso le loro riserve ai rispettivi ministeri.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-19, 13:37   #25
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i4ewh Visualizza il messaggio
Nel sito della ARRL:

http://www.arrl.org/news/some-europe...meter-proposal

c'è questa precisazione sul punto di vista delle varie associazioni europee. Al momento le più importanti hanno espresso le loro riserve ai rispettivi ministeri.

Paolo I4EWH
Grazie Paolo, ho letto l'articolo e poi ho anche usato "google traduttore ?", visto che la traduzione risultava quasi incomprensibile, ho dato una veloce rabberciata (senza pretese) alla traduzione per dare la possibilità a coloro che non sono in grado di leggere in originale, di capirne il senso.

Alcune Autorità di controllo delle telecomunicazioni europee mantengono la mente aperta sulla proposta francese circa i 2 metri

24/07/2019

Almeno due Autorità di controllo delle telecomunicazioni europee sembrano propense a prendere in seria considerazione una proposta francese di assegnare 146 - 148 MHz al servizio aeronautico mobile su base primaria.Un certo numero di società, membri della International Amateur Radio Union (IARU) della Regione 1, hanno scritto alle Autorità di controllo delle telecomunicazioni dei loro governi, esprimendo opposizione alla proposta, trasmessa durante una riunione della CEPT di giugno. La questione rimane, in questa fase una questione regionale , ma potrebbe diventare un punto dell'ordine del giorno della Conferenza mondiale delle radiocomunicazioni 2023 (WRC-23).

In risposta ad una lettera della società svizzera IKAU USKA, all'Autorità per le telecomunicazioni [BAKOM], il capo della pianificazione delle frequenze dell'agenzia ha assicurato USKA che non si tratta di privare i radioamatori del loro uso primario, ma ha dichiarato che potrebbe essere esaminato l'uso "cosiddetto co-primario" di 144 - 146 MHz da entrambi i servizi.

"Non vediamo come il servizio radioamatoriale ... ed il servizio aeronautico possano coesistere senza restrizioni operative", ha detto USKA in un rapporto che chiede: "La banda dei 2 metri è minacciata?". L'autore dell'articolo, Bernard Wehrli, HB9ALH , ha consigliato ai radioamatori di continuare a utilizzare 2 metri e di evitare di affrontare il problema individualmente. "Naturalmente, il nostro obiettivo è preservare l'uso primario della banda di 2 metri e faremo del nostro meglio per evitare tale uso" co-primario "", ha detto Wehrli, aggiungendo che USKA era in stretto contatto con il membro IARU tedesco e l'austriaco .

Nel frattempo, il membro olandese IARU VERON riporta quella che ha definito una "risposta deludente" da parte della Autorità di controllo TLC Olandese [Agentschap Telecom] a una richiesta dei radioamatori olandesi, che 144 - 146 MHz sono protetti Secondo VERON, una prima risposta di Agentschap Telecom ha indicato che la proposta francese "si adatta alla politica di frequenza olandese" che incoraggia l'uso congiunto e condiviso dello spettro. VERON ha affermato che Agentschap Telecom ha indicato che è necessario dare una buona occhiata all'utilizzo effettivo del segmento e avere una visione approfondita della compatibilità.

Il 20 luglio, i radioamatori nei Paesi Bassi hanno condotto un "esperimento di propagazione" sui 2 metri volto, almeno in parte, a dimostrare che i radioamatori usano e hanno bisogno della banda. "VERON condivide l'opinione secondo cui questa proposta non ha la fattibilità", sottolineando le osservazioni del presidente della IARU Tim Ellam, VE6SH / G4HUA, secondo cui la proposta di condividere 144 - 146 MHz richiederebbe 4 anni di studi per poi raggiungere la stessa conclusione. (condivisione incompatibile)

Il presidente della Radio Society of Great Britain (RSGB), Dave Wilson, M0OBW, ha anche scritto alla Autorità Britannica delle telecomunicazioni [OFCOM], esprimendo con forza le preoccupazioni dell'RSGB per la pressione di porre il problema di includere 144 - 146 MHz tra le bande per l'uso del servizio mobile aeronautico, sul Ordine del giorno delle WRC-23.

Wilson ha affermato che RSGB "considera la proposta francese come carente a comprendere le implicazioni della condivisione di un'applicazione aeronautica con servizi di comunicazione terrestre e spaziale a segnale debole".

