annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Disturbo in 20m da Router TIM fibra

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • I4LEC
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    I nostri ex amici d'oltre manica, tramite l'RSGB, pare conoscano bene il problema al punto che hanno creato un programma per accertare la natura del rumore, formalizzato la procedure d'inoltro, con tanto di form, all'ente di competenza, etc.

    Il problema di fondo, da noi come da loro, è che non vengono utilizzati i notch digitali (a tutela delle nostre bande), l' esperienza diretta con il nostro gestore primario è che non sanno nemmeno di cosa si stia parlando!

    Scaricato il programma, occorre registrare un file IQ (chi ha un RX SDR dovrebbe averne l'opzione) di pochi istanti sullo spettro di frequenza interessato, per poi farlo elaborare al prg.

    Nel mio caso, il rumore che parte da 3.750 è confermato essere causato dalla VDSL.

    ps Luca parlava di isolatori da porre sulla striscia IDC, visto che sarebbe accessibile, di cosa si tratta esattamente?
    TNX
    Claudio

    https://rsgb.org/main/technical/emc/...nce-reporting/
    File allegati

    Lascia un commento:


  • IK1YFE
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Ciao a tutti.
    Da quasi un mese ho anch'io attivato la "minifibra" FTTC TIM come la chiamo io HI.
    Sarò fortunato ma non ho disturbi di sorta. Il modem e l'ultimo, penso, modello dalla TIM H338X.
    Al contrario sono io che quando trasmetto lo metto un pochino in crisi, poco.
    Ho rimediato con due ferriti nel cavo di alimentazione del modem, fa un po di errori CRC, e molti di più FEC, ma ho letto in altri forum che e normale, e comunque non disconnette, cala solo la velocità di dowload, ma si riprende dopo pochi minuti.

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IK7JWY Visualizza il messaggio
    Beato te, Marco, che hai risolto con la ferrite. Da me la situazione, anche se con antenna monobanda dei 10 metri, nel frattempo andata su al posto di quella dei 20m, è la seguente, cioè sempre la stessa:

    [ATTACH]20104[/ATTACH]

    Anche se stacco completamente il router dalla presa telefonica e lo tengo spento, sia il mio sia quello dei miei al piano di sotto. E' proprio roba irradiata, causa fibra FTTC, dai tratti di doppino telefonico in rame che vanno dalla centrale telefonica alle utenze domestiche. Credo che la cosa si risolverà solo quando anche ..l'ultimo miglio in rame verrà sostituito con la fibra, cioè con la FTTH per tutte le utenze.
    Ciao Art, sicuro che non sia "semplicemente" il/i router del vicinato?
    Considera che io, l'armadio in cui arriva la rete di distribuzione in fibra, ce l'ho fuori dal cancello di casa (nel vero senso della parola).
    E quindi, da li partono decine di doppini verso le utenze della zona.
    Però le interferenze che ho, le sento S5 in 20m quando punto l'antenna verso una casa ben precisa, cioè col l'armadio sul retro.
    Tu non hai una direzione "preferenziale" per quel disturbo?

    NB a me la ferrite ha risolto il problema da me verso il router; l'opposto non è necessario, perchè il mio, non mi interferisce minimamente.

    Marco - IK2XSL.

    Lascia un commento:


  • IK7JWY
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Beato te, Marco, che hai risolto con la ferrite. Da me la situazione, anche se con antenna monobanda dei 10 metri, nel frattempo andata su al posto di quella dei 20m, è la seguente, cioè sempre la stessa:

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Immagine 2021-01-13 131329.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 287.1 KB 
ID: 100273

    Anche se stacco completamente il router dalla presa telefonica e lo tengo spento, sia il mio sia quello dei miei al piano di sotto. E' proprio roba irradiata, causa fibra FTTC, dai tratti di doppino telefonico in rame che vanno dalla centrale telefonica alle utenze domestiche. Credo che la cosa si risolverà solo quando anche ..l'ultimo miglio in rame verrà sostituito con la fibra, cioè con la FTTH per tutte le utenze.
    Ultima modifica di IK7JWY; 13-01-21, 13:30.

