annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

interfaccia CW USB

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • interfaccia CW USB

    Sto rinnovando/semplificando un po' di cose nello shack. Sinora, per trasmettere in CW usando il PC ho utilizzato un'interfaccia autocostruita. Originariamente tale interfaccia era concepita per la porta LPT. Essendo poi praticamente scomparse tali porte sui PC pi recenti , ho evitato di fare una nuova interfaccia utilizzando un convertitore LPT-seriale e poi seriale-USB ! L'accrocco cos collegato al PC continua a funzionare egregiamente. L'interfaccia ha un'uscita CW da connettere all'ingresso Key dell'RTX (FT1000MP) e un'uscita PTT da connettere all'ingresso PPT dell'RTX. Ho deciso di semplificare un po' le cose. Quindi ora vado cercando un'interfaccia , non da autocostruire, ma da comprare, che mi permetta di trasmettere in CW con il PC usando direttamente una delle porte USB. Non mi interessano i modi digitali, quindi uscite optoisolate audio e MIC.. Mi interessa solo trasmettere in CW con il PC. Esiste un'interfaccia simile in commercio ? O sono costretto comunque a prenderne una adatta anche ai modi digitali ? Come ultima ipotesi, considererei anche la possibilit di autocostruirmene una , purch usi direttamente la porta USB e non presenti rischi per il PC (notebook).
    Grazie a chi mi dar qualche dritta.
    73 de IK7JWY Art
    https://www.qrz.com/db/IK7JWY
    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

  • #2
    intanto mi sono dato da fare..
    avendo capito che probabilmente avrei speso troppo per comprare un'interfaccia che sarebbe poi risultata sottoutilizzata, visto che non opero in modi digitali, ho studiato come semplificare la situazione attuale. Sinora , come accennato, usavo un cavo intestato con un jack stereo lato interfaccia autocostruita e con un connettore parallelo LPT lato PC. Non avendo la porta LPT sul PC, avevo connesso un adattatore LPT-RS232 e poi un convertitore RS232-USB (con annesso cavetto). Risultato: per funzionare funzionava ma avevo un sacco di cavetto in giro e troppe connessioni. Oggi mi si accesa la lampadina.. Con l'aiuto di un tester ho analizzato le mutue connessioni tra il connettore LPT e l'adattatore RS232. Una volta individuate le corrispondenze (soli tre fili) ho eliminato il cavo tra interfaccia e adattatore LPT-RS232, nonch quest'ultimo. Ne venuto fuori il ...gioiellino che vedete in foto.
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20211230_204048.jpg 
Visite: 171 
Dimensione: 232.4 KB 
ID: 112559
    che ho immediatamente connesso al convertitore RS232-USB e , tramite il jack stereo , all'interfaccia autocostruita.

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20211230_204146.jpg 
Visite: 159 
Dimensione: 279.8 KB 
ID: 112560
    Superfluo dire che il tutto funziona perfettamente, come prima.
    73 de IK7JWY Art
    https://www.qrz.com/db/IK7JWY
    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

    Commenta


    • #3
      Volendo ci sono dei convertitori da USB a una porta seriale oppure da USB a 4 porte seriali, poi con la solita interfaccina ultra economica fai quello che ti pare. Ma siccome ormai le radio cominciano ad avere la porta USB, conviene usare quella semplificando al massimo le cose. Io ormai uso la seriale solo per un vecchio FT-857 che funziona perfettamente con il CAT interfacciato alla COM1 con un integratino MAX232 il quale con un paio di Euro risolve il problema. Si trova tutto in rete senza difficolt, se qualcuno fosse interessato.