Ellam ha dichiarato, questa settimana alla ARRL, di non essere preoccupato che alcune Autorità per le telecomunicazioni stiano prendendo in seria considerazione la proposta francese, a questo punto, ha detto. "Penso che questo sia solo una parte delle discussioni in corso"

Per ora non commento, buona lettura

Sergio i3MU
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-19, 20:04   #26
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

HI Sergio ,leggo solo ora il tuo messaggio....e noto alcune imprecisioni rispetto ad alcuni messaggi riportati sui forum e stranamente deletati su HRW !!
In primis la I A R U RAPPRESENTA TUTTE le Associazioni di Radioamatori in particolare quelle Europee/Asia,Africa della zona 1 ,inclusa la Francia !
La posizione CONTRARIA della I A R U a tutela dell'attuale SERVIZIO PRIMARIO dei radioamatori in gamma 144- 146 MHz è stata immediata e seguita da alcuni pressanti inviti a TUTTE le Associazioni aderenti a contattare gli organi UFFICIALI/Ministeriali , in ITALIA il M I S E ,che saranno rappresentati dai loro delegati nelle prossime conferenze della CEPT con diritto di VOTO !
L'ARI con cui ho rapporti mi ha confermato che ci sono contatti diretti con il MISE, attivati sia dal C D N che dal VHF Mng e ritengo non sia opportuno divulgare .
Forse non hai seguito alcuni miei post che indicavano come la Francia con ben 4 delegati sostiene la proposta della famosa industria MULTINAZIONALE THALES presente anche in Italia in joint venture con ALENIA SPACE,FIN MECCANICA ed altre , rappresentata nella scorsa conferenza della CEPT da ben SEI delegati che hanno esposto i dati tecnici della rivoluzione mondiale ??? dei sistemi di comunicazioni nelle comunicazioni fra aeri/aerei e contatti fra i servizi terra/terra....Da notare l'assenza del delegato italiano del MISE !! Certamente un bel businnes !!!!
La I T U che è l'organo supremo per queste decisioni non mi risulta si sia ancora espresso,perchè nel mondo oltre alla Regione 1 esistono e molto attive nel traffico aereo anche le regioni 2 e la 3 !
Pertanto auguriamoci che i contatti fra ARI e MISE non si limitino alla semplice lettera inviata al MISE (leggibile sul sito ARI ) ma seguano stretti collegamenti con la I A R U che ci rappresenta ed ufficialmente con i delegati del MISE ....
73 I4LCK Franco
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-19, 21:17   #27
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
HI Sergio ,leggo solo ora il tuo messaggio....e noto alcune imprecisioni rispetto ad alcuni messaggi riportati sui forum e stranamente deletati su HRW !!!

Scusa Franco, quali messaggi relativi a questa discussione sarebbero stati cancellati ?
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-07-19, 16:24   #28
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

HI Art, almeno a memoria due o tre ! Il motivo era che erano stati pubblicati in altri forum : Fidenza in dettaglio !
Comunque non è un problema essendo scritto nel regolamento .
73 de I4LCK
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-07-19, 17:28   #29
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
HI Sergio ,leggo solo ora il tuo messaggio....e noto alcune imprecisioni rispetto ad alcuni messaggi riportati sui forum e stranamente deletati su HRW !!
Rispondiamo con ordine, Hi Franco penso invece che ci sia da parte tua qualche misunderstanding, Il webmaster ha oscurato un tuo messaggio che hai riportato quasi integralmente da altro forum edito da un radioamatore non rieletto, ma nel thread "Referendum ARI 2019", cosa che io condivido. Del resto se non erro lo stesso autore ha avuto un ripensamento e ha cancellato il messaggio riportato anche sul forum originario (almeno, io non lo trovo più), ma in questo thread, nello specifico, non ravviso imprecisioni gravi.
Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
L'ARI con cui ho rapporti mi ha confermato che ci sono contatti diretti con il MISE, attivati sia dal C D N che dal VHF Mng e ritengo non sia opportuno divulgare .
Diffido fortemente da trattative e rapporti segreti, possono fare molto ma possono anche fare nulla oppure troppo poco. Beato te che sei in contatto con la stanza dei bottoni. Io da socio esigo trasparenza e chiara informazione, mi sono stupito di leggere dall'ARRL qualche parola sul punto della situazione. Mi sarei aspettato che l'ARI similmente avesse informato i propri iscritti con qualcosa di simile. Ma scrivere costa e molti non sanno fare neppure questo.

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
Forse non hai seguito alcuni miei post che indicavano come la Francia con ben 4 delegati sostiene la proposta della famosa industria MULTINAZIONALE THALES presente anche in Italia in joint venture con ALENIA SPACE,FIN MECCANICA ed altre , rappresentata nella scorsa conferenza della CEPT da ben SEI delegati che hanno esposto i dati tecnici della rivoluzione mondiale ??? dei sistemi di comunicazioni nelle comunicazioni fra aeri/aerei e contatti fra i servizi terra/terra....Da notare l'assenza del delegato italiano del MISE !! Certamente un bel businnes !!!!
Ma da quanto in qua ? forse mi è sfuggito qualche tuo post, comunque so trovare da solo tutte le informazioni che mi servono e mi è perfettamente chiaro chi sono i soggetti in causa e le questioni del "businisses". Conosco i Francesi e la loro lingua, Ho lavorato in un ambiente internazionale e molte volte con loro, ne ho le tasche piene del loro non tanto celato sciovinismo.

