Announcement

Collapse
No announcement yet.

LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

    E' da tanto che non uso Ez e avendo sentito nominare un nuovo produttore di antenne ho colto l'occasione per togliere un po di ruggine ed analizzare un modello di cui ultimamente si parla tanto.
    Si tratta della LZA-9-5 che come vedremo metteremo a confronto con la nota e collaudata OB9-5 della Optibeam.
    Le antenne sono concettualmente abbastanza simili e quindi non ci soffermeremo su caratteristiche ormai note come gli elementi isolati dal boom, l'alimentazione mediante linee di trasmissione, il boom quadrato etc. etc.
    Ho usato il mio fido Ez in modalità free space, gain in dbd e quindi condizioni ideali.
    Ho reperito in rete uno schema di massima della LZA-9-5 e ho riportato tutto nel sw, ho dato una leggerissima ritoccata ai radiatori per 14/18/21 MHz solo per far rientrare l'SWR in banda (i valori di Gain e F/B non subiscono variazioni) e per la linea di trasmissione ho utilizzato un valore di 120OHm; questo valore in realtà è approssimativo dato che non ho dati precisi sulle reali dimensioni della linea di trasmissione stessa anche se, ad occhio, dovrebbero essere quadrangolari 30x10mm con spaziatura 10mm.
    Si potrebbe, inoltre, migliorare la segmentazione dei singoli elementi però per iniziare va bene così.
    In definitiva quindi possiamo avere un'idea di massima del comportamento di questa nuova realizzazione.
    Riporto inizialmente i dati relativi al confronto in free space con la OB9-5 e successivamente la simulazione dell'impedenza di alimentazione all'interno delle bande di frequenza a noi dedicate.

    Click image for larger version

Name:	14MHz.JPG
Views:	1
Size:	423.3 KB
ID:	101944

    Click image for larger version

Name:	18MHz.JPG
Views:	1
Size:	437.0 KB
ID:	101945

    Click image for larger version

Name:	21MHz.JPG
Views:	1
Size:	431.4 KB
ID:	101946

    Click image for larger version

Name:	24MHz.JPG
Views:	1
Size:	435.4 KB
ID:	101947

    Click image for larger version

Name:	28MHz.JPG
Views:	1
Size:	432.3 KB
ID:	101948

    Click image for larger version

Name:	SWR - 14MHz.JPG
Views:	1
Size:	320.7 KB
ID:	101949

    Click image for larger version

Name:	SWR - 18MHz.JPG
Views:	1
Size:	412.1 KB
ID:	101950

    Click image for larger version

Name:	SWR - 21MHz.JPG
Views:	1
Size:	331.7 KB
ID:	101951

    Click image for larger version

Name:	SWR - 24MHz.JPG
Views:	1
Size:	345.7 KB
ID:	101952

    Click image for larger version

Name:	SWR - 28MHz.JPG
Views:	1
Size:	413.2 KB
ID:	101953

    Allego anche il file in formato txt da rinominare in .ez per chi volesse smanettare.

    LZA-9-5 Mod.txt
    73 de Carlo iz7cdb

  • #2
    Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

    E bravo Carlo, penso che interesserà a molti.
    DX ! What else !?

    Comment


    • #3
      Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

      Grazie Carlo!
      Lavoro encomiabile come sempre, avevo provato con MMana ma la cosa si era rivelata impraticabile.
      Ho smanettato un po' con il file: a 10 metri dal suolo le cifre sono ancora migliori.
      A gennaio avevo contattato Marcello iz7djs il quale mi aveva confermato che l'antenna funziona davvero bene. I numeri che hai pubblicato confermano tutto ed anche i materiali sembrano più che buoni almeno da come si vede in questa galleria di Marcello http://iz7djs.jimdo.com/galleria-antenne/. Da una di queste foto si vede bene anche la linea di alimentazione con realtivo balun.

      Il prezzo (470 euro - ultima quotazione di gennaio) non so quanto sia "politicamente" corretto, però se nessuno li ha fermati vuol dire che è così e che ne vale la pena.