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IK2XSL Visualizza il messaggio
    Ho letto di connessione vdsl cadute...
    ...Ho messo una ferrite sul cavo telefonico router <---> presa a muro.
    Era l'ultima, le altre le ho usate per togliere rf su altri cavi nello shack, con ottimi risultati.
    Appena posso, provo a tx e vedo se la connessione sta in piedi.
    Ciao a tutti, il thread in realtà era per altro.
    Da quando ho messo la ferrite sul cavo router fttc <---> presa a muro, non ho + disconnessioni, nemmeno in h.p.
    Sul catalogo rs-online, è questa:

    Ferrite EMI/RFI antidisturbo 0431164181
    Codice RS: 4669085

    Una sola, 4 spire di cavo = 5 "passaggi" dentro la ferrite.
    A me, il mio router non crea alcun disturbo; ero io a disturbare lui...
    Se qualcuno INVECE riceve interferenze dal suo router, può provare quella ferrite.
    Spero che possa servire a qualcuno.
    Ciao.

    Marco - IK2XSL.

    Lascia un commento:


  • IK2RZP
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Ormai i pochi rimasti sono pure grigi!!!!
    Ogni tanto con Ste IK2HKT ricordiamo i vecchi tempi e la banda di pischellini che faceva contest da Monte Poieto e che ha plasmato ottimi operatori senza mai dimenticare la parte preponderante di divertimento e sfottò (soprattutto contro i concorrenti Bresciani!).
    Ciao Marco spero di sentirti presto
    73
    Gino RICCIOLI D'ORO


    Originariamente inviato da IK2XSL Visualizza il messaggio
    Ben sentito, ricc... oops... Gino.
    Però Eolo lavora tutto via radio, e su frequenze nell'ordine dei GHz.
    Mi sembra normale che in hf non crei problemi.
    Per le vdsl alias fttc, il discorso purtroppo è ben diverso.
    Ci sentiamo.

    Marco - IK2XSL.
    P.S. ho sempre in mente un'immagine di tanti anni fa, in Poieto, mentre decantavi le proprietà di una 3-500Z che tenevi in mano.
    Spettacolo.
    Altri tempi.
    Avevi perfino i capelli...

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IK2RZP Visualizza il messaggio
    Per mia (s)fortuna abitando in un paesino di montagna dove la fibra ancora non c'è, io mi sono affidato a EOLO. Tutto perfetto e assistenza super.
    Gli apparecchi forniti non mi hanno dato problemi.
    Vabbè, torno in lockdown...
    73
    Gino
    Ben sentito, ricc... oops... Gino.
    Però Eolo lavora tutto via radio, e su frequenze nell'ordine dei GHz.
    Mi sembra normale che in hf non crei problemi.
    Per le vdsl alias fttc, il discorso purtroppo è ben diverso.
    Ci sentiamo.

    Marco - IK2XSL.
    P.S. ho sempre in mente un'immagine di tanti anni fa, in Poieto, mentre decantavi le proprietà di una 3-500Z che tenevi in mano.
    Spettacolo.
    Altri tempi.
    Avevi perfino i capelli...

    Lascia un commento:


  • IK2RZP
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Per mia (s)fortuna abitando in un paesino di montagna dove la fibra ancora non c'è, io mi sono affidato a EOLO. Tutto perfetto e assistenza super.
    Gli apparecchi forniti non mi hanno dato problemi.
    Vabbè, torno in lockdown...
    73
    Gino

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IZ5CML Visualizza il messaggio
    Si, io ho usato l'ANC4 della Timewave, ormai tanti anni fa, sicuramente meno efficiente dell'MFJ, più semplice, ma efficace ad abbattere il casino di una tv al plasma da 9+ a 4-5, rendendo lavorabile un mare di dxcc in quel periodo che altrimenti non avrei sentito.

    Problemi per l'rf anche qui, commutazione non a rf (leeeenta) ma con ptt, ed ulteriore relà per staccare l'antenna rx quando trasmettevo io, altrimenti bruciava il filtro.
    Ciao Enrico, per te e per Art: nemmeno ritardando l'uscita del segnale?
    Molte radio o software (es. N1MM) hanno questa opzione.
    Per la fonia magari non è un problema, perchè da quando vai in tx a quando parli, bene o male passa sempre una frazione di secondo.
    Penso + alla rtty e al cw, dove subito dopo la commutazione in tx, praticamente arriva una portante.
    E li, in pochi msec, si passa "da 0 a 1".

    Marco - IK2XSL.