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
La I T U che è l'organo supremo per queste decisioni non mi risulta si sia ancora espresso,perchè nel mondo oltre alla Regione 1 esistono e molto attive nel traffico aereo anche le regioni 2 e la 3 !
Pertanto auguriamoci che i contatti fra ARI e MISE non si limitino alla semplice lettera inviata al MISE (leggibile sul sito ARI ) ma seguano stretti collegamenti con la I A R U che ci rappresenta ed ufficialmente con i delegati del MISE ....
73 I4LCK Franco
Siamo ancora nella fase interlocutoria, ma questo non ci autorizza ad abbassare la guardia. Confido nei nostri rappresentanti sociali ARI, ma una partecipazione attiva fa la differenza e non semplicemente l'atteggiamento passivo: ci pensano i delegati. Questo non significa inconsulte azioni di gruppi non coordinati ma una sana pressione sul nostro ARI questo SI!. Ho lavorato in ambienti di fabbrica e multinazionali dove la produttività ed il raggiungimento degli obiettivi era un must un mantra.

Non penso che il MISE sarà ben disposto a fare un regalo ai nostri cugini transalpini e questo parzialmente mi conforta. ( visto altre situazioni ben più gravi )


Questo è il mio pensiero

Sergio i3MU KI3MU
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-07-19, 18:39   #30
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
HI Art, almeno a memoria due o tre ! Il motivo era che erano stati pubblicati in altri forum : Fidenza in dettaglio !
Ma non riguardava questa discussione.
Mi pare che in questa discussione non sia stato cancellato alcun post, di nessuno.
Era solo una dovuta precisazione. Sai, qualcuno leggendo potrebbe pensare che qui si cancellano post come se piovesse ...

Ciao
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 27-07-19, 19:20   #31
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i3mu Visualizza il messaggio
Diffido fortemente da trattative e rapporti segreti
Se devi intavolare una trattativa con un ente di Stato, la riservatezza fino alla conclusione è il minimo. Comunque non pensare che l'ARI e le altre associazioni abbiano preso sottogamba questa faccenda. Non è così.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 13:46   #32
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Ciao i4ewh riporto integralmente la parte del discorso, che tu hai riportato parzialmente. Estrapolare solo una parte di un discorso è una azione molto pericolosa. Quindi quoto me stesso. (così parlò Zaratustra, mi prendo in giro da solo)

Quote:
Diffido fortemente da trattative e rapporti segreti, possono fare molto ma possono anche fare nulla oppure troppo poco. Beato te che sei in contatto con la stanza dei bottoni. Io da socio esigo trasparenza e chiara informazione, mi sono stupito di leggere dall'ARRL qualche parola sul punto della situazione. Mi sarei aspettato che l'ARI similmente avesse informato i propri iscritti con qualcosa di simile. Ma scrivere costa e molti non sanno fare neppure questo.
I4EWH non è sterile polemica, ma dialettica, sano confronto di idee. Io ti stimo molto anzi moltissimo, sempre misurato anzi anche fin troppo "abbottonato" a differenza di me che sono sempre stato una "spina" ma questa è una condizione di carattere.
Questo argomento è sicuramente importante, confrontarsi con la burocrazia statale è delicato, ma non si sta trattando di una trattativa segreta e riservata per il rilascio di ostaggi, per cui il silenzio stampa è richiesto e doveroso. ( ogni indiscrezione può inficiare il risultato)

Come detto mia parte quotata integralmente, non mi aspetto di leggere i verbali dei colloqui. Non mi aspetto di accedere alle cartelle cliniche del malato, ma mi aspetto idi ricevere i bollettini medici: il paziente è stabile, la prognosi è riservata, durante la notte il quadro clinico è precipitato......I traumi riportati potranno essere risolti in 15gg.

Quindi nessuna indiscrezione ma solo:
- Chi è incaricato per i rapporti con il MISE ( il VHF manager ?, altri ? e coadiuvato?), non mi rispondere è tutto scritto su RR.
- Quando sono pianificati gli incontri, sia formali che informali.
- Senza entrare nei dettagli è un segreto che i soci sappiano quale è la posizione di massima del MISE ?