      Grazie ancora e 73'
      IW7DMH

      p.s.: come si fa con EZNEC a sovrapporre due diagrammi di irradiazione?
      Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

      Comment


      • #4
        Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

        Bel lavoro, bravo Carlo, la teoria è un ottimo punto di partenza per valutare le due case produttrici.
        Lasciando perdere ogni discorso che riguarda i costi di progettazione di produzione ed eventuali brevetti depositati da parte della OB sono sicuro che difficilmente i materiali impiegati nella LZA siano inferiori di qualità e non credo possano compromettere la durata del sistema nel tempo.
        Dalle vostre foto si evince che il lavoro è ben fatto e i rendimenti in aria ripagheranno di certo il "misero" investimento per l'acquisto della LZA.

        Tempi duri per la OB e per noi auto-costruttori, decisamente disincentivati a copiare una antenna già esistente, molto meglio portare avanti personalissimi progetti personali.
        http://www.iz7pdx.it
        http://www.facebook.com/pages/Iz7pdx...64912436856097
        http://www.hrdlog.net/ViewLogbook.aspx?user=IZ7PDX
        http://www.youtube.com/user/IZ7PDX

        73 de Luigi
        IQ7GC - IJ7A - ID8/IQ8CS Team - JN80 MF-LF-VLF Club.

        Comment


        • #5
          Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

          Rispondendo a iw7dmh:
          Per confrontare 2 patterns bisogna:
          1) generare il pattern dell'antenna A (FFPlot) e creare il file traccia "A" (save trace as);
          2) passare all'analisi dell'antenna B;
          3) generare il pattern dell'antenna B;
          4) richiamare il file traccia "A" (add trace);
          5) selezionare la traccia "A" o "B".

          NB Devo ancora visionare e verificare lo schema inviatomi da un'anima pia... ma se tutto è ok a breve ci sarà anche l'analisi del modello LZA-5-10
          73 de Carlo iz7cdb

          Comment


          • #6
            Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

            Grazie Carlo!
            Ho imparato un'altra funzionalità di EZNec.
            Restiamo in attesa della prossima analisi

            73'
            iw7dmh
            Iscritto alla sezione ARI di LECCE www.arilecce.it

            Comment


            • #7
              Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

              Complimenti a Carlo-cdb per l'ottimo lavoro svolto, ho una domanda per te o per chiunque voglia rispondermi.
              Visto che hai analizzato la 9 elementi sarei curioso di sapere quanti elementi sono in uso per ogni banda.
              Poi confrontando la LZA9 con LZA10, a parte il boom più corto e l'elemento in più, non riesco a cogliere sostanziali differenze prestazionali, tu/voi mi sapete spiegare cosa non vedo e il senso di due prodotti molto simili (anche nel prezzo)?
              Grazie,
              73-Massimo

              Comment


              • #8
                Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                Sono attivi 2 el. x banda (per i 10/12m il direttore è in comune).
                Per il confronto con la 10 el. abbiate pazienza, sono quasi a metà.
                Last edited by iz7cdb; 11-03-13, 08:03.
                73 de Carlo iz7cdb

                Comment


                • #9
                  Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                  Originally posted by iz7cdb View Post
                  Sono attivi 2 el. x banda (per i 10/12m il direttore è in comune).
                  Per il confronto con la 10 el. abbiate pazienza, sono quasi a metà.
                  Allora nella LZA-9-5 (9 elementi) abbiamo due elementi per ogni banda.
                  20-17-15 sono in configurazione radiatore/riflettore, mentre i 12-10 sono in configurazione radiatore/direttore ed hanno il direttore in comune.

                  Nella LZA-10-5 (10 elementi) abbiamo due elementi per ogni banda.
                  20-17-15-12 sono in configurazione radiatore/ riflettore, mentre i 10 metri sono in configurazione radiatore/direttore.

                  Spero chiaro.
                  Saluti de IT9RWB Carmelo.

                  Comment


                  • #10
                    Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                    Ottimo Carmelo, sei stato chiarissimo,
                    quindi se ho capito bene, l'unica differenza tra le due antenne è che cambia la configurazine dei 12m che diventa radiatore/riflettore come 20/17/15m,
                    ma dal punto di vista delle prestazioni dichiarate dal costruttore non cambia nulla. Quindi? Fà molta differenza essere in configurazione con il riflettore anzichè il direttore? L'unica cosa che noto io che non sono un tecnino e che poterbbe farmi la differenza nella scelta è l'ingombro, avendo la 10elem. un boom di 4m contro i 6m della 9elem.