    Lascia un commento:


  • IZ5CML
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Si, io ho usato l'ANC4 della Timewave, ormai tanti anni fa, sicuramente meno efficiente dell'MFJ, più semplice, ma efficace ad abbattere il casino di una tv al plasma da 9+ a 4-5, rendendo lavorabile un mare di dxcc in quel periodo che altrimenti non avrei sentito.

    Problemi per l'rf anche qui, commutazione non a rf (leeeenta) ma con ptt, ed ulteriore relà per staccare l'antenna rx quando trasmettevo io, altrimenti bruciava il filtro.

    Lascia un commento:


  • IK7JWY
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IK2XSL Visualizza il messaggio
    rientri di rf?
    eh già. Sicuramente avrei potutoi ovviare con un relè azionato dal PTT, per staccare l'antenna RX dal 1026 durante le fasi di TX, ma avevo già vari relè azionati dal PTT per altre cose e non mi andava di complicarmi ulteriormente la vita.

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IK7JWY Visualizza il messaggio
    ah ecco, ora che ricordo... diedi via il 1026 (era esattamente quello) perchè quando andavo in TX con l'ampli acceso erano dolori...

    rientri di rf?

    Marco - IK2XSL.

    Lascia un commento:


  • IK7JWY
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    ah ecco, ora che ricordo... diedi via il 1026 (era esattamente quello) perchè quando andavo in TX con l'ampli acceso erano dolori...

    Lascia un commento:


  • IZ1NGW
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Il livello del noise rivevuto con l'antenna dedicata non ha molta importanza perchè l'mfj ha un preamplificatore dedicato che ti permette di portarli a pari livello , quello che piu' importa e' che il noise ricevuto sia il piu' discriminato possibile , nel senso che se con l'antenna del noise ricevi unicamente il disturbo questo verra' sottratto con piu' efficacia ..... per questo e' importante trovare il tipo e la posizione migliore per "l'antenna noise"

    Una prova che voglio fare e' l'utilizzo al contrario dell'mfj ...... mi spiego meglio , sto facendo un loop ricevente per le gamme basse che vorrei utilizzare per l'rx e voglio utilizzare la verticale per la trasmissione per prelevare il disturbo ..... l'mfj permette questo perche' permette di invertire la fase dei segnali .... ma non ho ancora avuto tempo di provare ...... da domani (essendo in zona rossa Covid ) avro' moooolto tempo
    Ultima modifica di IZ1NGW; 05-11-20, 13:41.

    Lascia un commento:


  • IK2XSL
    ha risposto
    Re: Disturbo in 20m da Router TIM fibra

    Originariamente inviato da IZ1NGW Visualizza il messaggio
    Ti rispondo io perche' le sto provando tutte .
    Ho l'mfj1026 , il famoso noise killer , per funzionare funziona , anzi credo che sia un accessorio indispensabile per chi fa attivita' in citta' , a pearte questo problema specifico , lavora benone su tutti i disturbi ambientali che a volte non immaginiamo che esistano
    Nel caso vdsl il noise killer funziona benino , toglie buona parte del rumore ma non e' risolutivo ..... nel mio caso abbassa il qrm da 9+20 a 6-7 nel migliore dei casi .... certo si passa dal non sentire a sentire tanta roba , ma quella che interessa e' sempre sotto la soglia
    Se nel tuo caso il qrm non e' fortissimo potrebbe essere risolutivo , devi in ogni caso fare molte prove (ma dico veramnete molte) per trovare il tipo di antenna e la posizione della stessa per poter captare il disturbo che ti affligge.
    Nel caso del modem potresti posizionare un antenna nelle sue vicinanze o nelle vicinanze della linea telefonica.

    https://www.youtube.com/watch?v=OOvRHm5Piz0&t=3s
    Ok Dario, grazie delle info e del video.
    Da dove provenga il disturbo, lo so, quindi so anche dove posizionare l'antenna di test.
    Proverò con un dipolo, di lunghezza variabile; l'ideale, sarebbe arrivare a rx il disturbo, con la stessa
    intensità dell'antenna principale, così che il noise killer possa sommarlo in controfase ed eliminarlo del tutto.
    Possibilmente, impattando il meno possibile sul segnale utile...
    Ciao.

    Marco - IK2XSL.

    Lascia un commento:

Sto operando...
X