Solo TU e IK4LCK avete scucito qualche info letta fra le righe.Ma non è il vostro compito. Sono felice che Voi, vicino a chi che conta "sappiate"

Per ora ufficialmente ho solo una tiepida letterina anzi (E-mail) da parte dell'ARI al MISE con un atteggiamento ben diverso da:

"Radio Society of Great Britain (RSGB) President Dave Wilson, M0OBW, also wrote to the UK’s telecoms regulator Ofcom, strongly expressing the RSGB’s concerns about the effort to put the issue of including 144 – 146 MHz among bands for Aeronautical Mobile Service use on the WRC-23 agenda.

non come:

"L'Associazione Radioamatori Italiani è stata sensibilizzata dal proprio corpo sociale a rappresentare......la propria posizione"

Non sono certo per le azzioni di forza o per le rivoluzioni, o per battere i pugni sopra il tavolo. Ma scegliere l'avvocato giusto risulta nella differenza di vincere o perdere la causa.

Non ho mai fatto illazioni sulla mancata o non efficace azione dell'ARI, non potrei comunque visto che è così avaro di informazioni. Tu mi assicuri che stanno facendo " Their best" ti credo con riserva.

Ricorda che se perdiamo i 2M non mi sveno, anzi forse i radioamatori Italiani se lo meriterebbero. Molti famosi Dxser non hanno mai messo il naso nelle V-U-SHF, quindi.....

Ho espresso il mio punto di vista in modo esaustivo scrivendo non solo frasette o notizie flash. Scrivere costa fatica, bisogna razionalizzare il proprio pensiero, trovare le parole e frasi giuste, controllare l'interpunzione, rileggere e correggere e limare e nonostante tutto corri il rischio di essere frainteso. Quindi mi fermo qui, ora la palla è nelle mani giuste, che la giochino bene e buona fortuna a tutti.

Tutta colpa della semantica più che della sintassi.

i3MU Sergio


Citazione del giorno: Non dico tutto quello che penso... ma penso a tutto quello che dico (Aristotele)

Ultima modifica di i3mu; 28-07-19 a 13:51
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 13:56   #33
SP/I4ZSQ
Senior Member
 
L'avatar di SP/I4ZSQ
 
Registrato dal: Aug 2016
Messaggi: 484
Talking Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da IK7JWY Visualizza il messaggio
.....qualcuno leggendo potrebbe pensare che qui si cancellano post come se piovesse ...
CFM, gli unici post che venivano cancellati erano i miei quando erano abbelliti da qualche bella immagine di qualche lato B da urlo...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   anatemasuper.gif‎
Visite: 17
Dimensione:   29.7 KB
ID: 19294  
SP/I4ZSQ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 19:22   #34
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Tre punti (sempre i soliti).
1. Non allunghiamo i post con traduzioni malfatte, link a originale e quotiamone semmai ben tradotte le parti a cui agganciamo il discorso.
2. Crediamo serva il nostro contributo? Domandiamo "a chi posso offrirlo?" Le strutture gerarchiche van rispettate.
3. Se il Presidente ARI non ti piace, come ha fatto qualcuno dei presenti non votare lui, vota chi ti piace e semmai contatta I4MFA per definire i dettagli di un colpo di stato associativo volto ad.instaurare um triumvirato EWH+LCK+ZSQ.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 20:12   #35
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Piuttosto che un triumvirato preferirei un tris di minestre, ma pazienza. Intanto che sono qui vi racconto una storia che sicuramente già conoscete. Molti anni fa in 80 metri i radioamatori italiani avevano le famose "fettine" cioè due soli pezzetti di frequenza (3613-3627 e 3647-3667) e non tutta la banda 3500-3800 come adesso. Però il Ministero tollerava l' uso "esteso" degli 80 metri e nessuno aveva mai fatto storie, finchè ad un certo momento cominciarono a fioccare multe a carico dei radioamatori che per esempio chiamavano CQ DX a 3795.
Immediatamente l' ARI si attivò presso il Ministero aprendo una trattativa e raccomandando nel frattempo ai soci di non sconfinare. Per fortuna l' azione diplomatica ebbe successo, grazie anche alla riservatezza chiesta in alto loco, che l' ARI rispettò scrupolosamente. Da allora non ci sono stati più problemi, e siccome all' epoca non esistevano ancora le Four Cats Associations, nessuno intervenne cercando di intestarsi il merito; fu un successo solo ed esclusivamente dell' ARI.(1)
Per questo la discrezione in certi casi è necessaria, soprattutto per rispetto della controparte.
Come andrà a finire questa volta non lo so ma... io speriamo che me la cavo.

Paolo I4EWH

(1) Lo ricordino quegli sfortunati che infamano l' Associazione, che la denigrano, che ne sminuiscono l' importanza e la storia.
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 21:06   #36
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Se le mie parole sono state recepite come:

Una denigrazione/attacco all'ARI è per me una grandissima sorpresa. La prossima volta, se ci sarà, scriverò in tedesco, cosi almeno ci sarà motivo per non capire. Se L'ARI non mi andava bene mi sarei iscritto all'associazione dei pensionati nullafacenti.

per il sig. MFA

le tue lapidarie sentenze non mi piacciono, ma poiché sono un ragazzo mediamente intelligente, ne ho tratte le dovute considerazioni a cui conseguirà un atteggiamento coerente.