      Paolo I4EWH
      http://i4ewh.altervista.org

      Commenta


      • #4
        Ciao Arturo,

        qualche settimana fa, dopo il CQ-WW, ho avuto la tua stessa tentazione dopo che la mia interfaccia mi aveva abbandonato.
        Poi sono rinsavito e, con l'aiuto di un amico, ho realizzato un prototipo di interfaccia riciclando un adattatore FTDI-232-TTL. Il modello esatto FT232RL.
        Il circuito molto semplice e con l'aiuto di due PC817 le linee DTR/RTS (CW/PTT) sono completamente isolate, pertanto, ritornando al requisito iniziale, usa direttamente la USB e non costituisce un pericolo sia per la radio che per il computer.
        Il costo totale di circa 5 euro inclusa la scatolina

        73' Enzo
        iw7dmh

        Link all'immagine pi grande
        File allegati
        Ultima modifica di iw7dmh; 30-12-21, 22:48.
        Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

        Commenta


        • #5
          Grazie Enzo per la dritta. Vedr di realizzare il circuitino suggerito.
          73 de IK7JWY Art
          https://www.qrz.com/db/IK7JWY
          http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

          Commenta


          • #6
            Scusate, intanto che siamo qui mi interessa un cavo USB optoisolato o qualcosa che ne faccia le veci. Consigli?

            Paolo I4EWH
            http://i4ewh.altervista.org

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da i4ewh Visualizza il messaggio
              Scusate, intanto che siamo qui mi interessa un cavo USB optoisolato o qualcosa che ne faccia le veci. Consigli?
              HI Paul, se ho capito bene, il circuitino proposto da Enzo serve proprio per usare un cavo USB per gestire tasto e PTT dell'RTX, con l'aggiunta solo di un paio di PC817. Si tratta solo di "miniaturizzare" il circuitino in modo pi "elegante" della mia rozza scatoletta in vetronite ramata doppia faccia (un parallelepipedo le cui 6 facce sono state da me preventivamente tagliate e poi tra loro saldate lungo i bordi, dopo averci messo dentro il mio circuito e averci sistemato i connettori per tasto, PTT e alimentazione 12V).

              Restando sull'argomento, per lato software, come log di stazione uso Log4OM, il quale ha l'unico difetto, per me, di gestire solo winkey come interfaccia per il CW. Non mi va di spendere tanti soldi per codesta interfaccia. Mi chiedevo, dunque, se esiste un softwarino che gestisca varie interfacce , tra cui quella minimale che uso io (schema circuitale diffusissimo, a suo tempo la realizzai per usarla con Logger32 ma va anche con Win-test , QARtest etc). Sarebbe , ovviamente, una soluzione di ripiego, dovendo ogni volta lanciare un secondo software , oltre a Log4OM. Ma mi eviterebbe la spesa per comprare winkey, visto pure che l'interfaccia perfettamente funzionante e senza tanti fronzoli ce l'ho gi. Per ora come soluzione ho individuato l'uso di win-test aperto in una finestra pi piccola e solo per usarlo come interfaccia CW quando voglio fare collegamenti in CW. In pratica metto a log normalmente con Log4OM ma se devo trasmettere in CW con il PC, uso win-test. E' uno spreco di risorse (software) immondo, me ne rendo conto.
              73 de IK7JWY Art
              https://www.qrz.com/db/IK7JWY
              http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

              Commenta


              • #8
                Ho rifatto l'upload dell'immagine precedente che nel formato png non veniva visualizzata correttamente(anche se avevo inserito il link ad un provider di immagini esterno).
                Vorrei precisare che questo tipo di interfaccia isola unicamente le linee DTR ed RTS della seriale FTDI.
                Per isolare galvanicamente una linea USB, da usare ad esempio con schede audio esterne o ricevitori USB come RTL/RSP1A ecc., sono necessari altri dispositivi che hanno un costo differente.

                https://www.g4zlp.co.uk/unified/USB%20Isolator.htm

                https://jcat.eu/product/usb-isolator-usb-audio-galvanic-isolator/


                In questa seconda ipotesi si deve valutare con attenzione il consumo di corrente del dispositivo da isolare.