                    Comment


                    • #11
                      Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                      Complimenti Carlo, è davvero un gran bel lavoro.

                      Se hai voglia di farlo, penso che sia interessante per tutti: riesci a simulare l'antenna con l'aggiunta di un dipolo per i 40m fissato sul boom?

                      Penso che posizionando un dipolo dei 40m su un punto particolare del boom questo diventi "invisibile" al resto dell'antenna, praticamente non influisce sul lobo. Ovviamente il dipolo deve essere isolato elettricamente e deve avere una sua discesa di cavo d'alimentazione.

                      magari così la facciamo diventare una antenna 7-30MHZ
                      73,
                      Giovanni
                      http://www.qrz.com/db/IZ7QSS
                      http://digilander.libero.it/giovannidefilippo/
                      http://www.facebook.com/giovanni.defilippo.142

                      Comment


                      • #12
                        Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                        Originally posted by IZ7QSS View Post
                        Complimenti Carlo, è davvero un gran bel lavoro.

                        Se hai voglia di farlo, penso che sia interessante per tutti: riesci a simulare l'antenna con l'aggiunta di un dipolo per i 40m fissato sul boom?

                        Penso che posizionando un dipolo dei 40m su un punto particolare del boom questo diventi "invisibile" al resto dell'antenna, praticamente non influisce sul lobo. Ovviamente il dipolo deve essere isolato elettricamente e deve avere una sua discesa di cavo d'alimentazione.

                        magari così la facciamo diventare una antenna 7-30MHZ
                        Ciao, ma così non risuona in terza armonica in 21?
                        Quando tx in 21 mi sa che crea problemi, o sbaglio?
                        Marco - IK2XSL.

                        Comment


                        • #13
                          Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                          Purtroppo non è così semplice.
                          Un eventuale dipolo per i 40m interagirebbe inesorabilmente con la parte di antenna funzionate in 15m stravolgendone le caratteristiche di funzionamento.
                          Con questo tipo di antenne non è possibile fare modifiche così significative senza riprogettare ex novo tutta la struttura.
                          73 de Carlo iz7cdb

                          Comment


                          • #14
                            Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                            Se ci vuoi aggiungere un dipolo full o caricato per i 40m fissalo sul mast parallelo al boom della yagi, ottieni quello che vuoi senza de-sintonizzare il resto... (ricorda che il puntamento del DX lo ottieni con 90° di rotazione).

                            Se poi come me intendi aggiungere tre elementi per i 40m , prima compri nuovo traliccio e poi nuovo boom
                            http://www.iz7pdx.it
                            http://www.facebook.com/pages/Iz7pdx...64912436856097
                            http://www.hrdlog.net/ViewLogbook.aspx?user=IZ7PDX
                            http://www.youtube.com/user/IZ7PDX

                            73 de Luigi
                            IQ7GC - IJ7A - ID8/IQ8CS Team - JN80 MF-LF-VLF Club.

                            Comment


                            • #15
                              Re: LZA-9-5 Vs. OB9-5 - Simulazione Eznec

                              Originally posted by IZ7QSS View Post
                              Complimenti Carlo, è davvero un gran bel lavoro.

                              Se hai voglia di farlo, penso che sia interessante per tutti: riesci a simulare l'antenna con l'aggiunta di un dipolo per i 40m fissato sul boom?

                              Penso che posizionando un dipolo dei 40m su un punto particolare del boom questo diventi "invisibile" al resto dell'antenna, praticamente non influisce sul lobo. Ovviamente il dipolo deve essere isolato elettricamente e deve avere una sua discesa di cavo d'alimentazione.

                              magari così la facciamo diventare una antenna 7-30MHZ
                              A mettere il dipolo dei 40m ci ha pensato il produttore LZANTENNA stesso.

                              http://lz-yagi-antenna.eu/products/lza-9-6/

                              73.

                              Comment

                              Working...
                              X