Tranquilli non soffro di mania compulsiva da post da forum. Posso tranquillamente dedicarmi ad altre attività con pace mia e di tutti.

Cordialmente mi accomiato

Sergio i3MU
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-19, 23:11   #37
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Sergio,
davanti a 2458 colleghi ti chiedo scusa se ho scritto involontariamente qualcosa che potesse anche minimamente offenderti.
Intendevo solo dire
1. Non credo che chi necessiti di una scadente traduzione automatica (google) non sappia arrangiarsi, quindi evitiamola.
2. Concordo sul fatto che di un direttivo si valutino risultati, non step intermedi, ed allo stesso vadano esposte offerte di aiuto.
3. Mi piacerebbe che scafati e stufi dinosauri fossero nei direttivi de quo.
Visto che riguardo a questi miei tre pensierini hai scritto
sig. MFA
invece di
Dott. Ing. I4MFA W4MFA
mi son reso conto di esserti apparso ragazzo sub-mediamente intelligente.
Non brillando io di "attenzione" (eccetto in ambito tecnico) ritengo ogni tua analisi sul mio post sicuramente corretta e, al fine di corteggere se possibile le considerazioni, rinnovo a te le scuse succitate.
Essendo il citato post poco produttivo, rimuoverlo potrebbe essere forse non lesivo dei diritti dei presenti?
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-19, 09:04   #38
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i3mu Visualizza il messaggio
Se le mie parole sono state recepite come:
Una denigrazione/attacco all'ARI
No, le tue parole NON sono state recepite come una denigrazione. L'unica parte del mio post che potrebbe interessarti è quella riferita alla trattativa sugli 80 metri. Il seguito riguarda le associazioni di 4 gatti, che sono espressamente citate.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 07-08-19, 12:02   #39
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

Cari Amici,

giovedì 1 agosto 2019 il VicePresidente Nazionale Graziano Sartori (I0SSH) e il Presidente del C.R. Lazio Alessandro Lupi (IZ0UME) hanno rappresentato l’ARI presso il Ministero dello Sviluppo Economico, in occasione della riunione preparatoria al meeting del ECC-CPG19-9 che si terrà ad Ankara dal 26 al 30 agosto c.a.

Sperando di farvi cosa gradita, vi trasmetto la relazione che Graziano ed Alessandro hanno redatto circa i temi trattati, riguardanti taluni argomenti che saranno all'esame della WRC-19. Per comodità di consultazione, vi allego i documenti in essa citati, riferiti alle due questioni di nostro interesse, contenenti le proposte di risoluzione che saranno discusse nella prossima riunione di Ankara.

Si ringrazia per l’attenzione.