                73' Enzo
                iw7dmh



                Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Interfaccia-CW.jpg 
Visite: 117 
Dimensione: 92.1 KB 
ID: 112588
                Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da IK7JWY Visualizza il messaggio
                  intanto mi sono dato da fare..
                  avendo capito che probabilmente avrei speso troppo per comprare un'interfaccia che sarebbe poi risultata sottoutilizzata, visto che non opero in modi digitali, ho studiato come semplificare la situazione attuale. Sinora , come accennato, usavo un cavo intestato con un jack stereo lato interfaccia autocostruita e con un connettore parallelo LPT lato PC. Non avendo la porta LPT sul PC, avevo connesso un adattatore LPT-RS232 e poi un convertitore RS232-USB (con annesso cavetto). Risultato: per funzionare funzionava ma avevo un sacco di cavetto in giro e troppe connessioni. Oggi mi si accesa la lampadina.. Con l'aiuto di un tester ho analizzato le mutue connessioni tra il connettore LPT e l'adattatore RS232. Una volta individuate le corrispondenze (soli tre fili) ho eliminato il cavo tra interfaccia e adattatore LPT-RS232, nonch quest'ultimo. Ne venuto fuori il ...gioiellino che vedete in foto.
                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20211230_204048.jpg 
Visite: 171 
Dimensione: 232.4 KB 
ID: 112559
                  che ho immediatamente connesso al convertitore RS232-USB e , tramite il jack stereo , all'interfaccia autocostruita.

                  Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   20211230_204146.jpg 
Visite: 159 
Dimensione: 279.8 KB 
ID: 112560
                  Superfluo dire che il tutto funziona perfettamente, come prima.
                  ho aperto un 3d in "GENERALE" ma credo che questa possa essere la soluzione che stavo cercando, Art, mi fai uno spiegone per dummies di cosa c' nella scatoletta grigia? il resto ce 'l'ho gi tutto... credo
                  73's de Luk

                  N.B: Le opinioni da me espresse in questo forum, nel bene e nel male, non riflettono in nessun modo il mio pensiero, sono stato condizionato col Pentothal.
                  Non sono e non sono mai stato mentalmente lucido.

                  Commenta


                  • #10
                    Luk, l'aggeggio che ho realizzato , al suo interno contiene solo.... fili. In pratica , prima il jack stereo era collegato con un cavo ad un adattatore LPT/RS232 il quale, a sua volta, era collegato al convertitore RS232/USB. Ho allora individuato le connessioni interne all'adattatore LPT/RS232 , ho eliminaro il cavo e l'adattatore LPT/RS232 e ho collegato direttamente il jack stereo al convertitore RS232/USB. L'interfaccia CW vera e propria sta nella scatola in vetronite ramata autocostruita . Per dirti cosa c'e' dentro questa scstola, dovrei aprirla perche' sinceramente non ricordo piu' lo schema circuitale e i componenti, essendo passati forse 1,5 decenni dalla sua realizzazione Se ti interessa vedo di farlo domani.
                    73 de IK7JWY Art
                    https://www.qrz.com/db/IK7JWY
                    http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da IK7JWY Visualizza il messaggio
                      Luk, l'aggeggio che ho realizzato , al suo interno contiene solo.... fili. In pratica , prima il jack stereo era collegato con un cavo ad un adattatore LPT/RS232 il quale, a sua volta, era collegato al convertitore RS232/USB. Ho allora individuato le connessioni interne all'adattatore LPT/RS232 , ho eliminaro il cavo e l'adattatore LPT/RS232 e ho collegato direttamente il jack stereo al convertitore RS232/USB. L'interfaccia CW vera e propria sta nella scatola in vetronite ramata autocostruita . Per dirti cosa c'e' dentro questa scstola, dovrei aprirla perche' sinceramente non ricordo piu' lo schema circuitale e i componenti, essendo passati forse 1,5 decenni dalla sua realizzazione Se ti interessa vedo di farlo domani.
                      Grazie Art, se hai tempo e voglia sicuramente serve.
                      Per a questo punto con il convertitore USB--RS232 al quale collegare lo spinotto come hai fatto tu sulla femmina e inserendoci i due componenti che ha postato Enrico nell'altro post, dovrei aver sistemato la questione. Spero che non mi sfugga altro... non resta che provare, ora la cos pi difficile trovare il transistorino...
                      73's de Luk

                      N.B: Le opinioni da me espresse in questo forum, nel bene e nel male, non riflettono in nessun modo il mio pensiero, sono stato condizionato col Pentothal.
                      Non sono e non sono mai stato mentalmente lucido.