Mauro, I1JQJ

RELAZIONE RELATIVA ALLA RIUNIONE TENUTA PRESSO IL MISE IN DATA 01.08.2019
Il giorno 01.08 u.s. si è tenuta presso il MiSE una riunione relativa
all'esame delle EPC (Proposte europee comuni) già firmate e di quelle che
saranno valutate nelle prossime riunioni dei gruppi di lavoro CEPT, in
particolare quelle riguardanti i punti all'ordine del giorno della
WRC-23.
A tale riunione ha partecipato un nutrito gruppo di rappresentanti di
tutti i soggetti portatori di interessi (istituzionali, imprese operanti
nel settore della comunicazione e delle telecomunicazioni, associazioni)
e per quanto strettamente attiene al mondo radioamatoriale vi è stata la
presenza, oltre che dei rappresentanti ARI, di AMSAT ITALIA e CISAR, con
i quali si palesata una marcata sintonia di intenti.
Tra le numerose questioni affrontate, tre avevano diretta attinenza al
mondo radioamatoriale.
Una riguardava l'esame della proposta avanzata in sede CEPT dalla Francia
(PTA(19)090R1) per l'effettuazione di studi relativi alla possibilità di
assegnare la porzione di spettro da 144 a 146 MHz anche all'uso
aeronautico non correlato alla sicurezza e di inserire un apposito punto
all'ordine del giorno della WRC-23 per le eventuali decisioni in merito.
Tale proposta è stata fortemente osteggiata dall'ARI, oltre che dai
rappresentanti delle altre associazioni radioamatoriali (in particolare
AMSAT-ITALIA) e non ha ricevuto il supporto o comunque commenti
favorevoli da parte e di altri partecipanti. I funzionari del Mise hanno
riferito che in sede CEPT non sosterranno la proposta francese.
La seconda questione all'esame riguardava la richiesta, parimenti
francese, di effettuare degli studi relativi alla protezione del sistema
di radionavigazione GALILEO - in parte operante su frequenze poste nella
porzione assegnata, su base secondaria, al servizio di radioamatore tra
1240 e 1300 MHz - da interferenze in provenienza dal servizio di
radioamatore e di porre all'ordine del giorno della WRC-23 un punto
relativo a tale oggetto.
La bozza di proposta di risoluzione, rispetto alla originaria versione, è
stata oggetto di modifiche che sottolineano l’importanza della
disponibilità di tale banda per il servizio di radioamatore ed escludono,
in modo esplicito, la possibilità che la banda possa essere in futuro
sottratta all'uso radioamatoriale.
Tale proposta, sulla quale l'ARI non ha mancato di rilevare le forti
criticità che presenta, rilevando che eventuali fenomeni interferenziali
appaiono riconducibili a casi di non fisiologico esercizio dell'attività
di radioamatore e come tali risolvibili con le normali misure di
controllo, è fortemente supportata da imprese del settore delle
telecomunicazioni e della difesa.
In questo caso i rappresentanti del Ministero hanno riferito di voler
supportare la proposta francese.
La terza questione, all'agenda della WRC-19, riguarda la possibilità di
assegnare al servizio di radioamatore su base secondaria, nella Regione
1, la porzione di spettro compresa tra 50 e 52 MHz (nelle ITU RR la banda
tra 50 e 54 MHz è assegnata al servizio di radioamatore nelle Regioni 2 e
3).
In questo caso i rappresentanti del Ministero hanno riferito che si
assesteranno su una posizione di favore per tale proposta.
Alessandro Lupi I0UME - Graziano Sartori I0SHH
-----------------------------------------------------------------
Mi permetto postare anche in questo sito l'importante intervento che l' Associazione Radioamatori Italiani ha presentato al M I S E ...anche in risposta ad alcune affermazioni qui lette in precedenza !!!
IL testo sarà ,alla riapertura ,pubblicato sul sito ufficiale A.R.I.
Grato per l'attenzione ad un diversamente giovane brontolosauro da sempre attivo ed affezionato alle bande "sotto i 10 metri "!
73 e GL de I4LCK FRANCO

Ultima modifica di I4LCK; 07-08-19 a 12:39
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 07-08-19, 20:01   #40
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da I4LCK Visualizza il messaggio
... da 144 a 146 MHz anche all'uso
aeronautico ... I funzionari del Mise hanno riferito che in sede CEPT non sosterranno la proposta...
... effettuare degli studi relativi alla protezione ... tra 1240 e 1300 MHz - da interferenze ... dal servizio di radioamatore ... i rappresentanti del Ministero hanno riferito di voler supportare la proposta ...
... assegnare al servizio di radioamatore ... 50 e 52 MHz ... i rappresentanti del Ministero hanno riferito ... posizione di favore per tale proposta.
Tutto questo in sintesi si legge: i rappresentanti ARI ed i politici italiani sono contrari a far perdere i 2M ai radioamatori, favorevoli ad allargare ad essi i 6M oltre che a sancire tecnicamente e pubblicamente che in SHF i radioamatori non disturbano / disturbano altri servizi.

Tutto questo spazia fra l'ottimale ed il logico: siamo in una botte di ferro!
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/

Ultima modifica di i4mfa; 07-08-19 a 20:02 Motivo: syntax error
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 09:04   #41
i3mu
Senior Member
 
L'avatar di i3mu
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Carrè (Vicenza)
Messaggi: 167
Re: Mala tempora currunt

Avevo deciso di non affidare più i miei pensieri ad un pubblico forum, ma Franco I4LCK non posso esimermi dall'intervenire per ringraziarti di averci, con dovizia di particolari, informato in anteprima sullo stato delle trattative. Così è perfetto ma anche una sintesi tipo I4MFA (detto Mafalda) sarebbe stata perfettamente accettabile. Mi resterà però sempre l'interrogativo, se i miei fastidiosi messaggi abbiano avuto qualche effetto......

Visto i tempi che corrono con le HF, ho deciso, ed ho già fatto importanti passi, per ritornare alla TROPO, il mio amato connubio di RADIO&MONTAGNA.

Speriamo che le forze mi assistano, forse qualche callo ai piedi sono da preferirsi ai calli alle natiche, visto che sto sempre seduto.

Mi sto preparando per il: 47º Memorial Marconi Contest 144 CW del 2/3 Novembre

Ancora da decidere se dalle Prealpi Venete JN55 o dal gruppo dei monti Sibillini (Marche) JN62 che conosco benissimo.

Sfrutto questa riposta per dire anche quatto parole al

Sig. Dr. Ing. I4MFA - W4MFA (extra class ed anche VE). ho dimenticato qualcosa ?
Excusatio non petita sunt Cosa ti aspettavi che succedesse tra lo scontro di un Katerpillar ed un Rullo compressore ?
I tuoi brutali colpi di mannaia, sono stati salutari, hanno solo accelerato un processo decisionale che era già in corso. Anzi ti ringrazio (grazie: una parola caduta in disuso e forse alcuni non ne conoscono neppure più il significato) per il tuo fattivo aiuto quando ho dovuto accedere al mio Account "licence management" (ne sai una più del diavolo)

Altro non c'è e quindi vi saluto
ed ora per solo ridere e fare un po di Zelig per sdrammatizzare

Sig. Dr.Prof.Ing i3MU -KI3MU (extra class) per il VE ci sto lavorando.

Prof. perché sono stato anche un insegnante negli Istituti Tecnici Industriali, avrei potuto omettere il Dr.Ing e fregiarmi solo di Ing. visto che ho sostenuto l'esame di Stato e sono stato iscritto all'Albo degli Ingegneri con tanto di timbro.
Ti bastano i miei titoli nobiliari ?, non rubati ma sudati. Anzi per quasi sfregio, per anni ho tenuto appeso incorniciato il mio diploma di Laurea in bagno la miglior stanza per la sua esposizione, ora è sepolto nel baule dei ricordi.
i3mu non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 09:41   #42
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i3mu Visualizza il messaggio
per il sig. MFA
le tue lapidarie sentenze non mi piacciono...
, accusatio NON manifesta, scrive quel polemico (iome) che suggerisce di non utilizzare Google per le traduzioni di inglese... o latino!
Io ho un palo 6m ed una 10el (smontabili, light) che possono essere utili ad un amico che, per andare nelle Marche dal Veneto, sosti a pranzo a JN54rr!
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   untitled1.jpg
Visite: 40
Dimensione:   76.2 KB
ID: 19321
[NB: formerly VE]
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/

Ultima modifica di i4mfa; 08-08-19 a 09:43 Motivo: precisazione
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 11:04   #43
IN3ZNR
Moderator
 
L'avatar di IN3ZNR
 
Registrato dal: Aug 2008
Messaggi: 1,919
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i3mu Visualizza il messaggio
Avevo deciso di non affidare più i miei pensieri ad un pubblico forum,
Caro Sergio,
a me (ed anche a molti altri) fa piacere invece leggerti e mi darebbe dispiacere
se tu decidessi veramente di non partecipare più attivamente a HRW.
un caro saluto.
73! Brix
IN3ZNR non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 12:14   #44
IK7JWY
Senior Member
 
L'avatar di IK7JWY
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: Alezio-LE-
Messaggi: 4,491
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da i3mu Visualizza il messaggio
Visto i tempi che corrono con le HF, ho deciso, ed ho già fatto importanti passi, per ritornare alla TROPO, il mio amato connubio di RADIO&MONTAGNA.
Ecco, Sergio, un ottimo motivo per continuare a scrivere da noi, in particolare nella sezione VHF, che è un pò poverella di contributi e discussioni
Ma se continui a scrivere in qualunque altra sezione del forum, non farò altro che continuare a leggerti con interesse.
__________________
73 de IK7JWY Art : "You don't need FT8 /FT4 to hear me in HF, I'm not a pulsar."
https://www.qrz.com/db/IK7JWY
(www.infinitoteatrodelcosmo.it)

Ultima modifica di IK7JWY; 08-08-19 a 12:40
IK7JWY non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 18:20   #45
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

Quote:
Originariamente inviata da IN3ZNR Visualizza il messaggio
... fa piacere invece leggerti ...
Quote:
Originariamente inviata da IK7JWY Visualizza il messaggio
... non farò altro che continuare a leggerti con interesse.
Concordo con Brix ed Art.
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 08-08-19, 19:37   #46
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

Anch'io.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 30-08-19, 12:19   #47
I1JQJ
Member
 
L'avatar di I1JQJ
 
Registrato dal: Sep 2011
ubicazione: Torino
Messaggi: 32
Re: Mala tempora currunt

Buongiorno Amici,
queste se le ultime, e incoraggianti, news pervenute da Don Beattie- G3BJ, Presidente della IARU Regione 1.