                      Commenta


                      • #12
                        Ecco la mia interfaccina . Schema ricostruito leggendo il circuito realizzato chissa' quanto tempo fa
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20220203_220404.jpg  Visite: 0  Dimensione: 348.5 KB  ID: 112846
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20220203_220411.jpg  Visite: 0  Dimensione: 331.2 KB  ID: 112847
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20220203_220550.jpg  Visite: 0  Dimensione: 358.1 KB  ID: 112849
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20220203_221737.jpg  Visite: 0  Dimensione: 271.7 KB  ID: 112845
                        nella seguente foto, per KEY e PTT si deve intendere PRESA KEY e PRESA PTT dell'RTX, nel mio caso FT1000MP.

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   20220203_223347.jpg  Visite: 0  Dimensione: 330.4 KB  ID: 112848
                        Ultima modifica di IK7JWY; 03-02-22, 22:17.
                        73 de IK7JWY Art
                        https://www.qrz.com/db/IK7JWY
                        http://www.infinitoteatrodelcosmo.it...rturo-lorenzo/

                        Commenta


                        • #13
                          Il presente intervento solo per segnalare che con un FT232R (FT232RL => Package 28 Pin SSOP) (o FT232H o FT231X)
                          https://ftdichip.com/wp-content/uplo.../DS_FT232R.pdf
                          avete a disposizione anche DTR e RTS (vedi nota di ik2xyi sulla necessita' di essi in altro post).
                          "Forse conviene mettere un optoisolatore" si applica a RS232 cosi' come a questo oggetto (che E' una RS232 per la radio).
                          Per la gestione livelli di tensione rimando al datasheet.
                          Da un punto di vista protocollare,
                          • DTR indica la presenza del dispositivo trasmittente
                          • RTS indica la volonta' di invio di una trasmissione da parte di esso
                            (tipicamente attuata se
                            1. vista la presenza con DSR del dispositivo ricevente,
                            2. ignorando CD in quanto connessione diretta e non via modem, e
                            3. accettata con CTS dal dispositivo ricevente)
                          Quindi, in pratica, nello schema di cui sopra
                          • DTR => KEY
                          • RTS => PTT
                          dal punto di vista protocollare teniamo premuto sempre il tasto e premiamo il push2talk per attuare linee e punti.
                          Se chi ha realizzato il s/w dice di utilizzarlo cosi'...
                          Io sicuramente ammetto la mia massima ignoranza su (quasi) qualsiasi programma per la gestione della radio (a parte quanto ho realizzato sul s/w della Kenwood ai tempi del TS440, quanto descritto su Operare Pedestrian Mobile, ecc.).
                          Ma su protocolli e sistemi operativi, il discorso cambia.
                          Marco, i4mfa w4mfa
                          QRZ.com
                          YouTube

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie a tutti, ho preso tutto! il tempo di fare la basetta tra 232 e CW key poi "DOVREI" aver risolto.
                            Mi resta il dubbio che esprimevo nell'altro post... in caso la COM della radio fosse gi impegnata dall'amplificatore, come potrei (perch con questo sistema non mi serve pi) ma se volessi... , dicevo, come potrei utilizzare anche un'interfaccia tipo omnirig o microham che utilizza la medesima porta per comunicare con la radio? non credo che chi usa una cosa esclude l'uso dell'altra...
                            Grazie
                            73's de Luk

                            N.B: Le opinioni da me espresse in questo forum, nel bene e nel male, non riflettono in nessun modo il mio pensiero, sono stato condizionato col Pentothal.
                            Non sono e non sono mai stato mentalmente lucido.

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X