The CEPT Conference Preparatory Group met this week in Ankara, Turkey. Items of interest to the amateur service which were finalised were:
- Agreement to a European Common Proposal (ECP) on allocating 50-52 MHz to the amateur service in Region 1 on a secondary basis with a footnote listing those countries where the amateur service will have a primary allocation in the band 50-50.5 MHz (WRC Agenda Item 1.1)
- Agreement to an ECP on spectrum to be considered for International Mobile Telecommunications, which does not now include the primary amateur band at 47-47.2 GHz (WRC Agenda Item 1.13)
- Agreement to an ECP that retains the current regulatory position in the 5725-5850 MHz frequency band which includes secondary allocations to the amateur service and the amateur-satellite service (WRC Agenda Item 1.16)
- Removal of 144-146 MHz from a French proposal for study of additional spectrum for aeronautical applications. (WRC Agenda Item 10)
- At the insistence of the European Commission, a WRC-23 agenda item was considered necessary to address the world-wide protection of Regional Navigational Satellite Systems from amateur emissions in the band 1240-1300 MHz. A draft WRC Resolution was agreed which underlines the importance of this frequency band to the amateur service and explicitly excludes the removal of existing allocations as part of the proposed agenda item. (WRC Agenda Item 10)
- There was no change to the already agreed CEPT position on Wireless Power Transmission (WRC Agenda item 9.1.6). This states that no change is needed in the Radio Regulations to address the question of operating frequency for WPT-EV, but leaves open the question of spurious emissions from WPT-EV.
Commenting on the outcome of CPG, IARU Region 1 President Don Beattie, G3BJ, said that the IARU team at Ankara (the only representatives of the amateur service at the meeting) had presented clear and convincing arguments for the amateur service position and he was pleased that regulators had recognised the strength of the amateur case. He expressed his thanks to everyone who had contributed to the outcome at CPG.
The issues now move to WRC in Egypt in November for final resolution. IARU will be there.
I1JQJ non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 30-08-19, 14:14   #48
i4ewh
Moderator
 
L'avatar di i4ewh
 
Registrato dal: Aug 2007
Messaggi: 3,988
Re: Mala tempora currunt

L' unione fa la forza. Grazie per aver postato la notizia, e speriamo di rimediare qualcosa di utile.

Paolo I4EWH
__________________
http://i4ewh.altervista.org
i4ewh non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 30-08-19, 19:27   #49
i4mfa
Senior Member
 
L'avatar di i4mfa
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: JN54rr
Messaggi: 487
Re: Mala tempora currunt

http://www.arrl.org/news/view/144-14...l-applications

Anche ARRL (ed ARI Cesena) segnala ...-
__________________
Marco, i4mfa w4mfa
https://www.qrz.com/db/I4MFA/
i4mfa non  è collegato   Rispondi quotando
Vecchio 31-08-19, 10:10   #50
I4LCK
Senior Member
 
Registrato dal: Aug 2007
ubicazione: SAN LAZZARO (BOLOGNA) or alternative QTH MONGHIDORO (BO)
Messaggi: 225
Re: Mala tempora currunt

ULTIMO AGGIONAMENTO UFFICIALE DELLA I A R U del 30-08-2019
CEPT CPG FINALISE ITS POSITIONS FOR WRC-19

The following news item has been released this morning by IARU Region 1:

The CEPT Conference Preparatory Group met this week in Ankara, Turkey. Items of interest to the amateur service which were finalised were:
- Agreement to a European Common Proposal (ECP) on allocating 50-52 MHz to the amateur service in Region 1 on a secondary basis with a footnote listing those countries where the amateur service will have a primary allocation in the band 50-50.5 MHz (WRC Agenda Item 1.1)
- Agreement to an ECP on spectrum to be considered for International Mobile Telecommunications, which does not now include the primary amateur band at 47-47.2 GHz (WRC Agenda Item 1.13)
- Agreement to an ECP that retains the current regulatory position in the 5725-5850 MHz frequency band which includes secondary allocations to the amateur service and the amateur-satellite service (WRC Agenda Item 1.16)
- Removal of 144-146 MHz from a French proposal for study of additional spectrum for aeronautical applications. (WRC Agenda Item 10)
- At the insistence of the European Commission, a WRC-23 agenda item was considered necessary to address the world-wide protection of Regional Navigational Satellite Systems from amateur emissions in the band 1240-1300 MHz. A draft WRC Resolution was agreed which underlines the importance of this frequency band to the amateur service and explicitly excludes the removal of existing allocations as part of the proposed agenda item. (WRC Agenda Item 10)
- There was no change to the already agreed CEPT position on Wireless Power Transmission (WRC Agenda item 9.1.6). This states that no change is needed in the Radio Regulations to address the question of operating frequency for WPT-EV, but leaves open the question of spurious emissions from WPT-EV.
Commenting on the outcome of CPG, IARU Region 1 President Don Beattie, G3BJ, said that the IARU team at Ankara (the only representatives of the amateur service at the meeting) had presented clear and convincing arguments for the amateur service position and he was pleased that regulators had recognised the strength of the amateur case. He expressed his thanks to everyone who had contributed to the outcome at CPG.
The issues now move to WRC in Egypt in November for final resolution. IARU will be there.

de I4LCK Franco
I4LCK non  è collegato   Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Attualmente sono le 04:50.


Powered by vBulletin versione 3.8.6
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana Team: vBulletin-italia.it